Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: piastrino fuori ordinanza

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    171

    piastrino fuori ordinanza

    Lo scorso ottobre durante un giro sul Col Di Lana ho trovato questo strano piastrino, la fattura sembra artigianale e riporta solo il nome del soldato, il materiale sembra ottone.
    Anni fa ne avevo trovato uno simile vicino al passo Gian.
    Ignoro la funzione di tali piastrini, forse qualcuno ha qualche idea in proposito?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    965

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Potrebbero essere targhette da inserire nelle taschette degli zaini o buffetterie.
    Giovanni

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    171

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Nelle buffetterie non credo, forse nello zaino, ma non so se all'epoca (ww1) avessero predisposto tali tasche.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    223

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Dal materiale e dalla forma sembrerebbe simile ai piastrini che venivano ribattinati alle gavette prebelliche con il codice ed eventualmente il numero di reggimento del proprietario.

    Non vedo fori per ribattini, ma potrebbe essere una specie di piastrino prebellico da cucire su qualche capo personale...boh

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Secondo me è un piastrino di riconoscimento di fattura artigianale fatto commissionare dal soldato,capitava che alcuni soldati se ne facessero fare perchè avevano paura in caso di morte di non essere identificati,gli originali erano molto deboli come penso tu sappia.
    Insomma alcuni non portavano con se il piastrino per scaramanzia e altri possono aver pensato di farsene uno piu' sicuro di quello di ordinanza.Mi sembra di ricordare che alcuni avevano un braccialetto in voga tra gli ufficiali durante la ww1 che conteneva il piastrino ma non vorrei sbagliare.

    Ciao Stefano
    kappa

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    171

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Anche secondo me il soldato non nutriva molta fiducia nel piastrino d'ordinanza visto anche l'enorme numero dei militi ignoti già* durante il conflitto, e così si e ingegnato costruendo un piastrino sicuramente più robusto, unica pecca è la mancanza di fori per il trasporto motivo per qui è stato perso.
    Sarebbe interessante sapere se altri hanno trovato di questi piastrini.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135

    Re: piastrino fuori ordinanza

    Ciao..
    interessante oggettino...
    Anche io penso che sia un piastrino artigianale.. magari da tenere in tasca.
    Infatti non ci sono i forellini per poterlo cucire sui vestiti e nemmeno per metterci i ribattini..
    Ho controllato sul motore di ricerca "caduti" del nostro sito del fronte Dolomitico.. tale cognome non risulta tra i caduti del sacrario di Pocol e nemmeno di Salesei.

    Ciao Ciao
    Danilo

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato