Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 58

Discussione: Para' inglese (ARNHEM)

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    come si fa a non quotare il buon Blaster?!?!
    non si può!
    sono d'accordo con te,completamente!

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Io mi sentirei più tranquillo se Lucas postasse anche il retro del Denison smock, sicuro indizio per stabilire se si tratta di un first pattern, o un second pattern rimaneggiato dopo la guerra. Per qualnto riguarda lo sweat band dell'elmetto con la banda in fibra, non è ho mai visti del genere, e se la data è del 1941, qualcosa non torna, perché a quello che ne so io, gli elmetti Mk II col bordo in fibra sono del <font color="green">1942</font id="green">. Non conosco il produttore C.C.& S. Limited, non ho mai visto marchi su un elmetto Airborne di quel genere né tantomeno una calotta all'interno di quel tipo: ha tanto l'aria di un RAC Mk II rimontato con aggiunta di imbottitura repro... chiedo scusa se faccio la parte del guastafeste, ma mentre il Mk II col sottogola in cotone per me è OK, quell col bordo in fibra mi sempra molto, ma molto sospetto....

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    P.S.: NON esistono modelli precoci del MK II Airborne troops con inbottitura a crociera, per il semplice motivo che il guscio del Mk II Airborne NON ha il buco sulla sommità* per attaccarci l'imbottitura... mi convinco sempre di più che potrebbe trattarsi di un Mk II RAC convertito a uso Airborne forse dagli Israeliani o dagli Australiani, ma - a giudicare dall'imbottitura - molto più probabilmente da un ditta di riproduzioni per reenactors...

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Mi dispiace contraddirti, 20 anni fa i reenactors non c'erano, l'elmo è buono e mai smontato, che poi sia una variante costruttiva ( anzi lo definirei quasi un prototipo vista la data), questo non ci sono dubbi, sono il primo a dirlo, e quando lo presi in Danimarca questi elmi erano considerati "merda" e nessuno perdeva tempo a rimaneggiarli.
    Israeliano di certo non è dato che hanno usato quasi solamente il III tipo con il soggolo in tela.
    L'elmo è buono e su questo non ho alcun dubbio e anche chi lo ha visto non ha avuto dubbi.
    Non è un RAC modificato inoltre mi devi spiegare vista l'imbottutura che cosa ha che non va, se provi solo a toccare la gomma tende a disintegrarsi sulle mani, e sono stato costretto a metterci il talco per preservarla.
    Sarei ben felice se a questa discussione interevenisse Marpo, per dare un suo parere, dato che mi sembra che tempo fa gli feci vedere l'elmo in questione.
    Inoltre dato che avrai sicuramente la documentazione per affermare che il fabbricante dell'elmo non li ha mai prodotti in questa variante ti pregherei di fornirmela.
    Comunque io sono certo della sua originalità*, se non altro vista la sua provenienza e chiunque lo ha preso in mano me lo ha confermato.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Io sono sicuro che l'elmetto in questione sia buono,anche se effettivamente è differente da quelli canonici.Io credo si tratti di un prototipo o di una produzione che è stata subito accantonata,ma comunque è buono per me.Per quanto riguarda il denison per me è un classico first pattern e non riesco a capire il perchè di tanti dubbi.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    No ha ragione per il discorso degli automatici, ma se dico che è un 1st pattern come mai tutta questa diffidenza?
    Io attualmente non posso fotografarlo sono fuori casa, spero che si fidi di quello che dico.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  7. #27
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Appena potrai vedremo volentieri ulteriori foto.Non ci sono problemi.Siamo sempre qui,no?[]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    giusto altre foto ci gusterebberò assai!anche secondo me l'elmetto è originalissimo,però magari un prototipo..
    rinnovo il mio consiglio che col manichino ci starebbe bene un bello sten mk V[]
    ciao!

  9. #29
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Stavo fuori per lavoro, scusate se non sono intervenuto prima.Dunque spero di non confondervi le idee pero' vi dico cio' che so sull'argomenrto Dennison e sull'argomento AT 1942.Le Dennison, nacquero senza polsini di lana. I polsini di lana divenneroun'opzione durante la guerra per il fatto che entrava l'aria sui polsi duranti i lanci e cio' destabilizzava la discesa del paracadute, sicché a guerra intrapresa, cioè da quando vennero adottate le Dennison mimetiche,molti scelsero l'opzione di aggiungere i polsini di lana, tant'è che questa caratteristica venne mantenuta anche per i modelli successivi.
    Io ho tra gli altri, un esemplare di taglia gigantesca con polsini di lana marcato 1945. Ma non finisce qui:questi modelli, specie quelli usati dagli ufficiali dal 1944 inoltrato in poi si cominciarono a vedere addirittura con una cerniera che arrivava fino in basso che ne facilitava la vestizione o svestizione come preferite.Sullo smock di Lucas non vi trovo nulla di strano.I colori corrispondono e mi pare tutto OK.Non mi pare assolutamente né una repro né tantomeno un riutilizzo postbellico.Circa l'AT 1942, non conoscevo questo elmetto (forse Lucas me l'avevi detto,ma non l'ho mai visto):si l'elmetto è del 1942, ma le imbottiture già* potevano essere costruite prima, perché la 3^ versione dell'elmetto
    P, quello col bordo di gomma nera o verde, montava proprio una imbottitura simile nella sua ultima versione, a mia conoscenza con un cuscinetto a croce direttamente incollato (glued) sulla cupola.Il cuscinetto tondo di gomma,presente normalmente si scollava col sudore e lo buttavano via quasi sempre.Questo (per me) presenta tre caratteristiche molto interessanti: il cuscinetto a croce rivettato sulla cupola, ilbordo di fibra rivettato (in genere era inserito a pressione per cui spesso era incollato con mastice, ma era sempre suscettibile di togliersi)e il marchio sulla parte in cuoio dell'head-band. Io conosco il marchioCG&S che e' del 1941 ed e' di una filiale della Christy &Co di Londra.Il marchio CC&S. francamente non lo conosco ma potrebbe essere lostesso marchio.L'elmetto in questione e' ben illustrato e mostra i suoi segni del tempo.Niente di piu' facile che le 'migliorie' siano state apportate in epoca bellica, e qui non mi pare di vedere nulla di postbellico o di ricondizionamento a partire da elmetti RAC o DR, che presenterebbero altre caratteristiche sui bulloni.Rimando al mio libro
    HELMETS, se volete vedere delle varianti di questo tipo, specie nella sezone Canada.Da ricordarsi comunque che in un'economia bellica, al fine del conforto,gli Alleati non erano come le forze dell'Asse, dove tutto doveva essere rigidamente d'ordinanza o codificato:regole si, ma suscettibili di modifiche da campo, ben piu' frequenti di quanto si possa pensare:il tutto, applicato sia all'equipaggiamento, sia alle uniformi che all'armamento.Chi collezione da anni come me questi oggetti se n'è potuto rendere conto sin dall'inizio. Saluti a tutti.[8D]PaoloM

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    ottima spiegazione,e davvero interessante!grazie marpo!

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •