Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Peabody-Martini Turco

  1. #11
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,568
    Certo che interessa!! Mantienici aggiornati.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Interessa interessa interessa

    .... e se puoi, visto che per il "restauro" (spero leggero) dovrai smontarlo,
    qualche foto delle marcature più nascoste non mi dispiacerebbe.

    Se dovessero servirti "pezzi" per Martini, sia originali che eventuali riproduzioni
    potrei darti forse qualche indicazione su dove trovarli. (purtroppo non hanno ll
    copricanna, quello l'ho già cercato )

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    102
    Scusate l'assenza, ma motivi familiari mi hanno tenuto un po occupato e per qualche tempo non potrò stare dietro alle mie "passioni".
    Se dovessero servirti "pezzi" per Martini,
    si Tappo, mi interessa anche perchè anni addietro ho ritrovato in una soffitta alcuni pezzi di un Martini sempre "Turco" ma in calibro originale (ovviamente è tutto regolarmente denunciato), e non mi dispiacerebbe completarlo.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da lelefante55 Visualizza Messaggio
    Scusate l'assenza, ma motivi familiari mi hanno tenuto un po occupato e per qualche tempo non potrò stare dietro alle mie "passioni".
    si Tappo, mi interessa anche perchè anni addietro ho ritrovato in una soffitta alcuni pezzi di un Martini sempre "Turco" ma in calibro originale (ovviamente è tutto regolarmente denunciato), e non mi dispiacerebbe completarlo.
    Questi i due siti più "noti" di ricambi per Martini. Purtroppo entrambi Inglesi, spediscono
    comunque senza problemi (quello che può essere spedito legalmente) in tempi brevissimi
    saltando la dogana a piè pari. E' chiaramente specificato ciò che NON può essere spedito.
    Al momento molte cose sono "sold out" ma ripristinano le scorte velocemente, eventualmente
    chiedere non ha mai fatto male a nessuno.

    Qui puoi trovare ottime riproduzioni ma anche parti originali, accessori e attrezzi. NON è economico
    ma difficilemnte si trovano in altre parti

    - MARTINI HENRY Parts

    Qui invece, oltre a preziose informazioni, nel reparto "SHOP" c'è un ampia gamma di scelta di ricambi
    e accessori, originali o replice divise in apposite sezioni. Ha anche armi "intere" ... ma quelle non le
    spedisce. Anhce questo non regala la roba, è necessaria una registrazione (semplice e senza conseguenze)
    ed è meglio contattarli prima di procedere con l'ordine per sapere se la parte può essere spedita all'estero.
    Generalmente non si fanno problemi se non per le parti palesemente vietate. Purtroppo anche qui i prezzi
    sono allineati con l'altro sito. Il Martini non è un arma economica.

    - Martini Henry Society

    Di tanto in tanto mi capita di incontrare venditori privati che vendono o scambiano parti, se ti dovesse
    servire qualche cosa di particolare che non trovi in questi siti, prova a fare un fischio, se posso ti aiuto
    volentieri. Sicuramente saprai che per trovare le cose "giuste" ci vuole pazienza... tanta tanta pazienza.

    Saluti e inbocca al lupo. Tienici aggiornati e fai tante foto, non si sa mai quali marchietti si nascondano
    sotto i legni

    p.s. ma sono l'unico che in soffitta ha solo lana di roccia, coppi rotti e piastrelle di ricambio?!?

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da tappo Visualizza Messaggio


    p.s. ma sono l'unico che in soffitta ha solo lana di roccia, coppi rotti e piastrelle di ricambio?!?
    Io in magazzino avevo trovato solo una bacchetta di pulizia per '91 e pure scalcagnata....... chissà che fine ha fatto?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #16
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,568
    p.s. ma sono l'unico che in soffitta ha solo lana di roccia, coppi rotti e piastrelle di ricambio?!?
    Io manco ce l'ho la soffitta!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio
    Io in magazzino avevo trovato solo una bacchetta di pulizia per '91 e pure scalcagnata....... chissà che fine ha fatto?

    Tranquillo Kanister, si sta godendo la meritata pensione in compagnia di alcuni
    vecchi "amici"...

    DSCN2742.JPG

    DSCN2743.JPG


    ...magari i più pignoli diranno che non è molto coeretne questa bacchetta su un '91/38 TS versione 7,92
    però a me ... quel buco vuoto dava proprio fastidio .... qui i suoi "nuovi" amichetti con cui si gode il
    meritato riposo.
    DSCN2741.JPG
    Sparuta presenza quella Italiana ma in collezione non potevano mancare.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    102
    La soffitta di cui parlavo era quella del babbo di un amico dove sono state trovate anche moltissime altre cose, ovviamente sono state tutte denunciate e per l'"assistenza" che gli ho fatto qualche "pezzetto" mi è stato gentilmente donato

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    102
    ecco qua la canna e castello e il legno ritrovati. il legno è segato in due parti, forse lo volevano trasformare da caccia. I pezzo erano tutti separati e le fascette erano in una scatola con altri pezzi di altri fucili. Le ho rintracciate io attraverso le marcature con lunetta turca.
    P1060070.JPG P1060071.JPG qui si vede il taglio del sottocanna
    P1060072.JPG qui si vede che la canna non ha il supporto per la baionetta e che tale supporto è nella fascetta anteriore
    P1060076.JPG qui si vede che è un Peabody Martini patent providence USa

    controllando bene in quello M74/12 si intravede l'inizio della scritta Peabody ma probabilmente in arsenale turco, quando hanno sostituito la canna, hanno abraso la scritta con i riferimenti della provenienza originaria ed hanno marcato la scritta in arabo.
    P1060063.JPG

    - - - Aggiornato - - -

    Ho sbagliato foto, ho inserito quella della parte opposta P1060057.JPG

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    102
    Vi posto un po delle parti smontate, effettivamente era una operazione assolutamente necessaria, infatti c'erano varie tracce di inizio di ruggine, l'alzo era completamente bloccato e l'otturatore non riusciva ad armarsi. La leva non riusciva ad abbassarsi del tutto ed il nocciolo non rimaneva impegnato nel grilletto.
    Anche i legni erano abbastanza malmessi.
    P1060060.JPG ecco il castello e il sotto canna con alcuni punzoni P1060062.JPG anche la parte sotto all'alzo presenta varie zone di ruggine P1060064.JPG i punzoni anche sotto al castello P1060065.JPG P1060066.JPGed i punzoni nell'alzo P1060068.JPG P1060069.JPG P1060082.JPG il blocco cadente dell'otturatore smontato e ripulito P1060087.JPG e tutte le parti metalliche ripulite ma lasciando la loro patina più profonda. IMAG2871.jpg Ecco qua il legno sottocanna abbastanza malmesso IMAG2874.jpg e le varie parti metalliche smontate IMAG2880.jpg nel ripulire il calcio, con paglietta metallica, sono apparsi due punzoni, uno sotto nella parte centrale vicino alla vite del porta cinghia, sembra una strana C IMAG2887.jpg ed una nella parte sopra, vicino ala castello, sembra una croce quadrilobata IMAG2888.jpg quando ho un po di tempo vedo di fare le foto dei legni ripuliti e con una passata di olio di lino cotto.
    lelefante
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato