Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Organigramma Regio Esercito

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196

    Organigramma Regio Esercito

    Salve a tutti.
    Mi piacerebbe approfondire il tema dell'organizzazione del regio esercito durante la prima guerra mondiale.
    Le poche notizie che conosco circa l'organigramma del R.E. sono, schematicamente:

    Compagnia, circa 250 uomini (formata da??? plotoni??, squadre??)

    4 compagnie = battaglione (1000 uomini)

    3 battaglioni = reggimento (3000 uomini)

    2 reggimenti = brigata (6000 uomini)

    2 brigate = divisione (12000 uomini e quali servizi???)

    2 divisioni = corpo d'armata (e quali servizi???).

    e qui sarebbe interessante conoscere la composizione delle 4 armate e le variazioni intervenute durante la guerra.
    Insomma, un vasto campo che mi piacerebbe mi aiutaste ad approfondire.
    Ciao

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Salve Diaz, la domanda è da lotteria di fine anno. Già* a livello di divisione le cose non funzionavano più in maniera organica, per esempio la 19° divisione aveva più effettivi di un Corpo d'Armata, i CdA poi potevano variare in base alle esigenze belliche, praticamente l'organigramma cambiava ogni giorno con asseganazioni di servizi, specialità* , o corpi di nuova formazione (Arditi, Bombardieri ecc ecc).
    Per quanto riguarda la Zona Carnia posso dirti che il Corpo d'Armata ebbe sempre 2 divisioni, prima la 24° e la 26° successivamente la 26° e la 36°, più vari reparti autononi, sconosciuti o quasi i numeri di Batterie d'Assedio, o i gruppi di Artiglieria Campale, per Caporetto fu aggiunta per rinforzo la 63° divisione, comunque nel corso della guerra vari reggimenti di fanteria si alternarono come alcuni di alpini, c'erano anche battaglioni autonomi di Bersaglieri e reggimenti di nuova costituzione (in esempio il 10° bis divenne 16°) si aggiunse nel 17 anche il XVIII° Reparto d'Assalto (in cui militò il famoso Zancanaro che successivamente comandò il IX Arditi sul Grappa, colli Alti). Quasi del tutto sconosciute poi le sezioni Bombarde, sussistenza, battaglioni Genio e Milizia Territoriale, le sezioni Mitragliatrici sia autonome che di reggimento, comunque ne verrebbe fuori un libro solo parlando di quel CdA che nonb ebbe grossi sconvolgimenti nel corso dei 29 mesi di guerra prima di Caporetto, per un' Armata intera ci vorrebbe un'enciclopedia!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196
    WOW!!!!
    Grazie Lafitte, è un piacere leggere le tue risposte che sono sempre molto pertinenti e particolareggiate.
    Sapevo che la materia è vastissima, ma speravo che ci fossero almeno dei punti fermi da cui poi estrapolare le eccezioni.
    Per esempio, la composizione di una brigata "tipo".

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    La brigata tipo di fanteria in tempo di pace era formata da 2 reggimenti gemelli, 6 battaglioni e 24 compagnie, era comandata da un generale di brigata a una stella o da un colonnello in IGS (icaricato al grado superiore) i 2 reggimenti da 2 colonnelli comamdati, oltre c'era lo stato maggiore e i servizi vari, a ciò esulano i reggimenti alpini e bersaglieri che operavano autonomamente (a volte i reggimenti alpini potevano avere 4 battaglioni e i bersaglieri anche battaglioni autonomi in quanto truppe celeri)
    In tempo di guerra venivano agginti tutti i servizi necessari al sostentamento, durante la prima guerra non c'era il reggimento artiglieria che poteva essere o a comando della divisione o per l'artiglieria d'assedio a comando del CdA.
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    salve,
    giusto per essere il più possibilmente schematici e, come richiedi, per avere una base dalla quale poi sviluppare ed approfondire i concetti, nel 1917, in piena guerra, la composizione era la seguente:
    -La COMPAGNIA di fucilieri era composta da 200 uomini compresi 5 ufficiali ed una sezione pistole-mitragliarici con 2 armi.
    -3 compagnie fucilieri, (quindi comprese le 3 sezioni pistole-mitragliatrici), una sezione lanciafiamme e una compagnia mitragliatrici (con 6 armi), formavano un BATTAGLIONE.
    -3 Battaglioni formavano un REGGIMENTO.
    -2 reggimenti con l'aggiunta di 2 O 3 Compagnie Mitragliatrici (di Brigata) formavano una BRIGATA.
    -2 Brigate con l'aggiunta di 2/6 compagnie mitragliatrici (divisionali), un reggimento di artiglieria campale o da montagna (con 48 cannoni), un battaglione del Genio e servizi vari, formavano una DIVISIONE.
    -2 e più Divisioni cosituivano costituivano un CORPO D'ARMATA, il quale disponeva dinoltre di una sua prorpia artiglieria (di calibro superiore a quella divisionale). Il Corpo d'Armata includeva anche aliquote di cavalleria montata, di truppe del Genio, Sanità*, Sussistenza, Giustizia Militare, ecc.
    -Più Corpi d'Armata costituivano l'ARMATA, che aveva anche le sue Batterie di Artiglieria d'Armata (di grosso calibro) e truppe ausiliare. Aveva in dotazione anche squadriglie di aeroplani (d'Armata), Sezioni aerostatiche (d'Armata), batterie contraeree (la maggior parte autocarrate).
    -La Brigata Bersaglieri aveva composizione analoga alla Brigata di Fanteria. Alcuni Battaglioni Bersaglieri, aggregati solitamemnte alla Cavalleria, erano dotati di biciclette.
    -L'insieme di 3 Battaglioni ALPINI, invece, era chiamato GRUPPO (e corrispondeva al Reggimento). 2 o più Gruppi Alpini formavano il RAGGRUPPAMENTO Alpini (equivalente alla Brigata di Fanteria).
    A metà* 17 erano operanti le Armate I,II,III,IV,VI mentre erano autonomi il XII Corpo (In Carnia), il XVI (in Albania) e la 35^ Divisione (in Macedonia).
    Le denominazioni adottate erano le seguenti:
    -Un numero ordinale arabo indicava il reggimento di fanteria (37°-152°)
    -Il Battaglione era indicato con un numero romano (I,II,III)
    -L'indicazione II/205 significava: secondo Battaglione del 205° reggimento.
    -Il Battaglione Alpino aveva un nome anzichè il numero romano (Val Chisone,Aosta ecc.)
    -Il gruppo Alpino era indicato con un ordinale romano (I,II ecc.)
    -Le Brigate di Fanteria avevano un nome (Pisa, Bologna ecc.) quelle dei Bersaglieri e i raggruppamenti Alpini erano indicati con ordinale romano (I,II,III ecc.)
    -Le Divisioni erano indicate con un ordinale arabo (51^ div. ecc.)
    -I Corpi d'Armata e le Armate con un ordinale romano (I,II,III,IV VI ecc.)
    Dati estratti da: "Isonzo 1917"
    Ciao a tutti
    dimonios

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    3 compagnie fucilieri, (quindi comprese le 3 sezioni pistole-mitragliatrici), una sezione lanciafiamme e una compagnia mitragliatrici (con 6 armi), formavano un BATTAGLIONE.
    Ciao Dimonios, nessuna Compagnia Comando?
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196
    Dimonios,
    descrizione perfetta, bravo.
    Ma a questo punto, sorge una domanda: quali sono le differenze uniformologiche tra mitraglieri assegnati alla divisione, alla brigata e al reggimento (se ci sono)?
    Stesso discorso per l'artiglieria.
    Ciao

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    4
    Salve a tutti!

    Interessante questa vecchia discussione.

    Vorrei trovare informazioni sui vari tipi di unita' dell'esercito regio italiano (fanteria, cavalleria e artiglieria) della Prima Guerra Mondiale.

    Ho trovato vari siti e alcuni forum che riportano i nomi delle armate, divisioni, brigate, reggimenti ma nessuno di loro specificava tutti i tipi di unità usati durante il conflitto.

    Vorrei trovare elenchi completi dei vari tipi di fanterie (fanteria di linea, bersaglieri, alpini, arditi, carabinieri ecc...), cavallerie e artiglierie.

    Ho trovato questi tipi di unità:

    FANTERIA:
    Fanteria di Linea
    Fanteria Territoriale (Che differenza c'era tra questa Fanteria Territoriale e quella di Linea?)
    Bersaglieri
    Bersaglieri Territoriale
    Alpini
    Granatieri "Granatieri di Sardegna"
    Arditi
    Genio (Zappatori, Pontieri, Minatori, Montieri, Telefonisti, Telegrafisti, Radiotelegrafica, Fotografica campale, Aerostieri, Fotoelettricisti)

    Carabinieri
    Guardia di Finanza (di Frontiera, Costiero)


    Truppe Coloniali della Tripolitania "?" (che tipo di fanteria?)
    Truppe Coloniali della Cirenaica "?" (che tipo di fanteria?)
    Bande indigene irregolari "?" (che tipo di fanteria?)

    CAVALLERIA:
    Cavalleggeri "?" (che cavalleria era? Fanteria a Cavallo o cosa?)
    Cavalleria "?" (che cavalleria era? Venivano chiamati in altro modo?)
    Lancieri (se non sbaglio erano una unità con lancie?)

    ARTIGLIERIA:
    Fucili Mitragliatori
    Mitragliatrici
    Artiglieria Someggiata
    Artiglieria da Fortezza
    Artiglieria da Montagna
    Artiglieria da Campagna
    Artiglieria da Campagna Territoriale
    Artiglieria Pesante Campale
    Artiglieria a Cavallo
    Artiglieria d'Assedio
    Artiglieria Costiera
    Bombarde
    Mortai Someggiata

    Mi sapete dire di queste unità che ho elencato che nomi avevano i cannoni, i mortai, le mitragliatrici, i fucili mitragliatori ecc...?


    ALTRO:
    Aeroplani (Nieuport, Bleriot, Farman)
    Dirigibili (M 1, P 4, P 5)



    Sono gradite le segnalazioni di altri tipi di unità.




  9. #9
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Anto78 che ne diresti di passare dalla stanza delle PRESENTAZIONI ?

    Grazie.
    Stecol
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    4
    Scusami Stecol!

    Mi ero dimenticato di presentarmi, lo volevo fare dopo subito il messaggio di questa discussione.

    Spero che qualcuno mi risponda su questa discussione.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato