Pagina 39 di 56 PrimaPrima ... 29373839404149 ... UltimaUltima
Risultati da 381 a 390 di 558

Discussione: Pale e portapale tedesche

  1. #381
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    Con quello in presstoff nero sono tranquillo, viene dal cuoio di Prato,
    sarà* quasi venti anni che lo ho in collezione.
    Di pala ne ho solo una marcata dpb con sul manico icise le iniziali del soldato
    AK appena posso faccio le foto e posto.
    Purtroppo in cuoio non la ho, la ho venduta quattro anni fa....mancanza
    di pecunia!!
    Ciao, Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  2. #382
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    Citazione Originariamente Scritto da LUCAS
    Con quello in presstoff nero sono tranquillo, viene dal cuoio di Prato,
    sarà* quasi venti anni che lo ho in collezione.
    Di pala ne ho solo una marcata dpb con sul manico icise le iniziali del soldato
    AK appena posso faccio le foto e posto.
    Purtroppo in cuoio non la ho, la ho venduta quattro anni fa....mancanza
    di pecunia!!
    Ciao, Luca.
    non cel'hai in cuoio me ne hai 2 superbe

  3. #383
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    566

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    CARISSIMI RAGAZZI, amici e colleghi collezionisti,
    innanzitutto i miei complimenti per l`accurata veste grafica del thread e per i bei esemplari illustrati, so bene quanto tempo ci vuole per preparare lavori cosi`....

    Consentitemi però, a scopo di salvaguardia del carattere storico-didattico che il forum deve necessariamente avere, di poter aggiungere due paroline al riguardo in merito a quanto già* scritto; era da tempo che volevo farlo ma impegni vari non me lo consentivano, almeno fino ad ora...ovviamente con l`auspicio che cio` venga preso come un confronto e non come una qualsiasi forma di critica o lezione ex-cathedra.

    -Innanzitutto ho ritenuto abbastanza "grave" l`aver omesso nella trattazione storica dei modelli, sia pur a livello di sola menzione, la tipologia di fodero per portatala fissa del modello "aperto dietro". Tale modello infatti fu distribuito parallelamente al modello "chiuso dietro" che meglio conosciamo in virtù anche della sua più facile reperibilità* sul mercato. Viene tranquillamente menzionato sui testi principali ( Angolia, Soldat ecc.) e fu distribuito alla pari dell`altro modello. Mancando di rigidità* non fu fabbricato successivamente in presstoff , come l`altro modello, e si conoscono solo esemplari in cuoio. Nelle foto d`epoca resta difficile discernerlo dall`altro modello in quanto apparentemente uguale , dal davanti, con pala inserita.

    -il porto della pala e portapala ( tipo fisso) "sull`uomo" non era cosa lasciata al caso . La pala veniva portata ( tassativamente) con la "curvatura" rivolta verso l`interno a seguire "naturalmente"la conformazione anatomica della gamba. Provare per credere...se si inverte la posizione, il manico della pala tende ad "uscire" verso l`esterno e ad intralciare....il regolamento era abbastanza severo su cio`.

    -ritengo SENZ`ALTRO gli esemplari di O.SINDEL in cuoio marrone e con aquila di disegno "particolare" destinati a forze di polizia.

    -Stando a varie fonti autorevoli il modello di portatala per pala pieghevole "con coperchio" non sarebbe un primo tipo come appare nel thread, bensi` un secondo tipo nato dal perfezionamento del primo sprovvisto di coperchio.

    Aggiungo un paio di foto del portatala per pala fissa in cuoio che possiedo in collezione, del tipo "aperto dietro", con marchi del fabbricante Robert Larsen di Berlino e per dettagli "tecnici" rimando al vol.3 di Angolia et similia o agli eventuali vostri commenti.

    Un saluto cordiale. K.d.G.

    [attachment=2:1gudldfq]p 027.jpg[/attachment:1gudldfq]
    [attachment=1:1gudldfq]p 028.jpg[/attachment:1gudldfq]
    [attachment=0:1gudldfq]p 029.jpg[/attachment:1gudldfq]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  4. #384
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    Da quello che so io il modello aperto da te illustrato in realtà*
    è il modello 909 utillizato ad esaurimento scorte a completa sostituzione
    del nuovo modello chiuso dietro, che era più pratico per non sporcare la giubba
    con eventuali residui di fango.
    (saranno sicuramente coesistiti, e grazie per averlo postato, perchè è stato utilizzato moltissimo, in particolare nelle fasi iniziali della guerra, io ne vidi a San Marino un esemplare con i marchi weimar).
    Ritornando al discorso del M909, questo modello fu largamente utilizzato durante
    la grande guerra, e successivamente, rimase costruttivamente invariato fino alla
    seconda guerra mondiale, questo modello andava a sostituire il meno pratico modello
    1895, ad un passante solo, che fu utlizzato dall'esercito prussiano fino ad esaurimento
    scorte nel 1914.
    Per quanto concerne la pieghevole non sono d'accordo, perchè al mercatino
    di antiquariato di Pissignano ho trovato circa due anni fa una pieghevole con fodero
    a "tappo" interamente di cuoio e datata 1941, invece in Germania
    avevo trovato una custodia con semplice passante di chiusura interamente in
    presstoff giallo, con le parti in cuoio marroni, datata 1944....quindi secondo me
    le classificazioni che sono state fatte fino ad ora sono corrette.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    MEMENTO AUDERE SEMPER

  5. #385
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    566

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    Quello da me illustrato deriva senz'altro dal modello '09 utilizzato anche durante il periodo Reichswehr.
    Si tratta, però, come possiamo evincere da marchi, tipologia fabbricativa, colore, di una "nuova" fabbricazione destinata ad equipaggiare i soldati del 3 Reich e non di "vecchie scorte" del mod.09 che, probabilmente, saranno state parimenti utilizzate, anche ritinte in nero, fino a loro esaurimento. A questa fabbricazione iniziale si sovrappose parallelamente il modello chiuso dietro.
    Siccome non si tratta di "riutilizzo" ma di fabbricazione specifica II guerra mondiale, va considerato modello iniziale al pari dell'altro, come poi riportato dalla maggioranza dei testi.

    Per la classificazione del modello per la pala pieghevole va detto che tale modello,in linea generica, fu introdotto già* dal 1938 ( HV38C,N.1938 ) anche se fece "capolino" solo qualche anno più tardi. La fabbricazione cessò nel 44 circa per entrambi i modelli.
    Anche qui i due modelli di fodero si sovrapposero tipologicamente, e i testi non concordano perfettamente. Ritengo però per una serie di ragioni definire 2 modello il tipo con il coperchio.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  6. #386
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: Schanzzeug mit trager – Attrezzo da trincea con fodero

    Ringrazio sentitamente per l`apprezzamento e sono ben disposto nell`apprendere nuove integrazioni e precisazioni in merito al thread che ho curato.
    Non era mia intenzione ignorare il modello di fodero cui fa riferimento Der Graf e ne è stata omessa la menzione solo perché ho ritenuto tale tipologia costruttiva appartenente ad altro periodo storico ancorchè ripresa per un uso destinato alla Wehrmacht; lo stesso concetto avrei potuto applicarlo anche al modello di paletta 1874 ma almeno una variante costruttiva in merito alle palette era bene descriverla........ non è poi così tanto grave dai..

    Prendo atto che gli esemplari in cuoio marrone prodotti da Sindel e riportanti l`aquila "particolare" siano stati destinati alla Polizei, ma altre tipologie di equipaggiamento (non solo foderi per paletta) anneriti, hanno avuto la stessa destinazione?

    Ci sono ancora discussioni in essere sulla classificazione del fodero per pieghevole nonché informazioni contrapposte sui testi che trattano l`argomento (anche autorevoli). Mi sono permesso di dare tale classificazione in base all`osservazione di numerose foto tratte dai libri e sparse nel web di conseguenza, in merito alle datazioni riscontrate nei numerosi modelli ho dedotto statisticamente quello che ho scritto. A tutt`ora non credo di aver ancora notato un fodero senza coperchio con data inferiore al 1942 realizzato interamente in cuoio al contrario dei foderi provvisti di coperchio; inoltre sempre osservando una certa logica è plausibile pensare che il coperchio si sia dimostrato d`intralcio e quindi successivamente tolto, come risulta giustificata la presenza di rinforzi in dura fibra e metallo presenti sul modello senza coperchio proprio perché maturati da esigenze vissute sul campo. Poi le imprecisioni e a volte anche errori gravi si trovano sui libri più specializzati quindi sicuramente posso sbagliare anch`io che mi sono limitato ad una classificazione sommaria..
    Infanterie Königin aller Waffen

  7. #387
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043

    Re: Paletta fissa con fodero giallo!

    Approfitto del topic aperto da Mulon per inserire un'acquisto fresco di oggi,la pala è marcata REX 1944 e la custodia jqh 1944,che ve ne pare?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Ciao,Alan.

  8. #388
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Paletta fissa con fodero giallo!


  9. #389
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    394

    Re: Paletta fissa con fodero giallo!

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    hai visto giancarlo ......?

    alan va da trieste a belluno e trova la pala !

    e anche bella !

    complimenti ad alan .

  10. #390
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Paletta fissa con fodero giallo!

    Complimenti alan, un oggetto molto bello
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

Pagina 39 di 56 PrimaPrima ... 29373839404149 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato