Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Ho acquistato recentemente questa foto,con tanto di nome e cognome e dedica del proprietario (2 € su di un banchetto di cartoline).

    Beh, chi si intende di giubbe da truppa del Regio Esercito Italiano, non avra' difficolta'
    a capire cosa c'è di strano.Poi magari ne parleremo a fondo.

    Tengo a precisare che la foto non e' minimamente manomessa ed e' simile (ma non uguale)
    a tante dello stesso tipo presenti su qualunque mercatino dell'usato.
    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Ciao, la cintura della giubba mod.37 e' priva dei due bottoni in frutto regolamentari e dotata invece di fibia come nell'uniforme dei para'. Evidentemente alla sanita' erano consentite queste varianti. Ciao.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Ciao, aggiungo che, evidentemente, l'uso della fibbia in questo caso era evidentemente tollerato trattandosi di corpi destinati, fondamentalmente, ad operare al di fuori dei circuiti rappresentativi del regime. Tra l'altro si evince dalla foto che probabilmente si tratta di un richiamato (l'eta' non e' giovanissima e non vi sono gradi) e sicuramente destinato ad uffici sanitari o altra tipologia similare. Ciao.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Citazione Originariamente Scritto da Gertro
    Ciao, la cintura della giubba mod.37 e' priva dei due bottoni in frutto regolamentari e dotata invece di fibia come nell'uniforme dei para'. Evidentemente alla sanita' erano consentite queste varianti.
    Ciao, aggiungo che, evidentemente, l'uso della fibbia in questo caso era evidentemente tollerato trattandosi di corpi destinati, fondamentalmente, ad operare al di fuori dei circuiti rappresentativi del regime. Tra l'altro si evince dalla foto che probabilmente si tratta di un richiamato (l'eta' non e' giovanissima e non vi sono gradi) e sicuramente destinato ad uffici sanitari o altra tipologia similare. Ciao.
    Gertro, grazie per la risposta, ma credo tu stia facendo un po' di confusione, infatti il cinturino e' quello di una M.37 che non aveva bottoni, bensi' la fibbia cosi' come si vede. A tal fine ti invito di andarti a vedere le tre tipologie di giubbe da truppa del R. Esercito, prima e durante la 2^GM,che se ben ricordo furono correttamente illustrate su questo forum da Lucas ed altri addirittura con bellissime foto a colori.Basta cercare e le trovi.Del tutto occasionalmente i para' l'hanno adoperata come cinturino ferma tre/quarti, ma non ha nulla a che fare coi para',come oggetto d'equipaggiamento. (Avendo io una foto d'epoca con un para' che usava questo cinturino M.37, io l'ho usato per una ricostruzione sulla rivista U&A in un articolo di un paio d'anni fa', e mi dispiace se tu l'hai presa come oggetto d'equipaggiamento 'tipico' dei para').
    No, io aspetto l'intervente del nostro moderatore FURIERE M Ftr e di BACCHIOLA perché sicuramente loro potranno avere da dire qualcosa sulla foto da me postata.
    PaoloM

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    901

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    premesso che non è il mio campo:
    le patte delle tasche non dovrebbero essere tagliate dritte? e anche il "taglio" di separazione del collo colorato (in teoria asportato visto che è una 37" adeguata a tempo di guerra con i 4 bottoni) mi sembra irregolare......

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Citazione Originariamente Scritto da 157°
    [.......visto che è una 37" adeguata a tempo di guerra con i 4 bottoni) mi sembra irregolare......
    In un certo senso hai ragione, per quanto riguarda il parziale adeguamento al tempo di guerra, ma non noti niente altro di veramente anomalo?Credimi, e' la prima volta che mi capita di vedere una cosa simile e forse cercando sui vari archivi fotografici, ne potrebbero saltare fuori altre. PaoloM

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    Ciao Marpo, anche se non si vede con chiarezza non mi pare venga indossata una bustina regolamentare, o sbaglio? Ciao.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    ... alle giubbe mod. 1937 fu aggiunto un cinturino, sempre in panno, che si chiudeva con due bottoni in frutto.
    Dal 1939 fu introdotto un altro tipo di cinturino, con fibbia in metallo ossidato, c.d. tipo aeronautica.
    I prezzi dei suddetti erano, per le taglie dalla 4.a alla 6.a, rispettivamente di L. 4,00 per il mod. 1937 e (ben) L. 5,60 per il modello 1939.

    Il "berretto a busta" è il regolamentare mod. 1935, si vede la visiera sdoppiata...

    Per quanto riguarda l'utilizzo di giubbe ancora con il bavero nero durante la guerra ricordo che le nuove giubbe, con il bavero g.v., erano destinate alle unità* mobilitate pertanto, ammesso che la foto si riferisca al periodo bellico, può essere benissimo un aiutante di sanità* in servizio in uno degli ospedali in Italia...

    Ricordo, inoltre, che a quel tempo esistevano presso tutti i reparti abili sarti militari che, dietro compenso, "sistemavano meglio" le uniformi al fine di rendere più "fighi" che le indossava...

    Allego un paio di foto con il cinturino in questione...

    Saluti

    F.M.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Opinioni sulla tipologia di questa uniforme

    La bustina, concordo e' quella regolamentare.
    Quindi la giubba e' una M.39 (da sottufficiale ?) portata da un soldato semplice,addobbata magari da un sarto militare.Non e' chiaro pero' il fatto dei paramani dritti che spiccano inconfondibilmente anche a non volerli prendere in considerazione.Chiaro il discorso del cinturino.La foto non e' datata, pero' mi fa' pensare al 1940. PaoloM

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato