Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    Oltre che appassionato di reen, sono anche amante di una razza di cane chiamata Pastore Tedesco, beh, direte voi cosa ci inzecca con la militaria??

    Molto piu' di quello che pensiate, adoperati da tutti gli eserciti del mondo, alleati compresi (che lo ribattezzarono Alsatian Dog - Cane alsaziano per non ricordare le origini teutoniche), che li usarono per i piu' svariati compiti, ricerca, difesa, i russi addirittura con compiti anticarro, controllo ecc ecc .

    Ho visto svariate foto della II WW con PT, Dobermann con conduttori di diverse nazionalità*, ebbene mi sono sempre chiesto se questi cani, in definitiva militari anch'essi, portassero delle medagliette, ne sapete qualcosa?

    In foto l'indimenticata Greta II purtroppo venuta a mancare a gennaio, in una location a lei congeniale, postazioni tedesche del passo del Giogo

    Grazie anticipate per le info.....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    Bellissima Greta, una lupa "taglia grande" se non erro, giusto? Bellissima la foto......

    A riguardo della tua richiesta non saprei che dire, vediamo se qualcuno darà* risposta alla tua domanda

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    Ti ringrazio per l'interessamento, in cambio posso offrire qualche notizia di questa stupenda razza....

    Deutsche Schaferhund,
    praticamente dobbiamo la nascita ad un capitano dell'esercito prussiano, Von Stephanitz che iniziò a selezionare i cani da pastore, nella seconda metà* del 1800, al pari di una società* (Pilax) dedita al miglioramento delle varie razze di cane da pastore germaniche....

    Pastore Tedesco, cane alsaziano, cane lupo, german shepard, deutsche schaferhunde...
    un nome, una garanzia.... classico cane da utilità*-lavoro

    non esiste una taglia "grande" o "piccola", oppure una varietà* a pelo lungo o con colori diversi dal marrone focato, esiste invece uno "standard" di razza dove si specifica come dovrebbe essere un PT, altezza al garrese 55/60 cm per le femmine, 60/65 cm per i maschi, (vado a memoria,) colore del mantello,pelo e sottopelo, carattere e morfologia, si potrebbe scrivere un libro....

    poi..... vengono le leggende metropolitane..... ricordate il dobermann che "impazziva" ad una certa età*??? Semplicemente all'epoca (20 anni fà* o piu'?) probabilmente tiravano a fare piu' dobermann per scopi commerciali che non finalizzati a una selezione.... poi siamo passati ad un periodo dove andava di moda il cane "cattivo"... la stupità* umana non ha limiti... e via a razze "toste" con conduttori.... insufficienti, per non dire peggio... mah.... il cane lo costruisce il conduttore, io personalmente a 10/12 mesi di età* ai miei PT gli lascio scritta una nota dove scrivo quello che desidero che facciano... dolci con i bambini, socievoli con le persone e gli altri cani, ( nel crescere tendono a diventare indifferenti) giocherelloni, attenti al mondo esterno.... poi loro conoscono molto bene la proprietà* e la famiglia, sanno perfettamente quello che devono fare e come rispondere ad una minaccia o a una intrusione, dal morso con gli incisivi ( occhio che ti mordo sul serio), al ringhiare con pelo ritto, occhi che ti fissano, denti sfoderati, orecchie indietro e coda alta ( non mi fai paura, vieni che ti aspetto), diffidare di cani che ti fissano e non abbassano lo sguardo(è una sfida) o che tengono la coda bassa, tra le gambe (ho paura) sono tendenzialmente imprevedibili...

    spero di non avere annoiato... quando parlo di PT mi faccio prendere la mano....scusate l'off topic

    Comunque vi lascio con la nuova arruolata nelle file tedesche Luna.... quando aveva 60 giorni ... un terremoto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna (MO)
    Messaggi
    530

    Re: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    trovo questo post magnifico e ringrazio Gotic Line Alarico per averlo creato (ci avevo pensato anche io)ma alla fine ho sempre rimandato.Sono un amante di tutti gli animali e sopratutto di cani,anche io ho da sempre amato i pastori tedeschi,per me rappresenta il cane per eccellenza.Ho ricercato anche io la loro storia a livello militare.Mi e' capitato di vedere tempo fa un documentatio su sky di national geographic,si chiama la seconda guerra mondiale a colori e ho visto che i russi per contrastare i carri tedeschi durante le prime fasi dell'operazione barbarossa,addestravano i cani usando un metodo brutale,li affamavano e insegnavano loro a trovare cibo sotto i carri,dopodiche' gli mettevano sul dorso una sacca con dell'esplosivo e al passaggio di un carro tedesco lo liberavano e lo facevano saltare con un telecomando a distanza,un orrore [center:3jmszva9][left:3jmszva9][/left:3jmszva9][/center:3jmszva9]vi posto una immagine di una perfetta ARIANA la mia cagnona Kira qui sfinita dopo una corsa in campagna,con la sua arma preferita,un bel bastone trovato tra i filari di pere![center:3jmszva9][/center:3jmszva9]purtroppo e' venuta a mancare ad aprile aveva 11 anni e mi manca un sacco
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    Perdere un compagno è un dolore atroce..... vivono molto meno di noi,
    Ogni PT con cui ho avuto la fortuna di condividere questo cammino, mi ha lasciato o mi ha insegnato qualcosa, tutti hanno un posto particolare nella mia memoria.

    Tornando al Topic ho trovato che usavano collari di cuoio/pelle, con fibbia,non adoperavano il collare di metallo a strozzo, alcuni avevano una piccola targhetta attaccata sopra, probabilmente con i dati del cane, esistevano "lazaret" per la medicazione, avevano dei piccoli "basti" in tessuto, probabilmente per portare documenti o altro, i conduttori usavano guinzagli con doppio moschettone o doppio anello, (serve per accorciare della metà* il guinzaglio, per particolarità* contingenti di condotta).

    Gli usi, tristemente famosi quelli nei lager, di utilità* nel trasporto medicinali o messaggi, molti sono i reparti che li avevano in dotazione, si vedono foto con carristi, aviatori, esercito e alpini (gebirs).
    Presumo che venissero usati anche per la ricerca di mine o esplosivi, il loro naso è proverbiale, oltre per i classici compiti di polizia.... ho visto alcune medagliette, purtroppo generiche e sospetto piu' per estetica che "militari".... andiamo avanti..

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Firenze
    Messaggi
    184

    Re: Piastrine di riconoscimento..... per cani.....

    Probabilmente questo topic ha avuto origine da un racconto che ho fatto a Gotic qualche mese fa a proposito di un cane che ha avuto mio padre da piccolo.

    Mio padre mi raccontava che il cane (un pastore tedesco) era stato trovato da mio nonno e aveva una medaglietta con matricola militare.
    Il cane era particolarmente attaccato a mio padre tanto che andava regolarmente a prenderlo a scuola.

    Purtroppo questi sono gli unici dati che ho a riguardo.

    Dei cani mina ne parla anche Paul Carrel nel libro Barbarossa.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato