Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Palle...quali fucili?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197

    Palle...quali fucili?

    Ciao, posto due tipi diversi di palle, qualcuno sa dirmi che fucili le sparavano e in quali periodi?
    Le prime sono di sicura dotazione militare in quanto ci sono un paio di posti dalle mie parti dove il terreno č cosparso di questi pezzi a centinaia, quindi un poligono di tiro militare.
    La seconda č molto pių rara, qualche esemplare in quindici anni in pieno bosco probabile riutilizzo per caccia
    Grazie per i suggerimenti...

    Immagine:

    109,74*KB

    Immagine:

    73,54*KB

    Immagine:

    64,69*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Le pallottole della prima foto dovrebbero essere per fucili Vetterli 1870 in cal. 10,35, mentre l'altra č quasi sicuramente una pallottola da Carcano ad ago mod. 1868.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    Grazie, da perfetto ignorante ti chiedo, in assenza di bossoli come venivano sparate via le pallottole? si tratta bene di fucili a retrocarica no?

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    ok per la prima ma la seconda non č una minič?

    ciao

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    ehm? ovvero???

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Per le Vetterli c'era un bossolo a bottiglia rimmed (bordino inferiore sporgente) a fuoco centrale, che a seconda dell'epoca, per i proiettili in piombo, poteva essere di rame o di ottone.

    Per i Carcano ad ago innesco era collocato nel vano triangolare all'interno della pallottola. Questa poggiava su un bossolo di cartone caricato a polvere nera; il tutto era avvolto in un sacchetto di carta chiuso per legatura al di sopra della palla. All'atto dello sparo il percussore attraversava il fondo del bossolo e colpiva l'innesco provocando la combustione della polvere e quindi la partenza del colpo.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    Ah ora capisco...
    Grazie stefano per l'mp..

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Molto interessanti!!!
    Fagli passare la notte nell'anticalcare e poi prova a ridargli una pulita con lo spazzolino da denti.
    Chione, dai un'occhiata a Municion.org e vedrai la caruccia del Vetterli con palla in piombo:http://www.municion.org/10_4/10_4.htm
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    Č tempo di morire. (Blade Runner)

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    Grazie del link ! interessantissimo....

    Grazie del consiglio di pulitura ma sono contrario all'uso di sostanze chimiche sui metalli e poi a quale scopo? Asporterebbero la patina che č il segno naturale del tempo.
    Io tologo solo la terra e lucido con trapanino a spazzola di acciaio le leghe di rame.
    Qui il trapano asporterebbe il morbido e (tossicissimo) ossido di piombo quindi solo spazzolata morbida a secco per togliere la terra.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Con l'anticalcare non togli la patina, togli il calcare depositatosi con la trafilazione dell'acqua nel terreno.... Poi non ti credere, non č facile attaccare gli ossidi generati dal piombo e non avrai mai una pulizia "totale"....
    Io in qualche caso ho spazzolato anche il piombo... sono daccordo con te sulla tossicitā*, occorre prendere le dovute precauzioni!
    Non č un lavoro facile intervenire sui pezzi d'epoca, richiede pazienza e cognizione di causa... poi il livello di intervento viene scelto in base ai gusti personali.
    Non mi piace tirare a nuovo gli oggetti ma pulirli da quello che non gli appartiene mi pare la cosa migliore!
    Ciao e buon lavoro, posta quando hai terminato![ciao2]
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    Č tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato