Pagina 15 di 22 PrimaPrima ... 51314151617 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 214

Discussione: OSTMEDAILLE

  1. #141
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Re: OSTMEDAILLE

    Citazione Originariamente Scritto da herr x
    Beh, una bella patina generale che non fa sfigurare il nastrino (anch'io ho avuto una EKII con il nastrino sbiadito). Una domandina al moderateur: vorrei sapere perchè alcune Ostmedaille che mi sono capitate anche da vedere, presentavano una finitura diciamo brunita con il contorno ed i rilievi argentati ed altre invece più uniformi come quella di Luciano..

    Ciao Andrea, le Ostmedaille le possiamo classificare in due tipi:
    primo tipo prodotta in Buntmetal
    secondo tipo in zinco
    Quelle prodotte in Buntmetal a mio parere sono le più belle da vedersi,essendo costruite in materiale molto più duro dello zinco,assume quella brunitura che risalta molto con le rifiniture in argento,finiture che anche col passare di molti anni rimangono inalterate,complice il materiale di cui sono fatte queste medaglie.
    Quelle prodotte in zinco anche loro al momento della produzione venivano rifite con la colorazione argento,ma per via del materiale meno nobile,questa particolarità* con il passare del tempo tendeva a spegnersi di tono,è come se la colorazione evaporava!
    mentre in certi casi,a causa di una reazione chimica con il tipo di colorazione a contatto con lo zinco,crea delle bollicine sulla medaglia stessa.
    Forse non è stato detto! ma anche il nastrino possiede una sua logica nella colorazione!
    Il rosso,per il sangue versato nella battaglia.
    Il bianco la neve!
    Il nero per onorare i caduti nella campagna.
    Di seguito alcuni esempi:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  2. #142
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: OSTMEDAILLE

    Forse non è stato detto! ma anche il nastrino possiede una sua logica nella colorazione!
    Il rosso,per il sangue versato nella battaglia.
    Il bianco la neve!
    Il nero per onorare i caduti nella campagna.


    Questa cosa io la sento per la prima volta,grazie Enrico

  3. #143
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: OSTMEDAILLE

    Grazie Enrico anche per gli esempi che danno spiegazione diretta. In effetti mi ricordo che avevamo preso in considerazione anche il tipo di medaglia che presenta le bollicine e il quadro adesso è chiaro. In merito alla configurazione del nastrino io avevo letto che in senso figurato, la linea nera che attraversa quella bianca in campo rosso stava a significare l'avanzata antibolscevica attraverso la neve in territorio comunista... curiose ed interessanti anche queste teorie.
    Infanterie Königin aller Waffen

  4. #144
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Re: OSTMEDAILLE

    Non male anche quest'ultime!
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  5. #145
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: OSTMEDAILLE

    Ma pensa te che storia,molto affascinante il significato del nastrino

  6. #146
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: OSTMEDAILLE

    Davvero interessante quanto dite Enrico e Andrea non la conoscevo.
    Interessante anche la spiegazione sul tipo di metallo e la loro pià* o meno colorazione.

    Ciao Pzt ste, la prova del fuoco su un peluco, intendo è che ho bruciato con un accendino e con molta attenzione un piccolo filo del tessuto che essendo cotone brucia in maniera differente che se fosse nailon e quindi quest'ultimo post.
    Questa è una prova che pratico (quando possibile) perchè la ritengo più facile per capire la differenza.
    luciano

  7. #147
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Re: OSTMEDAILLE

    In pratica.... se bruci un filo sintetico,che lo si trova nei nastrini recenti,alla fine noterai un residuo,come una pallina,mentre nei nastrini originali del periodo,a contatto con una fiamma il filo si dissolve senza lasciare alcun residuo!tranne che sporcarti le dita! anche l'odore del fumo creato dalla combustione,cambia! dall'acre pungente del sintetico,al meno fastidioso nell'altro filo.
    Fate attenzione ai nastrini che hanno subito un lavaggio,possono avere dei residui chimici,in alcuni casi il test non è molto affidabile!
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  8. #148
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: OSTMEDAILLE

    Citazione Originariamente Scritto da panzer65
    In pratica.... se bruci un filo sintetico,che lo si trova nei nastrini recenti,alla fine noterai un residuo,come una pallina,mentre nei nastrini originali del periodo,a contatto con una fiamma il filo si dissolve senza lasciare alcun residuo!tranne che sporcarti le dita! anche l'odore del fumo creato dalla combustione,cambia! dall'acre pungente del sintetico,al meno fastidioso nell'altro filo.
    Fate attenzione ai nastrini che hanno subito un lavaggio,possono avere dei residui chimici,in alcuni casi il test non è molto affidabile!
    Ottima e più esauriente precisazione .
    Per il discorso leghe posto la mia ultima e quella che ho da scavo che malgrado le sue condizioni a me piace molto e da notare (se non sbaglio) che i particolare dell'aquila sono più belli e precisi, certo assai difficile date le condizioni risalire al produttore.
    [attachment=1:228pk1iw]ostmedaille doppia 1.jpg[/attachment:228pk1iw]
    [attachment=0:228pk1iw]ostmedaille doppia 2.jpg[/attachment:228pk1iw]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    luciano

  9. #149
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: OSTMEDAILLE

    Scusa, Panzer, visto che Cocis ha postato queste due medaglie dove si notano anche evidenti particolari differenti nell' aquila e nel metallo, secondo te quella di scavo da chi è stata prodotta? In che metallo?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #150
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: OSTMEDAILLE

    Ciao Luciano,ci dai sotto eh?
    La differenza dei dettagli penso risieda nel tipo di materiale,una in zinco e l'altra in metallo più nobile,ma la certezza la può dare solo Panzer

Pagina 15 di 22 PrimaPrima ... 51314151617 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato