Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32

Discussione: pilastrello

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    .... ho fatto questi giorni dietro un soldbuch di un granatiere della 278 ID e un wehrpass di un autista d''ambulanza della 65 ID una piccola ricerca sulla offensiva finale di primavera dell'aprile 1945 coi movimenti in direzione Medicina Minerbio Malalbergo Sant'Agsotino Finale (che vuo dire un po Cento sotto e Bondeno sopra).... mi sono aitutato col miglior testo che al momento esista (secondo me) al riguardo che è "Spring 1945 On Italian Front di Guglilmi-Belogi" dove abbiamo per ogni giorno fino la 25 aprile 2-3-4 cartine dettagliate dei movimenti delle truppe e la relatica sintesi..... la divisione tedesca in ultima difesa di Cento è la 65 ID soprattutto col suo 147 Gre. Reg. mentre quella di Finale (oltre beninteso ai paracadutisti che agivano, come dire, come gruppi autonomi e appunto quello che rimaneva dei Tigre della 504) sono la 305 ID e soprattutto la 278 ID.....
    sono interessanti diverse citazioni di frazioni piccoli paesi riferimenti geografici locali, ma su Pilastrello di Cento, almeno qui, nulla....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di PoRiverCrossing
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    fiume Po
    Messaggi
    105

    Re: pilastrello

    Citazione Originariamente Scritto da mufasa
    .... ho fatto questi giorni dietro un soldbuch di un granatiere della 278 ID e un wehrpass di un autista d''ambulanza della 65 ID una piccola ricerca sulla offensiva finale di primavera dell'aprile 1945 coi movimenti in direzione Medicina Minerbio Malalbergo Sant'Agsotino Finale (che vuo dire un po Cento sotto e Bondeno sopra).... mi sono aitutato col miglior testo che al momento esista (secondo me) al riguardo che è "Spring 1945 On Italian Front di Guglilmi-Belogi" dove abbiamo per ogni giorno fino la 25 aprile 2-3-4 cartine dettagliate dei movimenti delle truppe e la relatica sintesi..... la divisione tedesca in ultima difesa di Cento è la 65 ID soprattutto col suo 147 Gre. Reg. mentre quella di Finale (oltre beninteso ai paracadutisti che agivano, come dire, come gruppi autonomi e appunto quello che rimaneva dei Tigre della 504) sono la 305 ID e soprattutto la 278 ID.....
    sono interessanti diverse citazioni di frazioni piccoli paesi riferimenti geografici locali, ma su Pilastrello di Cento, almeno qui, nulla....
    Con tutto il rispetto per il lavoro degli amici Daniele Guglielmi e Marco Belogi il libro precursore fu "Finale. 8ª armata offensiva finale. Dal fiume Reno al Panaro e Po. 13-28 aprile 1945" scritto da Giuseppe Pieraccini.
    Ritornando invece al libro "Primavera 1945 sul fronte italiano: atlante dei 25 giorni dall'Appennino al fiume Po" i movimenti da Finale al fiume Po sono stati "revisionati" in fase di bozza dal sottoscritto, mentre gli studi sullo Schwere Panzer-Abteilung 504 sono per intero opera mia.

    Simone

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    caro Giuseppe, è un libro che cerco da qualche settimana, da quando mi stò interessando a qui giorni in quei posti e come sempre provo a partire dall'alto (ma non si trova!!! ce n'è una copia ad Alfonsine e quando passo.........) e quindi ho dovuto ripiegare (scherzo! e complimenti anche qui per la parte verso il Po e Tigre!)..... come ti dicevo io prendo un libretto (appunto "galeotto" un soldbuch della 278 proprio di fine guerra) e seguo la strada..... mi è piaciuto molto il libro che hai curato per l'impostazione cartine-movimenti truppe veramente utile per chi "gioca" come me coi libretti.... anzi approfitto per dopo il 25 aprile verso il Po che è appunto un altra parte che mi interessa molto per chiederti se hai notizie a proposito non dei Tigre, ma dei Panther........

    Velocemente una sintesi di un lotto di un Feldwebel del Panzer Regiment 4 (dal febbraio 1945 Panzer Regiment 26 dentro l'omonima divisione) su carri Panther (Panzer V).....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    ... non vorrei soffermarmi troppo sui documenti ma interessano molto di più i posti.... dal diario del Panzer Regiment 4, ed ho evidenziato in rossi un paio di posti interessanti...




    1.4.1945
    Gliederung der I./Pz.Rgt. 26 laut Zustandsbericht der 26. Pz.Div.:
    Abt.Stab
    Stabskp.: Nachr.Zug 1 Bef.Pz. V, 1 Pz. V, Fla-Zug 3 Sd.Kfz. 7/1
    1. Kp.: 13 Pz. V
    2. Kp.: ohne Panzer
    3. Kp.: nach Deutschland zurückverlegt
    4. Kp.: 10 Pz. Vdavon einsatzbereit: 22 Pz. V

    9. - 13.4.1945
    Am 9.4.1945 beginnt die alliierte Großoffensive in Norditalien. Die I./Pz.Rgt. 26 wird im Abschnitt des I. Fallschirm-Korps südwestlich von Imola in schwere und verlustreiche Rückzugsgefechte zwischen den Flüssen Senio und Saterno verwickelt. Schwerpunkte der Kämpfe liegen nahe Castel Bolognese, Felisio and Solorola.

    14. - 24.4.1945
    Die I./Pz.Rgt. 26 zieht sich kämpfend über den Reno und den Panaro in Richtung auf das Südufer des Po zurück. Wegen fehlender Übersetzmöglichkeiten werden die restlichen Panther am 24.4.1945 ab ca. 3.00 Uhr morgens bei Burana von ihren Besatzungen zerstört. Nur einige Radfahrzeuge können auf das Nordufer des Po übersetzen, wo das Personal der Abteilung sich in Ceneselli sammelt. Von dort aus marschieren die Männer weiter nach Norden durch Vicenza und Arzignano.
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    tradotto vuo dire che il Panzer Regiment 26 era partito con 23 Panther (22 operativi) e che il 24 aprile a Burana alle 3 della mattina autodistrugge la maggior parte dei suoi carri per la difficoltà diportarli oltre, e solo una piccola parte Raggiungono (penso via Felonica visto che è proprio nel mezzo) Ceneselli...

    e appunto Burana in un close-up dal libro che abbiamo citato (ovviament enon possono esserci riferimenti nelel cartine del Panzer Regiment 26 come del resto dello Schwere Panzer-Abteilung 504 perchè erano reparti indipendenti, soprattutto usati inframezzati di rinforzo dove servivano cambiando continamente posto e unità di supporto).... hai altre o migliori notizie di questo "autosabotaggio" di Panther? grazie e ancora complimenti per la tuo lavoro di ricerca e per la tua passione!!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di PoRiverCrossing
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    fiume Po
    Messaggi
    105

    Re: pilastrello

    Dell'autodistruzione di Burana (in realtà "ampliata" sino a Scortichino e Pilastri) esiste una foto sul mio libro “War along the Po river” (attualmente esaurito ma in fase di ristampa ampliata). Inoltre al museo della Seconda Guerra Mondiale del fiume Po sono custoditi diversi reperti riconducibili a Panther provenienti dalla zona citata (il museo riaprirà all'interno della nuova sede di 1000 metriquadri la prossima primavera).
    Escluderei il fatto che dei Panther abbiano attraversato il fiume Po nell'area di Felonica, vista l'assenza di traghetti in grado di supportarne il tonnellaggio. Nel settore di Felonica erano efficienti due traghetti, uno ad ovest del centro abitato presumibilmente costruito dal 278. Pionier-Bataillon, comandato dal Hauptmann Petersen, ed uno ad est dell’abitato presumibilmente costruito congiuntamente dai 1. e 4. Fallschirm-Pionier-Bataillon, rispettivamente comandati dal Hauptmann Jacobeit e dal Major Friedrich, comunque entrambi inferiori alle 24 tonnellate di portata.
    Ceneselli era un importante punto di ritrovo dopo l'attraversamento del grande fiume, in particolare per la 278. Infanterie-Division.

    Simone

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    Citazione Originariamente Scritto da PoRiverCrossing
    Dell'autodistruzione di Burana (in realtà "ampliata" sino a Scortichino e Pilastri) esiste una foto sul mio libro “War along the Po river” (attualmente esaurito ma in fase di ristampa ampliata). Inoltre al museo della Seconda Guerra Mondiale del fiume Po sono custoditi diversi reperti riconducibili a Panther provenienti dalla zona citata (il museo riaprirà all'interno della nuova sede di 1000 metriquadri la prossima primavera).
    Escluderei il fatto che dei Panther abbiano attraversato il fiume Po nell'area di Felonica, vista l'assenza di traghetti in grado di supportarne il tonnellaggio. Nel settore di Felonica erano efficienti due traghetti, uno ad ovest del centro abitato presumibilmente costruito dal 278. Pionier-Bataillon, comandato dal Hauptmann Petersen, ed uno ad est dell’abitato presumibilmente costruito congiuntamente dai 1. e 4. Fallschirm-Pionier-Bataillon, rispettivamente comandati dal Hauptmann Jacobeit e dal Major Friedrich, comunque entrambi inferiori alle 24 tonnellate di portata.
    Ceneselli era un importante punto di ritrovo dopo l'attraversamento del grande fiume, in particolare per la 278. Infanterie-Division.

    Simone
    Un grazie speciale Simone! veramente interessante (e mi interessa molto in particolare la foto, assolutamente prenotata la nuova edizione!!!! avvisa quando è pronta). Come ti dicevo sono abbastanza digiuno di questo interessantissimo periodo di fine guerra, e mi appassiona sempre di più.... Sono stato a Fellonica 3-4 anni fa di corsa e' ho preso un cd veramente interessante..... buon lavoro (e fai presto!)...
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  8. #18
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395

    Re: pilastrello

    Vedo che come al solito non ti fai mancare i konvolut interessanti e soprattutto lo studio della storia che li ha circondati.
    ovviamente credo che sia ora anche per me di prenotare una copai del ibro di nuova edizione (dovrò iniziare da adesso a veder dove infilarlo in casa ).
    sven hassel
    duri a morire

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    ... caro Tiziano questo è uno a chi tengo vermanete molto per via che ho un paio di cannoni di Panther avanzati proprio vicino casa mia su dove i ragazzi fanno le uscite scout (su al monumento ai caduti di Montecolombo a 4-5 km da Coriano e una decina da Rimini).....

    Bisogna che fai posto (se non li hai già!!!!) direi almeno a tre libri essenziali per tenere sotto controllo li tra casa tua e il Museo di Fellonica in quel fine aprile 1945......




    Belogi-Guglielmi: spring 1945 on the italian front, a 25 days Atlas from the appennines to the Po River (molto ingombrante ma veramente unico per chi, ripeto, vuole lavorare con le cartine, nella perfetta e chiara integrazione di quelle tedesche e alleate).

    Giuseppe Pieracini Finale : VIII Armata Dal Fiume Reno al Panaro e PO 13-28 Aprile 1945 (impostazione più diaristica e memorializtica, ma veramente interessanti i resoconto di quei giorni dai diari dei reggimenti alleati e tedeschi, ci sono un paio di cartine (278 e 305) di traduzioni reggimentali e divisionali (ancora 278, 29, neozelandesi, e varie inglesi) che meritano veramente. l'ho rimediato oggi e concordo assolutamente con PoRiverCrossing, il percussore, la madre di tutti gli altri....

    ho lasciato per terzo solo perchè è l'unico che al momento mi manca e assolutamente non complementare ma indispensabile a questo trio : il fotografico (se ho ben interpretato dalle recensioni) The War along the Po River del nostro Po.River.Crossing (Simone Gidorzi) e carlo Mondaini..... (voglio assolutamente vedere quella foto, e quando mi impunto)....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: pilastrello

    ..e sempre per l'amico Sven Hassel cosa può venire fuori con questi bei libri...... dal Gugielmi-Belogi, appunto la tua Cento (o Pieve di Cento? non mi ricordo bene!)..... il 21 Aprile 1945 proprio il posto della 65 ID e del suo 147 IR, quello più in forze della divisione..... poi ho messo un altro tringolino nella secondo cartina, sempre per la 65 ID, un un frazioncina segnata come Dosso D'Inferno (o dell'Inferno).................
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato