Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: The Pacific

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    315

    Re: The Pacific

    Confesso che anche io mi aspettavo qualcosa di diverso, vista la pubblicità* che era stata fatta.
    Però debbo dire che la serie non era poi tanto male, infatti ha mostrato uno spaccato abbastanza realistico,almeno credo, di come si viveva in quei posti. Non ci sono state le solite impossibili azioni eroiche alla quale eravamo stati abbituati da tutti i fil sulla seconda guerra, e credo che proprio questo fosse lo scopo della produzione.
    Se dovessi dare un voto dovrei dividerlo in due. Come film di guerra 4, come testimonianza delle asprezze e timori della guerra del pacifico 7.
    Saluti

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793

    Re: The Pacific

    voto 5 una serie che parla della guerra del pacifico deve portarti dentro la guerra altrimenti ci sono milioni di altri contesti per le smielate,noiosissimo, le battaglie anche se fatte discretamente un sipario in mezzo alla noia,nella scena del attraversamento del aeroporto il solito braccio vola almeno tre volte la gamba due,io penso che se qualcuno ha la voglia di annoiarsi rivedendolo noterà* altre banalità*.
    Cosi si sminuisce la vera drammaticità* che hanno subito i soldati in quei luoghi, non bastano le scene crude bisogna creare la vera ansia il terrore ecc.

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: The Pacific

    Alla fine ne ho visto un paio di puntate ...in differita. Troppe menate introspettive dei protagonisti e troppo poca azione a mio vedere. Da notare poi che non c'è verso che qualcuno venga colpito e trattenga la palla. Tutti trapassati con schizzo di sangue posteriore, molto splatter. "Bella" l'azione all'aereoporto quando compare il carroarmato. Anche un deficente avrebbe capito che alla fine avrebbe risposto al fuoco col cannone, ma loro no, impavidi e fermi fino all'ultimo istante. Ma un pregio lo devo trovare......è meglio di ...niente.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #24
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Gustav Line
    Messaggi
    1,599

    Re: The Pacific

    Beh, che dire...dopo l'ultima puntata mi sento di dire che questa serie è stata un pò troppo "Sottile linea rossa". Come qualcuno ha già* scritto, è ottimo se si voleva presentare il lato umano di un soldato...un pò troppo poco per essere un film di guerra (tanto più che veniva dopo quel popò di Band of Brothers).
    Intelligente il riferimento ai civili di Okinawa presi in mezzo tra due fuochi (non era obbligatorio inserirlo...ma l'hanno fatto), anche se io, a voler dare più verve alla cosa, avrei inserito la scena (purtroppo tante volte vista quella reale) dei civili che si gettavano dalla scogliera perchè "ubriacati" dalla propaganda del Sol Levante.
    Confermo che non acquisterò il cofanetto (tanto ho registrato tutti gli episodi su DVD con il mio masterizzatore).
    Però ora una cosa la voglio dire...è una sorta di "preghiera" diretta a Steven Spielberg: Steven, tu solo puoi...ti prego....gira un film sulla battaglia di Cassino!!!
    Marco
    Passo il tempo cercando gocce di storia, fili di verità e tracce di me stesso.

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: The Pacific

    Quoto, e alla grande. piacerebbe tanto anche a me.

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: The Pacific

    Citazione Originariamente Scritto da MarcowebII
    Beh, che dire...dopo l'ultima puntata mi sento di dire che questa serie è stata un pò troppo "Sottile linea rossa". Come qualcuno ha già* scritto, è ottimo se si voleva presentare il lato umano di un soldato...un pò troppo poco per essere un film di guerra (tanto più che veniva dopo quel popò di Band of Brothers).
    Però ora una cosa la voglio dire...è una sorta di "preghiera" diretta a Steven Spielberg: Steven, tu solo puoi...ti prego....gira un film sulla battaglia di Cassino!!!
    Marco
    Bella pensata, dopo questa prova non è proprio il caso. A meno che tu non voglia vedere un film sulla battaglia dal punto di vista dell'Abate Diamare e magari pure qualche conversione e pentimento sul campo di qualche diavolo verde.
    Lasciamo in pace un mito, l'hanno già* distrutta una volta l'abbazia e non è il caso che ci riprovi Spielberg.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    63

    Re: The Pacific

    ho visto tutti i 10 episodi,molto deluso dai primi 4,ottimi i restanti 6

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363

    Re: The Pacific

    Citazione Originariamente Scritto da MarcowebII
    Beh, che dire...dopo l'ultima puntata mi sento di dire che questa serie è stata un pò troppo "Sottile linea rossa". Come qualcuno ha già* scritto, è ottimo se si voleva presentare il lato umano di un soldato...un pò troppo poco per essere un film di guerra (tanto più che veniva dopo quel popò di Band of Brothers).
    Intelligente il riferimento ai civili di Okinawa presi in mezzo tra due fuochi (non era obbligatorio inserirlo...ma l'hanno fatto), anche se io, a voler dare più verve alla cosa, avrei inserito la scena (purtroppo tante volte vista quella reale) dei civili che si gettavano dalla scogliera perchè "ubriacati" dalla propaganda del Sol Levante.
    Confermo che non acquisterò il cofanetto (tanto ho registrato tutti gli episodi su DVD con il mio masterizzatore).
    Però ora una cosa la voglio dire...è una sorta di "preghiera" diretta a Steven Spielberg: Steven, tu solo puoi...ti prego....gira un film sulla battaglia di Cassino!!!
    Marco
    SIIIII!!!! ti prego
    Ci accontentiamo anche di un "Indiana Jhons ed il Monastero Benedetto"
    mauro

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •