Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Panzerschrek

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Exclamation Panzerschrek

    FLAG_O~2.PNG



    Il RPzB 43 (RaketePanZerBüchse - Fucile a
    razzo controcarri) detto Panzerschreck (Spaventa-carri) è un lanciarazzi anticarro portatile usato dall'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale.

    Il principio di funzionamento del Panzerschreck era lo stesso del Bazooka statunitense: un tubo cilindrico in cui veniva inserito da una delle due estremità un proiettile a razzo dotato di una carica cava. Tale proiettile veniva sparato uscendo dall'altra estremità del tubo senza produrre un rinculo rilevante, rendendolo perfetto anche per l'uso da parte di un semplice fante in ruolo anticarro,il razzo era l'equivalente di un proietto da 88 .

    rpzb_54_44_9h48k7wlmb0ow8gs4kkw0c4kk_ejcuplo1l0oo0sk8c40s8osc4_th.jpgRSI-Italia-15.jpgPanzerschreckDrawing.jpg

    segue...

  2. #2

  3. #3
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,796
    Grazie Paolo, foto splendide è decisamente esaustive...............

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    Comparazione col Bazooka.us9c.jpg
    I cacciatori di carri erano appositamente addestrati. Sul fronte di Cassino, furono decine gli Sherman centrati:
    b6d7eef5e8ef644811c510f48a2296f8.jpgB_008540.jpg1302449056.jpg061113-DRF70746-1-400.jpg

    high-explosive-antitank-rocket-grenade.jpg12299_1413161334624_1400276089_1122227_6950118_n.jpg

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

  6. #6
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    l'evoluzione del RPzB 43 fu il RPzB 54 arrivato ad ottobre 43, piu pesante, circa 11Kg ma provvisto dello scudo spesso osservato in diverse forme e dimensioni. Infine Il RPzB 54/1 con canna piu corta. Il panzershreck era denominato dalla truppa Ofenrohr, tubo di stufa per ovvi motivi....
    Il successo dell'arma diede luogo allo sviluppo dell M20 super bazooka americano.

    Il panzershrek utilizzava le seguenti munizioni:
    R.Pz.B.Gr 4322 Sommermunition riconoscibile da una croce nera applicata sul coperchio della cassa, da utilizzare con temperature da -5 a +50 gradi, la gittata era di circa 100 metri.
    P1220245.JPG P1000445.jpg

    R.Pz.B.Gr 4322 Wintermunition. riconoscibile dal marchio ArKt apposto sul motore del razzo, da utilizzare con temperature da -–40 a +30 gradi, la gittata era di circa 180m se immagazzinato al riparo prima dell'utilizzo.
    GerPanzSchr01.jpg

    R.Pz.B.Gr 4322 Wintermunition 43/44, riconoscibile da marchio ArKt apposto sul motore del razzo, inoltre aveva dipinda una fascia bianca sulla cassa di trasporto come segno distintivo, era utilizzabile con temperature da -–25 a +25 gradi.

    R.Pz.B.Gr 4992 Sommermunition 1944, riconoscibile dal marchio 4992 apposto sul motore del razzo ed una croce bianca sul coperchio della cassa, utilizzabile in clima normale.

    R.Pz.B.Gr 4992 Wintermunition 44/45, riconoscibile dal marchio ArKt 44/45 apposto sul coperchio della cassa. non conosco altri dati per questo tipo.
    pzschreck.jpg

    Inoltre erano disponibili i copi per addestramento;
    R.Pz.B.Gr 4320 Bl da esercitazione con testa inerte e motore funzionante
    IMG_0237.jpg

    R.Pz.B.Gr 4329 Ex da manipolazione complentamente inerte utilizzato per le procudure di caricamento. La testa era dipinta in rosso con i marchi 4329 in nero ed Ex in bianco.

    Nella sequenza è possibile osservare il metodo di caricamento ed il sistema di sparo agganciato al panzershreck:
    l'operatore ha in mano il razzo con il contatto da agganciare
    Bundesarchiv_Bild_101I-710-0371-25,_Ukraine,_Ausbildung_an_Panzerabwehrwaffe.jpg

    qui lo sta agganciando
    Bundesarchiv_Bild_101I-710-0371_Ukraine_Ausbildung_an_Panzerabwehrwaffe1_.jpg

    il razzo in sezione
    8_8cm_r.pzb.gr_4322.jpg

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di device
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Liguria
    Messaggi
    173
    Molto interessante
    Memento Audere Semper

  9. #9
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Confermo, post molto interessante.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Uno rei rari casi in cui almeno il facciale della gasmaske venne impiegato....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato