Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Ossalico

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Rovereto (TN)
    Messaggi
    161

    Ossalico

    Ciao
    qualche giorno fa ho usato per la prima volta l'acido ossalico,facendo prova su materiale di poco conto,
    dopo un'oretta circa di bagno (un cucchiaio per ogni litro d'acqua va bene?) ho tirato fuori i pezzi e ho notato che aveva assunto
    una patina giallo-verde,in seguito li ho lavati con acqua e sapone eppure questo "effetto" non è andato via del tutto...
    Mi sapete dire il perchè? sbaglio qualche procedimento?
    grazie,
    Emanuele
    "Mancò la fortuna non il valore"
    "Il soldato tedesco ha stupito il mondo,il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco"E.Rommel

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    E' un argomento trattato molte volte in vari post, continuo a non essere un intenditore e non so se la patina giallastra è dovuta al fatto che hai tenuto troppo il pezzo in ossalico o non hai fatto il bagno successivo in acqua con bicarbonato; ma se fai una ricerca sul forum troverai molti post alcuni estremamente dettagliati. Prova.
    Pz

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    102
    Se ne è uscita la patina giallastra/verde, significa che è tato tenuto troppo a bagno o che è stato usato tropo acido, non ci sono vie di mezzo.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Rovereto (TN)
    Messaggi
    161
    Ok grazie mille delle risposte!
    "Mancò la fortuna non il valore"
    "Il soldato tedesco ha stupito il mondo,il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco"E.Rommel

  5. #5
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    La patina verde giallastra oltre che essere sintomo di una concentrazione elevata può anche voler dire che il bagno è stato troppo lungo e la soluzione era ormai satura. Conviene fare bagni di 1 ora 1-1/2 e verificare il pezzo. Se la soluzione è diventata gialla ripristinare la soluzione e ripetere.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    Concordo sul fatto che ne hai usato troppo,se il bagno è durato un ora va bene ,non è stato un bagno prolungato.
    Un cucchiaio per ogni litro d'acqua è veramente tanto per il mio parere, io ne uso 3 bei cucchiai da minestra pieni
    zeppi in 10 litri d'acqua e ogni quarto d'ora mescolo l'acqua, perchè l'acido fa la posa sul fondo del recipiente e sul'
    oggetto immerso ed è proprio questa posa che può dare origine a quella patina giallastra.
    Mi raccomando è importante la dose e sopratutto mescolare.
    andrea

  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    Io ne uso 1 cucchiaio a litro e non ho mai avuto problemi di sorta. Acqua ben calda ed il sale si scioglie senza lasciare tracce, ogni 1/2 ora gli do un occhio e ogni ora o ora e 1/2 eventualmente sostituisco il bagno.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Io dalle mie esperienze ho capito che :
    -acqua calda aiuta tantissimo
    -a bagno massimo 30 minuti per volta e poi spazzolata
    -quantitativo anche meno di un cucchiaio a litro, l'ultima volta ne ho utilizzato su 10 litri di acqua un cucchiaio, impiegherà più tempo è vero, ma cè meno rischio di patine.

  9. #9
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Confermo quanto detto in precedenza.
    Troppa concentrazione e l'ossalico si e' depositato. Conviene utilizzare una concentrazione piu' bassa e aumentare la durata del bagno.
    Purtroppo la rimozione della patina giallastra e' difficile, anzi, se qualche esperto chimico puo' dare qualche suggerimento.....
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  10. #10
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    C'è chi dice che il gasolio tolga la patina giallastra... Ci credo poco e non l'ho mai testato.
    Unaltra cosa a cui porre attenzione è la durezza dell'acqua; con acqua molto dura è più facile che si creino sedimenti e patine a causa della formazione di sali di calcio
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato