Pagina 40 di 46 PrimaPrima ... 303839404142 ... UltimaUltima
Risultati da 391 a 400 di 454

Discussione: Patronentaschen ( GIBERNE del K98)

  1. #391
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: PATRONENTASCHEN M33



    abbinamento uguale al mio! anche le Y

  2. #392
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Giberna tedesca a scheletro

    Erano anni che me l'aveva promessa e ieri, finalmente me l'ha data.Si tratta di una
    giberna tedesca da K.98 con la caratteristica di essere stata artigianalmente (dallo
    stesso soldato che l'aveva) aperta su due tasche.Il perché lo ignoro, ma posso capire
    che in questo modo si poteva vedere subito la presenza o meno di caricatori
    disponibili.Un po' di storia:
    la giberna e' stata trovata, con ancora la presenza di un caricatore intatto all'interno,
    sotto le tegole di un tetto di una vecchia villa ricondizionata. A detta dei contadini del
    posto, quella zona, Loc. Maceratola di Foligno, fu oggetto di scontri tra le retroguardie
    tedesche, che avevano seminato nella zona decine di cecchini che si erano
    rintanati sui tetti delle costruzioni rimaste in piedi, nei pagliai e nei fossi, e i soldati indiani
    avanzanti nella zona, nell'estate del 1944.Il mio amico trovo' questa giberna durante
    il ricondizionamento della sua casa negli anni '70.L'avevo vista una sola volta ed avevo
    sussultato nel notare questa giberna 'a scheletro'.L'altro anno, non mi ricordo se a Bologna
    o a Castel del Rio, un ragazzo mi fece vedere delle giberne tedesche con le stesse aperture
    (le sue erano in peggiori condizioni), e ricollegai il fatto.Quindi poteva essere una prassi
    questa semplificazione. Mi rimetto comunque alle ipotesi di qualcuno che ne sappia di piu'.
    Per la cronaca,la giberna era in origine marrone, tinta di nero ed e' marcata '..NDOMARK
    1935'. PaoloM
    [attachment=1:18x3uwhe]scansione0001.jpg[/attachment:18x3uwhe]
    [attachment=0:18x3uwhe]scansione0002.jpg[/attachment:18x3uwhe]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #393
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    E' una giberna che merita un'attenzione particolare, se ne è stato riconosciuto un altro esemplare bellico simile possiamo pensare ad una pratica estesa e la tua supposizione sembra plausibile. In questo caso dato l'intervento diciamo invasivo, possiamo notare che i divisori interni non sono stati rimossi pertanto la tesi relativa a tale modifica che spiega il riutilizzo in epoca post risulta fondata..
    Interessante anche la storia del ritrovamento!
    Infanterie Königin aller Waffen

  4. #394
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    Sinceramente stento a credere che possa essere stato fatto da un soldato tedesco. Per due motivi, il primo perchè non credo fosse una modifica tollerata e secondariamente per motivi di ordine pratico: una giberna così tagliata permetteva di portare 2 lastrine in meno, quindi qual'è la praticità*? Se invece vogliamo considerare un riutilizzo anche pre 1945 (ad esempio partigiani), la cosa potrebbe anche essere credibile: immagino ad esempio una lastrina per il Garand che si vada a portare con i colpi infilati fra il divisorio ad esempio. O per qualche altro uso che ignoriamo.
    Parere personale. Pb

  5. #395
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    Dici? Non penso che la seconda piastrina riesca a scivolare fuori..
    In quanto al riutilizzo da parte di partigiani non è da escludere ma secondo quanto affermi, il problema persiste..
    Infanterie Königin aller Waffen

  6. #396
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    In realtà* persiste su caricatori a lastrina singola, non doppia come quelli di garand ad esempio. Non ho fatto la prova sia chiaro, vado a naso. Però a me pare abbastanza improbabile che sia una modifica tedesca.

  7. #397
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    Io considero l'operatività* e la praticità* della cosa e non la trovo. Se fosse una cosa utile troveremmo molti più pezzi di questo tipo e considerando anche la penuria di cuoio verrebbero fatti dalla fabbrica. Inoltre perchè farlo sulle due laterali e non su quella centrale? Siccome non penso che chi ha fatto questa modifica fosse un decerebrato ipotizzo una ben precisa logica e necessità*. Sarebbe il caso che Paolo provasse a vedere cosa realmente comportano queste modifiche. Tipo più facile estrazione delle piastrine o altro che potrà* capire avendola per le mani. Se fosse legata alle esigenze dei cecchini magari una più facile accessibilità* alle munizioni potrebbe avere un senso, con le munizioni sniper nelle tasche laterali e le standard in quella centrale. Pure supposizioni naturalmente.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  8. #398
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    Si, sono tutte supposizioni.Pero' credo i partigiani non c'entrino. La mia unica speranza
    e' che il ragazzo che incontrai a Bologna o a Castel del Rio, che mi mostro' due giberne
    di sua proprieta' con le stesse caratteristiche, si faccia vivo in qualche modo.
    Escludere a priori la possibilita' di tale modifica perché non era permessa dai regolamenti,
    credo sia un'ipotesi altrettanto difficile da confermare, visto che i tedeschi spesso
    modificavano i loro equipaggiamenti. In ogni caso,visto il ritrovamento, il luogo del ritrovamento e la sua occasionalita', sono pronto a giocarmici il prossimo stipendio che
    la modifica e' proprio tedesca.Ah,nella giberna vi entrano benissimo, e non scappano, il
    numero solito di piastrine con pallottole.Sottoporro' il quesito anche su di un forum internazionale. PaoloM

  9. #399
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Marotta di Mondolfo (PU)
    Messaggi
    668

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    Per me potrebbe essere una modifica atta ad una maggior rapidita di estrazione della lastrina, se pensate quanto ci vuole per tirala fuori da una giberna normale vedete che con questa modifica basta aprire e "quasi" che la lastrina cade da sola guadagnando parecchi secondi che magari in quei frangenti erano preziosi....
    parere personale

  10. #400
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: Giberna tedesca a scheletro

    è la prima volta che vedo una cosa simile, sbaglio o anche l'anello è stato modificato?
    Comunque non ho neanche mai sentito parlare di questa pratica , intendo dire di una pratica molto diffusa che contravvenendo al regolamento veniva tuttavia tollerata, di esempi ne abbiamo a iosa, ma di una patronenkaste ridotta a scheletro onestamente mi giunge nuova.
    anche perchè i colpi del k98 (quelli in ferro) hanno una pellicola tipo cera atta sia a lubrificare per non inceppare e sia a preservare in condizioni ottimali i colpi.
    quindi tenerli così scoperti a rischio di sporcarli con terra, fango o altro, non credo fosse igenico e comunque proprio perchè potrebbe far venir meno "l'efficenza" del soldato, essere tollerata dal regolamento che in questi casi era inflessibile.
    poi tutto può essere. tutto sta nel capire eventualmente il perchè e l'utilità* di tale modifica.
    sono curioso di conoscere l'evolvere della discussione.
    Ciao
    Roberto

Pagina 40 di 46 PrimaPrima ... 303839404142 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato