Citazione Originariamente Scritto da franz
Mmmh ti dirò che neanche io ho voglia di avvitarmi in un loop di polemiche piuttosto sterili (anche perchè credo che ognuno di noi resterebbe della propria opinione ) comunque la traduzione del nome dall'austriaco lo identifica come "coltello da truppa" , infatti "messer" vuole dire coltello e non come "pugnale da truppa" come comunemente (ed erroneamente) chiamato da noi in Italia, infatti "dolch" vuole dire pugnale. La baionetta è un arma fatta apposta per uccidere e su questo non ci piove, ma anche se lo sturmesser è stato usato per uccidere la gente (in guerra lo hanno fatto anche con le vanghette affilandone un lato) esso è e resta un coltello sia per caratteristiche tecniche che per nome, che per impiego (non si uccidevano solo cristiani a coltellate grazie a dio ma lo si usava anche per altro). Va da sè che quando ti trovi una lama così lunga al fianco e sei in un corpo a corpo , dopo aver usato il fucile e la baionetta, non ci sbucci le patate ma la usi per uccidere...Comunque vorrei far notare che siamo l'unico paese in Europa che fà* una distinzione giuridica tra "pugnale" e "coltello"con una legge così interpretabile... Come se un coltello da caccia o da cucina non fosse egualmente pericoloso. Sarebbe ora che il legislatore facesse un poca di chiarezza....Lo sò sono un sognatore....
Ciao da Franz
P.S:come ho scritto all'inizio di non ho intenzione di scadere in sterili polemiche ma ho voluto esprimere solo il mio punto di vista (anche se lo ho fatto in maniera un po logorroica ) .
Non voglio fare il rompiscatole Franz ma il nome non è quello. Sturmmesser si traduce come coltello da assalto come Sturmtruppen sono le truppe da assalto. Il fatto poi che venisse distribuito un coltello per gli assalti è solo una scelta degli austriaci.
La tipologia corretta comunque è quella dei coltelli da combattimento, lo potremmo paragonare al Camillus dell'esercito USA o al Kabar dei Marines. Coltelli multiruolo. Non ha le caratteristiche complete del pugnale mancando il controfilo ma questo non cambia la sua principale destinazione. Considera anche che non veniva fornito alle truppe come strumento per mangiare o multiuso percui la sua finalità* ultima non può essere che quella.