Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: "picket pin holder" da cavalleria US

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    "picket pin holder" da cavalleria US

    insieme al fucile l'armiere mi diede anche la baionetta,
    assicurandomi che il coprifodero e' suo io non ne sono convinto.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: la baionetta del krag (us)

    Molto bella, hai fatto bene ad affiancarla alla sua sorellina svizzera. Per il coprifodero non saprei dirti se originale, io le ho sempre viste senza.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Arrow baionetta del krag (us)

    Il fodero in cuoio è il "picket pin holder" da cavalleria, cioè il porta picchetto da piantare per terra per legarci il cavallo. Dalla parte opposta il picchetto faceva da martello. Questo portapicchetto non è mai stato utilizzato per la baionetta del Krag, l'idea è venuta a un venditore di surplus che aveva un mare di baionette ma neppure un fodero e quindi ha cominciato a vendere le baionette nude dentro il picket holder. Ne ha vendute talmente tante che la gente ha creduto che la cosa fosse normale per cui anche oggi che i foderi si trovano, l'insieme fodero-baionetta viene infilato nell'holder con aggravio di spesa per il collezionista. E' vero che uno si può sempre rivendere l'holder e recuperare qualcosa.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: la baionetta del krag (us)

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Il fodero in cuoio è il "picket pin holder" da cavalleria, cioè il porta picchetto da piantare per terra per legarci il cavallo. Dalla parte opposta il picchetto faceva da martello. Questo portapicchetto non è mai stato utilizzato per la baionetta del Krag, l'idea è venuta a un venditore di surplus che aveva un mare di baionette ma neppure un fodero e quindi ha cominciato a vendere le baionette nude dentro il picket holder. Ne ha vendute talmente tante che la gente ha creduto che la cosa fosse normale per cui anche oggi che i foderi si trovano, l'insieme fodero-baionetta viene infilato nell'holder con aggravio di spesa per il collezionista. E' vero che uno si può sempre rivendere l'holder e recuperare qualcosa.
    grande artu,stavo impazzendo per capire dove andava quel coso!
    ora devo trovare il picchetto,e anche il cavallo..grazie ciao.

  5. #5

    Re: la baionetta del krag (us)

    Devo dire, che a me che mi diverte lavorare il cuoio, mi piace quel porta picchetto!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: la baionetta del krag (us)

    Sul noto sito il picket completo di fodero, se non si ha fretta, si può prendere a 40-60$, mentre la paletta cui fa da manico passa i 200$.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •