Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37

Discussione: Nuovo sito di militaria

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Nuovo sito di militaria

    E' vero, la reazione alla critica è in relazione all'età*. Io ero goliardo nel 1963 per cui oggi non ho più tanta energia per scherzare. Tuttavia su un punto sono pienamente d'accordo col tizio: non si spiega l'assenza del mercatino interno e l'assoluto divieto di nominare il noto sito d'aste on line. Premetto che sono registrato su una mezza dozzina di forum in mezzo mondo (da poco mi hanno chiuso quello brasiliano) e che faccio il moderatore nel meglio forum statunitense di militaria USA e quindi vi posso assicurare che in tutti è attivissima la sezione vendite che consente di trovare prima o poi il pezzo che ti interessa a un prezzo onesto e da persona che conosci e che come minimo ti da un'idea dei prezzi correnti. Non solo, frequentissimamente appaiono link del sito di cui sopra sia per segnalare bidoni che affaroni o semplicemente per avviare una discussione. Altro che tagliare il logo dalle foto per poterle postare. Si penserà* mica che quel pòpò di organizzazione abbia bisogno di pubblicità*?

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    457

    Re: Nuovo sito di militaria

    Molto interessante, questo post, da essere chiuso in una stanza visibile solo ai moderatori.. A essere discusso, in maniera civile ed educata (non da tutti, ma si sa l'educazione si impara piano piano e alcuni nn ce' l'hanno proprio.. ))
    Io credo che interventi come quello di Piesse, Artu', marcoltk e di thule (che ha quotato l'intervento), siano oro colato..
    Ognuno ha le proprie opinioni e tutte sono giuste e il contrario..Pero' il comandante qualcosa di interessante l'ha detta..



    mAX

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    San Francesco al Campo(TO)
    Messaggi
    4,463

    Re: Nuovo sito di militaria

    Intervengo solo ora dopo aver letto i vari interventi e a mio modo di vedere il FORUM va benissimo così com'è con tutti gli utenti che intervengono nel modo che ritengono opportuno.
    Se poi qualche stanza(Vedi WW Cafè) esula forse dalla militaria perchè abolirla?Questa è una stanza che a me personalmente rilassa molto specie dopo una giornata trascorsa a cercare(e non sempre trovare)fortificazioni,una volta trovate non c'è sicuramente tempo di rilassarsi,l'attenzione a non farsi male deve sempre essere al massimo livello,poi bisogna scervellarsi a capire a cosa serviva o cosa poteva essere un determinato particolare,ed infine,per non tirarla per le lunghe c'è il ritorno alla macchina che a volte consta di tre-quattro ore di cammino.
    Quindi che c'è di meglio che passare un po di tempo in WW Cafè?
    Per cui del parere del "Comandante" non me pò frega de meno e spero caldamente che WW non uscirà* dalla strada intrapresa.
    Scusatemi la divagazione e buona navigazione a tutti gli utenti.
    Gianfranco
    Gianfranco

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Nuovo sito di militaria

    Io sono, come dice Dante, " nel mezzo del cammin" ma non per questo rinuncio ad incazzarmi quando sento alcune prese di posizione da parte di personaggi che si celano dietro alter ego e pontificano in casa d'altri.
    Inoltre siccome non esistono nè una laurea in Militaria e nemmeno una specializzazione post laurea non vedo chi su questo e su altri forum sia titolato a parlare dell'argomento.
    Mi sembra che quantificare il numero di interventi o la qualità* degli stessi sia perlomeno un comportamento che può esporre il fianco a delle critiche.
    Lo dico perchè mi pongo il problema di chi IO autorizzi alla critica del mio operare o sentire nell'ambito della comune passione all'interno del forum.
    Quando poi si criticano forumisti, qualificati anche dallo scrivente come giovani, perchè portano pochi valori aggiunti alla discussione non si considera il fatto che mortificando gli stessi non si fa certo il bene del forum ma si dimostra semplicemente la propria supponenza.
    Per capirci c'è una differenza tra dire "sei un cretino" ad uno che sbaglia e lo spiegargli perchè sbaglia ed anche una diversa valenza educativa.
    Il fatto poi che alcuni rispondano sempre a tutti non lo trovo così scandaloso perchè anche insito nella funzione dei medesimi.
    Giustamente ci viene fatto notare che la maggior parte di noi sia incompetente e non qualificata a rispondere ed a trattare un così nobile argomento quale la militaria.
    Questo mi ricorda un poco alcune meraviglie del passato tipo " sei un ritardato mentale perciò ti dobbiamo eliminare" ma non per cattiveria ma per il bene della razza.
    In effetti eliminare tutti coloro che non sono esperti sarebbe la salvezza del settore militaria.
    Oppure si potrebbe fondare un bel Superforum di stampo dittatoriale dove possano parlare solo persone di un certo spessore ed approvate da questo personaggio il cui spessore culturale non è però dimostrabile ma sicuramente inferiore alla considerazione che ha di se stesso.
    Questa è la migliore dimostrazione che si possa avere di come le cose giuste dette però nel modo sbagliato non ottengano l'effetto voluto.
    Proporrei perciò che a parlare di armi e munizioni oltre che di divise fossero solo i militari decorati al valore, di calcio solo i giocatori di serie A e di sesso solo i pornodivi ma solo se ancora in attività*. Per la formula 1 i piloti ma solo i primi tre sul podio perchè gli altri non contano niente.
    Mi sorge un dubbio però, non è che lo scopo della concione del capitano fosse semplicemente quella di fare parlare di se e di uscire dal suo anonimato o è perchè non gli hanno mai offerto una fetta di tiramisù ?
    Al mio prossimo compleanno per favore nessuno mi faccia gli auguri, non vorrei che il capitano ne fosse infastidito.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Nuovo sito di militaria

    Mi sono appena letto attentamente l'articolo sul blog.
    Sinceramente non mi sento ne di scaldarmi ne di applaudire.
    I vari concetti sono stati messi molto alla rinfusa, ma obiettivamente nella cozzaglia di opinioni qualcosa di quello scritto mi sento di condividerla e senza voler esser lapidato parecchi di voi se confrontano molte mie opinioni espresse in chiaro, con quell'intervento troveranno qualcosa in comune. Mi spiace solo che chi ha scritto non si sia firmato, non tanto col suo nome di battesimo che a mio parere poco conta, ma tanto con il nick che usa nei forum di militaria.
    Dopo sia chiaro, anch'io ho un blog (linkato tra l'altro nella firma) e nel mio blog esplicito spesso le mie opinioni sui più svariati argomenti, dopo ovvio, certi passaggi sono passibili di critica per come sono stati scritti, ma alla fine va bene così.
    Un saluto a tutti.
    Alpino X
    <<< Nec videar dum sim >>>

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Nuovo sito di militaria

    Dico pure io la mia,siccome sono direttamente o indirettamente citato.....

    Proprio in questi giorni ho superato i 20000 messaggi......wow,ho fatto un record,che culo!!!
    Qua,però,bisogna andare a fondo e specificare come sono arrivato a questa cifra tanto cara al relatore dell'articolo che ci condanna e,come ho visto,non solo a lui!

    WW ieri:
    Tutti sanno che World War ha subito due grossi scossoni,uno recentissimo che conoscete tutti,ed uno molto più datato e,penso,molto più doloroso di questo ultimo.
    Mi sono iscritto in WW dopo aver fatto la mia apparizione fugace in FM prima che "morisse" del tutto e,devo dire,mi sono subito sentito a casa.
    Eravamo a scrivere si e no in 5 ad un certo punto,e non sto scherzando.
    Poi cosa è successo?
    La mia smania di sapere,la mia passione,la voglia di confrontarmi,la voglia di condividere,la voglia di altre 1000 cose che potrei aggiungere mi hanno portato a fare quello che è sotto gli occhi di tutti,scrivere ed anche tanto.
    La mia dedizione alla causa di WW mi ha portato a diventare uno dei primi moderatori del nuovo corso,insieme ai pochi dell'epoca,e li non ho avuto più freni.
    Sempre supportato dall'allora staff di WW,ho studiato e pensato su come avvicinare la gente al forum,su come coinvolgerla,su come far tornare WW un forum il più completo possibile,ed il primo passo sono state la creazione del Caffè e della stanza delle Presentazioni per far si che anche chi non avesse niente da dire sulla militaria,al momento ovviamente,avesse la possibilità* di avvicinarsi al forum ed alla militaria.....è ovvio che ho scritto migliaia di messaggi di incoraggiamento,cazzate etc,mi ero però prefissato un obiettivo e dovevo raggiungerlo.Il caso ha voluto che in concomitanza con il perseverare verso questo obiettivo,aiutato e spronato sempre dagli allora moderatori,ci sia stata la morte di FM,e WW ha cominciato a camminare nuovamente.
    Sono arrivati numerosi nuovi utenti poi diventati validissimi moderatori e promotori/animatori del forum,numerosi nuovi utenti/amici etc.....e siamo ripartiti.Obiettivo quindi raggiunto.
    Poi ho fatto anche parecchie cazzate e ne ho pagato le conseguenze,rassegnando le dimissioni e,prima ancora,perdendo degli amici/utenti di cui ancora oggi sono profondamente dispiaciuto,ma come si dice sbagliando si impara ed eccomi di nuovo moderatore.
    Questo preambolo,per capire alcune cose,penso sia stato doveroso!

    WW oggi!
    WW è oggi un punto di riferimento per molti,e la mole di presenze è alta.E dove c'è tanta gente ci sono anche problemi.
    Ci sono problemi legati alla pacifica convivenza tra utenti e ad altre cose che non dovrebbero intaccare i forum,ma ci sono e,volenti e nolenti,ci si deve convivere.
    Ma WW non è solo problemi,WW è diventato anche un forum dove qualcuno che non sapeva conoscere un Centurione da un Alpino ha fatto passi da gigante,WW è un forum dove insieme alla militaria si cerca di portare avanti anche un discorso di amicizia,indifferentemente dallo spessore collezionistico di questo o quello o a seconda di quello che uno riesce a dire,di quello che sa o non sa,di quello che ha o non ha!
    Ma torniamo ai miei 20000 messaggi,la cosa che mi ha spinto a scrivere queste "due righe"....
    Devo dire che,cmq,il relatore sopracitato non è stato molto critico nei miei confronti,anzi,penso che forse mi abbia addirittura stimato un po',affermando che :

    Poi ci sono invece coloro che basano la loro vita forumistica solo sui messaggi postati, 20.000, 15.000 messaggi, quasi a voler sopperire la loro non cultura con la potenza del numero di messaggi inseriti. Ma se per qualcuno le migliaia di messaggi sono serviti per farsi una cultura e una posizione, per altri invece è solo motivo di rendersi visibile. Li trovi ovunque e in tutte le stanze e, come vedremo in seguito, anche in tutti gli altri forum presenti in rete

    Bene,vedo che i miei studi sulla militaria tedesca hanno forse fatto breccia.
    Tutte le ore passate davanti ad internet a leggere e a condividere,i libri acquistati,i soldi spesi per la collezione,le fregature prese,l'aver allargato gli orizzonti cominciando a scrivere anche in forum stranieri e,udite udite,cominciando a studire anche l'Inglese beh,forse tutto questo non è stato tempo perso.
    Ora io dico,ma se il mio tipo e numero impressionante e vergognoso di messaggi ha portato a dei risultati apprezzabili per me,chi ci dice che non lo sia anche per altri?
    Visto che il riferimento ad un utente giovane del forum è stato palese quando subdolo,chi ci dice che questo ragazzo un giorno,magari alla soglia dei 50000 messaggi,non starà* qua a spiegarci i segreti più profondi della militaria?
    Ed inoltre,se il tiramisù(altro riferimento)di uno dei nostri utenti serve a far gruppo,amicizia,che male fa?Che fastidio fa?Io,tiramisù o meno,mi sono fatto un mazzo tanto per comiciare a capire qualcosa della militaria tedesca e,allora,dov'è il problema?
    Se il tiramisù serve a far gruppo benvenga!!!!!
    Aggiungo anche che sono iscritto e partecipo più o meno attivamente ad altri 3 forum italiani,2 inglesi/americani,1 croato ed 1 sloveno e sono stato sempre trattato bene,da tutti.
    Insomma,ogni forum ha una sua anima,ben precisa,basta adeguarsi e,se a uno non va bene,è libero di andarsene.
    Io mi sono adeguato alle varie sedi dove scrivo,rispettandone l'anima ed il modus operandi e non ho mai avuto problemi.

    Per finire concludo dicendo che io continuerò a fare come ho sempre fatto,ossia a scrivere tanto perchè mi fa stare bene,continuerò a studiare e ad acquistare militaria,continuerò a postare tutte le borracce(ma non solo)che acquisterò,continuerò insomma a fare tutto quello che ho fatto fino ad ora,con buona pace di quelle persone a cui sto sulle palle e che vedono in me il male assoluto dei forum.
    Come mi firmo sempre sotto,molti nemici molto onore,anche se penso che qui sono più gli amici che i nemici(non si può andare d'amore e d'accordo con tutti,è la vita),sempra metaforicamente parlando,perchè non dimentichiamoci che il forum è solo forum,la vita ed i problemi veri stanno fuori.
    Quindi,andiamo avanti così,come abbiamo sempre fatto.
    Buon forum a tutti!
    MULON/Giancarlo

    PS
    Quanto appena scritto sopra è da vedersi solo ed esclusivamente al fatto che sono stato tirato in causa,direttamente o indirettamente,ed ho parlato solo ed esclusivamente per me,non mi faccio portavoce di nessuno.
    Spero vivamente che questo mio scritto non venga strumentalizzato da nessuno!

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    San Francesco al Campo(TO)
    Messaggi
    4,463

    Re: Nuovo sito di militaria

    Mulon
    Aggiungo anche che sono iscritto e partecipo più o meno attivamente ad altri 3 forum italiani,2 inglesi/americani,1 croato ed 1 sloveno e sono stato sempre trattato bene,da tutti.
    Giancarlo,e come si fà* a non trattarti bene?
    Ciao e avanti così!!
    Gianfranco

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Nuovo sito di militaria

    Prima di tutto vorrei fare i miei sinceri complimenti a Mulon per la sua autocritica.Credo che solo un Uomo con la U maiuscola avrebbe il coraggio di ammettere anche i propri errori e quindi mi inchino davanti a lui per questo ed aggiungo che è un onore averlo per collega nel World War Team.
    Dopo questa doverosa premessa credo sarebbe utile porre l'attenzione su ciò che realmente è World War e cioè non è solo un ammasso di mucillaggine come siamo stati definiti,non è solo festeggiare virtualmente i compleanni altrui,non è solo mangiare il tiramisù che preparo puntualmente per ogni fiera.World War è molto di più!World War è Amicizia con la A maiuscola,World War è soprattutto un luogo dove tutti noi abbiamo da imparare e ultimo,ma non ultimo,World War è anche solidarietà* come dimostra l'iniziativa a favore dell'Amico Beraki.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #29
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Nuovo sito di militaria

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Insomma,ogni forum ha una sua anima,ben precisa,basta adeguarsi e,se a uno non va bene,è libero di andarsene.
    Giusto è questo che mi ha fatto scegliere questo forum fra tanti, è stata la sua anima a colpirmi, ed è quella che più risponde al mio essere, nel modo semplice di concepire la passione nella militaria, senza necessariamente e forzatamente apparire per quello che non sono.
    Qui ho trovato serietà* e voglia di discutere rispettandosi, ma anche la possibilità* di potersi rilassare come giustamente dice Gianfranco Questa è una stanza che a me personalmente rilassa molto specie dopo una giornata trascorsa a cercare(e non sempre trovare)fortificazioni,una volta trovate non c'è sicuramente tempo di rilassarsi,l'attenzione a non farsi male deve sempre essere al massimo livello,poi bisogna scervellarsi a capire a cosa serviva o cosa poteva essere un determinato particolare,ed infine,per non tirarla per le lunghe c'è il ritorno alla macchina che a volte consta di tre-quattro ore di cammino.
    Quindi che c'è di meglio che passare un po di tempo in WW Cafè?

    Credo non esista un altro forum simile a WW e spero che non cambi mai.
    Che dire sulla disamina che ha fatto Giancarlo su se stesso?? dico poco, solo che il Grande Giancarlo lo stimiamo e lo apprezziamo, senza se e senza ma.
    luciano

  10. #30
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855

    Re: Nuovo sito di militaria

    Io invece spero che cambi il forum... in meglio ovviamente, e con l'aiuto di tutti ce la faremo.
    I signori detrattori sono avvisati.
    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •