Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Per i genovesi ma anche per tutti...........

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Genova
    Messaggi
    54

    Per i genovesi ma anche per tutti...........

    Mi e' successo di imbattermi in un personaggio interessantissimo trovato per puro caso in rete per via di una ricerca, salta fuori che questo tizio ha una raccolta di memorie e testimonianze , fatti di guerra successi nell'entroterra di Genova dal gennaio 44 al 28 aprile 45 tra truppe di occupazione e resistenza,la cosa interessante e' che sono descritti i luoghi precisi degli scontri,gli armamenti, le postazioni e quelli che sono gli interpreti dei fatti, racconta della ritirata e di come giorno dopo giorno si viveva o si sopravviveva, storie dettagliate dei rastrellamenti, di dove ad esempio erano posizionati mortai e mitragliatrici e tutto quelo che era il teatro di quel territorio, stiamo parlando di Uscio, Pannesi, Lumarzo, Colle Caprile, Bargagli e tutte le zone li' attorno zone che spesso ho frequentato senza sapere fin che non ho letto.
    Se pur vero che la verita' sta nel mezzo, trovo questi scritti abbastanza attendibili, per chi fosse interessato non esiti a contattarmi dariop@fastwebnet.it.
    C'e' molto materiale da visionare e siccome la tiratura del libro non credo abbia numeri importanti non si trova ovunque, la copia che ho l' ho ritirata personalmente dalle mani dell'autore,penso che sia uno di quei pochi casi fortunati che ci permettono di conoscere e che ci raccontano la storia delle nostre vall in maniera cosi' dettagliata.
    Il teatro degli scontri sono tutti i boschi l' i intorno con chiari punti di riferimento, adirittura c'e' scritto della costruzione di due gallerie per paura dei bombardamenti da parte dei tedeschi
    Alla fine del libro c'e' persino una cartina di Uscio data agli americani per segnalare un campo minato
    e nidi di mitragliatrici leggere.
    Come ho detto mi metto a disposizione se qualcuno e'interessato a visionare il libro e per capire cosa mi e' capitato per le mani.
    Coltivo dove tutti hanno detto che non ci cresce un ca@@o

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Per i genovesi ma anche per tutti...........

    Ciao Lato Oscuro, oggi ho dato una scorsa veloce al libro che hai portato e ritorno su quelle osservazioni che ho già fatto oggi.
    Come detto, almeno per quello che conosco, ho l'impressione che quando elenca le armi a disposizione dei tedeschi si riferisca a qualche opera che le elenca tutte, senza però aver fatto caso che alcune, quali gli Stg45, non giunsero mai sul territorio italiano. Mancano poi tutte le prede delle occupazioni da tutta l'Europa, tanto comuni da non poter essere citate se non in un noioso elenco.
    Quando poi passa alle armi in uso nai reparti italiani ignora completamente che le stesse non erano dotate solo di quelle di uso corrente (91, 98, mg42, Breda 30 e37,.....) ma utilizzavano anche tuttociò che aveva anche solo l'aspetto di un'arma.
    Ecco quindi tutte le pistole della prima guerra mondiale (Bodeo, Glisenti, Beretta 1915, Ruby,....) e le mitragliatrici Hotchkiss 1914, Saint Etienne 1907, Chauchat,....) ed anche le prede belliche derivanti dalle conquiste dei primi anni di guerra (i greci Hotchkiss 1926, gli yugoslavi CZ30, i francesi M24m29,......).
    Insomma, almeno per quel che mi riguarda, un lavoro abbastanza raffazzonato.
    Ciò non ostante ti confermo l'intenzione di acquistarne uno, la prossima volta che ci vedremo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Genova
    Messaggi
    54

    Re: Per i genovesi ma anche per tutti...........

    ma di fatti l' ho premesso " la verità sta nel mezzo " indubbiamente bisogna prendere questi racconti con le dovute cautele, sì comunque sei tra quelli a cui il libro interessa, come ne vengo in possesso ti faccio sapere.
    Coltivo dove tutti hanno detto che non ci cresce un ca@@o

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •