Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Paolo Caccia Dominioni in Battle-dress

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Se può essere utile.....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Tanto per non confonderci piu':
    il BILLAO etnico di cui esistono numerose tipologie:
    2023387_1_l.jpg

    il BILLAO della P.A.I. che com'è noto ebbe una successiva storia nel periodo RSI:
    2billao1.jpg

    Ed una nutrita serie di pugnali da combattimento austro-ungarici che vennero assiduamente usati nel ventennio fascista:
    kuk2450_IMG_0961.jpg

    PaoloM

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Distintivi dei Guastatori del R. Esercito, catturati ai nostri ad El Alamein: PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5
    Grazie per aver ingrandito la foto. Adesso vedo bene che e' uno Sturmmesser e non un Billao. Nella prima foto mi sembrava che
    la lama fosse rastremata vicino all' elsa, e l' impugnatura adattata all' estetica italica. L' idea del Billao non mi era parsa tanto
    peregrina anche in considerazione della lunga permanenza di PCD in Africa.
    Scusate, ho sbagliato non volevo certamente suscitare un vespaio.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,048
    Comunque non si tratta di uno sturmmesser austriaco ma di un pugnale da assaltatore del regio esercito...con il passante posteriore apribile, in quanto è agganciato alla campanella a D del Sam Browne...l'impugnatura ha i tipici rivetti ribaditi sulle rondelline, infossate rispetto alla superficie del leggo (il pugnale austriaco a tre chiodini a raso) ed il collarino in rilievo in prossimità della bocchetta del fodero (il fodero austriaco ha un collarino appena accennato)...

    Vedi:
    http://www.milistory.net/forum/pugna...ei-vt3371.html

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Adriano puoi aver ragione. Il nostro pugnale comunque è derivato da quello.PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #17
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,048
    Posso? Grazie!

    Quindi possiamo dire che Caccia Dominioni indossa un cappello alla tirolese... perché comunque il nostro cappello da alpino deriva da quello....

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Non mettermi in bocca, frasi che non ho pronunciato. Per altro, ti ho dato ragione.PaoloM

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,048
    No figurati...era solo per celiare!

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato