Pagina 47 di 56 PrimaPrima ... 374546474849 ... UltimaUltima
Risultati da 461 a 470 di 558

Discussione: Pale e portapale tedesche

  1. #461
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Citazione Originariamente Scritto da odilo
    peccato che nella foto di Heer le palette sono o austriache o ceche ....comunque il senso era quello....

    bella la paletta postata, per fare una piccola puntina al tutto,che non guasta, io avrei fatto un abbinamento di pala e fodero o viceversa con anni più vicini.....una puntina...piccola....

    p.s. come piace farle ad Heer...
    Odilo ho scritto il mio precedente messaggio senza leggere il tuo; sei stato piu veloce di me

  2. #462
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Bene siamo tutti in sintonia e questo mi fà* piacere (e non solo a livello collezionistico)
    se questo tema deve avere un voto io gli darei un 8+
    ma con il nostro aiuto cercheremo di farlo diventare un bel 10.
    Così se propio vogliamo una promozione a voti pieni

    p.s. con L'aiuto di Heer ed il mio (e che Heer me lo ricordi!)
    lo sapete che so essere anche un testone ....volutamente smemorato

  3. #463
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Citazione Originariamente Scritto da herr x
    Si Paolo hai ragione in entrambi i casi: le palette della foto d'epoca probabilmente sono riutilizzi au. che nel contesto dava appunto il senso e la questione delle annante..... vedi, è ormai un lusso trovare bei foderi intoccati se poi vi si trova all'interno un attrezzo che non è stato ridipinto ma soprattutto tedesco, bingo! La questione dell'anno diventa secondaria e te lo dice uno che per le palette ha una spina nel fianco! Con un po' di calma un attrezzo più "vicino" lo si può trovare..
    Quoto !
    mi sono accorto che non è facile a trovarne !
    quindi appena è spuntato........
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  4. #464
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Citazione Originariamente Scritto da odilo
    Bene siamo tutti in sintonia e questo mi fà* piacere (e non solo a livello collezionistico)
    se questo tema deve avere un voto io gli darei un 8+
    ma con il nostro aiuto cercheremo di farlo diventare un bel 10.
    Così se propio vogliamo una promozione a voti pieni

    p.s. con L'aiuto di Heer ed il mio (e che Heer me lo ricordi!)
    lo sapete che so essere anche un testone ....volutamente smemorato


  5. #465
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Ciao a tutti,
    Bella paletta quella di Enrico (panzer65),
    esprimo il mio parere in base allo smussamento del pomello, credo che tale iniziativa del tutto personale sia dettata da una questione di impugnabilità* e presa, della serie: mi resta più comodo e pratico così che non in altro modo.
    Ciao
    Roberto

  6. #466
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Citazione Originariamente Scritto da robertochiac
    Ciao a tutti,
    Bella paletta quella di Enrico (panzer65),
    esprimo il mio parere in base allo smussamento del pomello, credo che tale iniziativa del tutto personale sia dettata da una questione di impugnabilità* e presa, della serie: mi resta più comodo e pratico così che non in altro modo.
    Ciao
    Roberto
    Molto logica la tua tesi !
    molto sensata !
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  7. #467
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Di recente mi è capitato di notare un altro manico con il pomolo rifilato, inoltre lo stesso risulta ridipinto in verde ed associato a un bel fodero che mostra evidenti segni di stoccaggio tipico degli attrezzi riutilizzati post dalla Norvegia. Suppongo che tale modifica sia da ricondursi al riutilizzo ma ne ignoro ancora il motivo..
    Infanterie Königin aller Waffen

  8. #468
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Lasciatemi dire un paio di stupidaggini riguardo al pomolo smussato di Enrico.
    Partiamo dalla produzione iniziale, il pomolo veniva ricavato per tornitura del legno, seguiva il verso della venatura ed aveva la funzione di distribuire lo sforzo sul palmo della mano. La parte sporgente dall'asse però non è supportata dal legno sottostante percui in caso di urti era il primo punto a scheggiarsi ed a diventare "peloso" perchè le fibre si decompattano.
    Portato appeso dietro poi ogni volta che il soldato si abbassa è la prima cosa che sbatte a terra.
    Nella prima immagine il colore leggermente diverso del legno ed una concavità* mi fanno pensare che li ci fosse un nodo del legno che ha ceduto staccandosi e costringendo a rifilare il tutto per uniformità*.
    Comunque chi ha fatto il lavoro l'ha fatto in emergenza e con un coltello, lo si capisce dal fatto che ha dovuto fare tante piccole rifilature a causa della durezza del legno.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #469
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Non si tratta di stupidaggini ma considerazioni degne di nota, detto questo e statisticamente parlando, attraverso l`osservazione di tante immagini d`epoca non ricordo di aver mai notato accorgimenti del genere sugli attrezzi portati dai soldati che suppongo, non dessero una grande importanza all`usura subita dagll`equipaggiamento durante i combattimenti. Al contrario posso dire che solamente in due casi recenti ho notato questo particolare: quello postato da Enrico e quello apparso recentemente sul WAF riutilizzato post in quanto ridipinto di verde..
    Infanterie Königin aller Waffen

  10. #470
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Moravia
    Messaggi
    943

    Re: LA PALETTA INDIVIDUALE FISSA E PIEGHEVOLE

    Topic e foto molto molto interessanti.Sicuramente uno degli attrezzi che più simboleggiano l'equipaggiamento tedesco durante la seconda guerra mondiale.
    Molto bello l'abbinamento dell'ultima paletta con il fodero in cuoio nero (pamzer65) .....gemello di uno che ho avuto il piacere di avere per le mani di colore giallo.....ormai salutato

Pagina 47 di 56 PrimaPrima ... 374546474849 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato