Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: OGGI: BARBAROSSA!!! 22/6/41

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255

    OGGI: BARBAROSSA!!! 22/6/41

    Ragazzi!!!
    vi dice nulla data di oggi?

    BARBAROSSA: lo scontro più epico e duro di tutta la guerra!

    Von Finnland bis zum Schwarzen Meer..........

    A voi!

    Ciao1
    Ivano

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Bello! Mi è piaciuto soprattutto sapendo come poi è andata a finire...
    [ciao2][ciao2]Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Grandioso come al solito,D-Day Dodger!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Fù una delle piu immense operazioni militari del ventesimo secolo ma allo stesso tempo anche il piu grande errore tattico, la cosa che ogni stratega vorrebbe evitare, una guerra su due fronti.
    Per i sei mesi che precedettero Barbarossa aerei da ricognizione tedeschi fecero continui voli molto all'interno del territorio sovietico, senza che l'antiaerea sovietica aprisse il fuoco, su preciso ordine di Stalin;
    infatti, all'inizio stesso di Barbarossa Stalin diede il preciso ordine alle sue truppe di non sparare contro i soldati tedeschi in avanzata, credendo che si fosse trattato di un errore; punti chiave della resistenza sovietica, che si credevano inprendibili, caddero come se niente fosse, sembrava che niente potesse fermare le armate tedesche, purtroppo non si tenne in conto le esperienze fatte oltre cent'anni prima dalle armate Napoleoniche nella medesima campagna e quindi si cascò nel medesimo errore, che portò alle conseguenze che tutti ben conosciamo...

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Se i tempi di scioglimento dei ghiacci e l'avvento dell'inverno fossero stati calcolati meglio,probabilmente l'esito sarebbe stato differente.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Non penso,a lungo andare il peso economico della guerra si sarebbe cmq fatto sentire,in un modo o nell'altro.
    Certo che la "smania" del tutto e subito è stata pagata a caro prezzo,ed è stato un vero boomerang,finito dove tutto(più o meno)era praticamente cominciato,Berlino!

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Concordo Il più grande errore tattico e bellico della storia.... visto il precedente

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    che Stalin credeva fosse un errore è ancora oggi un bel dilemma visto anche che pare proprio che il servizio segreto russo sapesse ogni + piccolo particolare e di conseguenza passo le informazioni al Cremlino.
    il cuoco vi dice nulla?
    io credo di + che i russi volessero limitare i danni sacrificando nello stesso momento diverse divisioni ma cercando di prendere tempo x incrementare le proprie forze e i propri armamenti.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Se è per quello si sà* anche che le "purghe" di Stalin nell'armata rossa e nella marina sovietica siano state le conseguenze di un astuto piano congeniato dall'Abwehr e dalla SD;
    agenti infiltrati nella GPU e nella NKVD fecero pervenire al cremlino voci, presunte e/o fasulle, di un complotto contro Stalin architettato dai comandanti dell'esercito e della marina e quindi, sfruttatndo le paure del dittatore, ottennero l'eliminazione di tutti i "cervelli" tattici.
    Sembra che i rapporti che svelavano le intenzioni e i piani dei Tedeschi furono ignorati perchè Beria non si fidava del controspionaggio.
    Tutta una serie di errori tattici, sia da parte Tedesca che sovietica, che portarono alla sconfitta di uno e alla vittoria dell'altro.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato