Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: PARALOID: per legno molle e fragile.

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082

    PARALOID: per legno molle e fragile.

    Voglio consigliare questo prodotto per il restauro del legno.
    Prodotto usato anche da restauratori di mobili antichi,quindi molto valido che funge da
    induritore del legno.
    Lo si trova in negozi specifici di vernici ,restauratori e bricolage.
    Si presenta sotto forma di scagliette cilindriche trasparenti di apparenza plasticosa.
    Per usarlo bisogna prendere qualche scaglia e scioglierla in diluente oppure acetone,la
    dose va in base alla quantità, es. (per fare un normale mezzo bicchiere,sciogliere 10-15 scaglie)
    più se ne mette e più fa effetto velo plasticoso,quindi non esagererei anche perchè poi fa più
    fatica ad essere assorbito dal legno.
    Non è molto simpatico da sciogliere,quanto lo si butta nel diluente bisogna mischiare a lungo
    per farlo sciogliere bene.
    Quindi, dopo avere preparato il prodotto e sgrassato e pulito bene la superfice da trattare,
    pennellare delicatamente e a lungo l'oggetto in modo da fargli assorbire il preparato,poi
    lasciare asciugare.
    A lavoro finito il legno esterno che avrà assorbito il prodotto si sarà indurito e stabilizzato
    oltre ad avere una pellicola trasparente protettiva che proteggerà il legno.

    ecco come si presenta..

    DSCF5108.jpg
    andrea

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    Dimenticavo di dire che non è che sia tanto economico, non ricordo il prezzo
    perchè lo comprai diversi anni fa,se trovate qualcuno che gli interessa potete
    smezzare una confezione da un chilo, tanto ne basta poco a meno che non dobbiate
    restaurare un galeone.
    andrea

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    E' un ottimo prodotto Mangusta.
    Un altro utilizzo del Paraloid per stabilizzare il legno è quello di utilizzarlo sotto vuoto; in tal maniera va a sostituire l'aria presente nel legno rendendo praticamente indistruttibile qualsiasi manufatto.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    248
    Per stabilizzare e indurire il legno anche molto malmesso io uso da anni la resina epossidica, e devo dire con molto successo.
    L'ho usata anche su legno molto marcio, dopo averlo fatto asciugare dall'umidità, sulle pareti di un'imbarcazione.
    Conosco il paraloid ma non l'ho mai usato, penso che comunque anche il paraloid sia un prodotto irreversibile come la resina.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    penso che comunque anche il paraloid sia un prodotto irreversibile come la resina.
    Esattamente.
    Il Paraloid è una resina acrilica e porta ad una finitura di qualità leggermente superiore rispetto alle epossidiche.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    E' un ottimo prodotto Mangusta.
    Un altro utilizzo del Paraloid per stabilizzare il legno è quello di utilizzarlo sotto vuoto; in tal maniera va a sostituire l'aria presente nel legno rendendo praticamente indistruttibile qualsiasi manufatto.
    come si usa sottovuoto ? penso di non aver capito.
    andrea

  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Molto semplice! Si prende un barattolo, lo si riempie di paraloid e vi si immerge il pezzo da trattare. Si tappa il barattolo collegandolo ad una pompa a vuoto e si avvia la pompa; tutta l'aria viene risucchiata all'esterno del pezzo facendolo imbibire di paraloid.
    Tale trattamento è molto semplice e rende il pezzo indistruttibile!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    ok max proverò col prossimo pezzo...
    andrea

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Non lo conoscevo!! avete qualche foto di un legno trattato cosi?

  10. #10
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Citazione Originariamente Scritto da Nitro90 Visualizza Messaggio
    Non lo conoscevo!! avete qualche foto di un legno trattato cosi?
    Googla legno stabilizzato sulle immagini... rimarrai stupefatto.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato