Pagina 12 di 29 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 287

Discussione: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

  1. #111
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    104

    Re: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

    Citazione Originariamente Scritto da Bacchiola
    Citazione Originariamente Scritto da RO62
    Questo è un piastrino a braccialetto artigianale fatto utilizzando, credo, un pezzo di gavetta e un bottone della Regia Marina.
    Il marinaio era probabilmente assegnato alle batterie di Tobruk.

    Vedo solo adesso questo topic..
    il bellissimo braccialetto postato da RO62 appartiene ad un'altra tematica, per giunta molto interessante!
    Si tratta di un manufatto appartenuto ad un prigioniero di guerra italiano, quindi non un piastrino o un bracciale di identificazione in senso stretto.
    Il sottocapo fu catturato, assieme ad altre migliaia di soldati e marinai italiani, alla caduta della piazzaforte di Tobruch il 22 gennaio 1941 e trasportato in principio in Egitto (si notino il motivo delle piramidi).
    Se lo hai recuperato in Italia buon segno per il nostro.. normalmente questi manufatti provengono da collezioni anglosassoni..
    Riguardo il reparto, nonostante l'indicazione della specialità*, non è possibile che fare congetture data l'esistenza a Tobruch di una moltitudine di enti e reparti della R.Marina, tra cui il famoso R.Incrociatore San Giorgio che si autoaffondò proprio nel corso nella notte sul 22 gennaio 1941.

    Buona giornata,
    :P



    Tranquillo è tornato a casa con il proprietario, il quale era assegnato alla difesa costiera a Tobruch.

  2. #112
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

    Citazione Originariamente Scritto da RO62
    Tranquillo è tornato a casa con il proprietario, il quale era assegnato alla difesa costiera a Tobruch.
    Ottima notizia direi!
    Da come ne parli sembrerebbe di capire che lo hai conosciuto personalmente: è sicuro dunque che fosse alle batterie costiere? Nel tuo primo post davi la cosa come probabile, non sicura..
    Sono "uscite" anche delle foto?
    Saluti
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  3. #113
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    104

    Re: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

    Ho saputo quello che ho scritto per vie traverse non sò altro.
    Ciao

  4. #114
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

    Salve a tutti,
    bellissimo ed interessante topic. Approfitto per postare un piastrino che conservo come R.M. della prima guerra mondiale ma, essendo il primo che vedo prima d'ora, vorrei chiedere a voi un parere.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #115
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: PIASTRINI DI RICONOSCIMENTO

    E' evidente che in tema piastrini della R.M. le cose siano piuttosto nebulose...
    Posso solo dire che, rispetto a quelli della seconda, questo non sembra in alluminio ma di un metallo piuttosto spesso, o forse è solo alluminio più spesso. Bòh!

    Se qualcuno avesse notizie sui piastrini RM della ww1 ...

    Ciao
    dimonios

  6. #116
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    88

    Re: Piastrino Regia Marina

    Rieccomi per aggiornamenti su questo interessante post:
    Oggi mi sono ricordato che Mario, volontario presso il Museo
    dello Sbarco di Anzio, è anche presidente dell ANMI locale.

    Tra la confusione di visitatori giunti in occasione del 65° ann.
    dello sbarco, gli ho chiesto di farmi rivedere il suo piastrino per
    fotografarlo, sapevo che lo porta sempre con se, insieme a quello
    di prigioniero in uno stalag, dove è stato prigioniero per due anni,
    ma questa è un'altra storia.

    Ed ecco il suo piastrino..........
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Alessandro

  7. #117
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: Piastrino Regia Marina

    Ottimo , Shingle, complimenti ,
    questo piastrino è utile per il discorso che riguarda le matricole belliche o non belliche e mi induce ad alcune considerazioni.
    Il primo particolare che noto è il numero di matricola piuttosto alto 186339 (finora non ne avevo visti di così alti, al massimo avevo visto un 90000) e vedendo la classe di nascita 1924, deduco che potrebbe trattarsi di una produzione fine guerra "regolare" (pre 8 settembre), o perlomeno dell'ultimo anno, infatti, sempre se non ricordo male, per la chiamata alle armi della classe 1925, il paese era già* diviso tra RSI (che sicuramente avrà* usato una sua nuova numerazione) e Regno de Sud (che forse avrà* continuato la sequenza pre 8 settembre?) .
    Se esiste una logica di numerazione progressiva dobbiamo concludere che nella seconda guerra mondiale si arrivò a sfiorare il numero di matricola 190.000;
    Altra considerazione, prendendo spunto dal bel piastrino di Shingle, è la difformità* delle informazioni incise, in alcuni è presente la classe di nascita, in altri no; in altri ancora è assente l'indicazione di Religione (a meno che questa non venisse indicata solo se cattolica!). Insomma, c'è da studiare...
    Cosa ne pensate?

    Dimonios

  8. #118
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Stalingrad
    Messaggi
    280

    Piastrini e varie cose

    Sie kommt aus Küste Don.
    Erzählen Sie bitte über diese Sache!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Interessato in italiano immagini da Fronte russo!
    Skupe : silver_umax
    hummel42@bk.ru.

  9. #119
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    322

    Re: Was ist das?

    it's metallic rank of regio esercito for second lieutenan.
    ciao
    [center:10jfbh88]L' VLTIMO ANELITO DEL 52° GRVPPO CANNONI DA 152/37 RACCOLSE QVESTA ALTVRA - 10.7.1942-
    QVI VNA VOCE SI LEVA POSSENTE E AMMONISCE A MAI DISPERARE NEI DESTINI D'ITALIA-

    quota 33, EL ALAMEIN[/center:10jfbh88]

  10. #120
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Stalingrad
    Messaggi
    280

    Re: Was ist das?

    Danke.
    Questa cosa ha fatto i soldati stessi?
    Interessato in italiano immagini da Fronte russo!
    Skupe : silver_umax
    hummel42@bk.ru.

Pagina 12 di 29 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato