Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Pantaloni corti Britannici

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771

    Pantaloni corti Britannici

    Ho acquistato questi pantaloni corti, probabilmente un modello lungo accorciato, di fattura Britannica realizzati in panno e timbrati.

    Non sono i battle dress mod.1937, che modello sono ?

    Fronte

    SV500005.JPG

    Retro

    SV500009.JPG

    Lato

    SV500010.JPG

    Timbri

    SV500007.JPG

    Bottoni

    SV500008.JPG

    Apertura

    SV500006.JPG

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Indubbiamente originali, pero' non conosco questo tipo. PaoloM

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Concordo con Marpo. Aggiungo una cosa: secondo me sono stati accorciati per un utilizzo civile postbellico, cosa nemmeno tanto strana se ci pensiamo.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Mah, io sarò un bastian contrario, ma sull'originalità avrei più di un dubbio. Il modello è assolutamente sconosciuto (esistono im mercato shorts in panno di lana neozelandesi, ma del dopoguerra), e sicuramente non si tratta di pantaloni modello 37 accorciati, perché non c'è traccia né dei passanti della cintura, né del tascone sulla coscia sinistra né del taschino per il Field Aid dressing. Gli inglesi non usavano marchi a inchiostro, ma etichette di stoffa. I marchi a inchiostro erano usati solo dai Canadesi e dai Neozelandesi, ma quelli canadesi erano rettangolari, quelli Neozelandesi ovoidali e per di più mancano i marchi di lotto (gli unici a inchiostro anche nei militaria britannici). La stoffa sembra essere di quella che si trova sui BD olandesi, belgi o scandinavi degli anni '50. I bottoni poi mi sembrano essere di plastica, e non di bakelite.... Spero solo che tu non li abbia pagati tanto....

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Per fortuna non li ho pagati molto, erano in un lotto con altro materiale sicuramente originale, questo ha fatto abbassare il prezzo

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Citazione Originariamente Scritto da Endopat Visualizza Messaggio
    Per fortuna non li ho pagati molto, erano in un lotto con altro materiale sicuramente originale, questo ha fatto abbassare il prezzo
    meglio così! tieni conto che tanto i pantaloni pattern 1937 quanti quelli pattern 1940 avevano UNA sola tasca posteriore, a dx: se na hanno due, NON sono britannici!

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961 Visualizza Messaggio
    Mah, io sarò un bastian contrario, ma sull'originalità avrei più di un dubbio. Il modello è assolutamente sconosciuto (esistono im mercato shorts in panno di lana neozelandesi, ma del dopoguerra), e sicuramente non si tratta di pantaloni modello 37 ..Gli inglesi non usavano marchi a inchiostro, ma etichette di stoffa. I marchi a inchiostro erano usati solo dai Canadesi e dai Neozelandesi,...
    Difatti a mio parere, prima di essere accorciati non erano pantaloni Mod.37, bensi' pantaloni lunghi WWI, usati largamente fino a
    tutti gli anni '30. Non avevano ovviamente tascone. Sul fatto che non siano inglesi, per via del marchio a inchiostro, posso essere
    d'accordo, anche se non conosco la tipologia dei marchi WWI e post WWI. PaoloM

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Posso solo dire che il filo usato sull' orlo inferiore è diverso da quello usato sul resto dei pantaloni.
    Questo vuole dire che si tratta di pantaloni lunghi accorciati.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Citazione Originariamente Scritto da marpo Visualizza Messaggio
    Difatti a mio parere, prima di essere accorciati non erano pantaloni Mod.37, bensi' pantaloni lunghi WWI, usati largamente fino a
    tutti gli anni '30. Non avevano ovviamente tascone. Sul fatto che non siano inglesi, per via del marchio a inchiostro, posso essere
    d'accordo, anche se non conosco la tipologia dei marchi WWI e post WWI. PaoloM
    etichette di carta o cartoncino, con i soli marchi di lotto (Broad Arrow e codici alfanumerici del lotto) in inchiostro. L'ipotesi dei pantaloni ex WWI non è peregrina, ma direi che purtroppo è stata vanificata dallo zelantone che ha voluto mettere la data 1944....

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •