Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 60

Discussione: Pinze Tagliafili austro-ungariche e tedesche WW1

  1. #11
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ma!! non mi sembrerebbe tanto assurdo in quanto il filo si troverebbe esattamente in direzione della bocca di fuoco mentre le altre versioni a mio parere non avendo per così dire un ferma filo poteva essere necessario sparare qualche colpo di più. Questo naturalmente è un mio parere.[ciao2]
    luciano

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    343
    Penso che l'autore si riferisca all'assurdità* dell'impiego tattico, non tecnico: indubbiamente l'azione meccanica di taglio del filo a mezzo della palla sparata è assicurata dalla posizione obbligata del filo stesso imposta dalla scanalatura.
    Molto meno logico l'impiego tattico in quanto il taglio del reticolato viene effettuato normalmente in 2 situazioni:
    - prima dell'assalto in modo clandestino ed allora non si può certo fare uso dell'arma da fuoco (meglio una più silenziosa pinza)
    - durante l'assalto ed allora, magari in corsa e sotto il fuoco nemico, l'inserimento con precisione del filo nella scanalatura appare alquanto difficoltoso

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Concordo con quanto hai detto anch'io ho esternato in questa discussione gli stessi dubbi sulla necessità* di sparare per tagliare come anche i taglia qui postati e in altro topic.Se non ricordo male si usava appendere degli oggetti che facessero rumore per allertari i mitraglieri. Come ben sai solitamente i reticolati venivano aperti prima dell'assalto vuoi con squadre di tagliafili vuoi con bombardamento preventivo. E' facile immaginare nel caso come ben dici "clandestino" che bordello avrebbe fatto il colpo di fucile. Cara vecchia pinza.Ciao
    luciano

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    126

    Pinze Tagliafili austro-ungariche e tedesche WW1

    salve a tutti,volevo chiedervi se qualcuno potrebbe identificare queste pinze(di scavo)recano impressa la scritta"DELTAWERKE SOLINGEN". grazie e complimenti per il bellissimo forum

    Immagine:

    133,81*KB

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Son pinze tagliafili tedesche, dovrebbero essere seconda guerra ma non escludo che possano essere grande guerra.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    126
    sono state trovate da un escavatorista durante uno scavo per la posa di cavidotti in un paese sulle sponde del piave.anche a me è sembrato di veder da qualche parte queste pinze classificate come ww2 ma non ne sono sicuro accidenti!!!

  7. #17
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Sembrerebbe una pinza della 1a italiana e pare che manchino i manici cioè non mi sembra tascabile. Dalla parte opposta al dado dovrebbe esserci una vite a taglio.
    luciano

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    126
    ciao cocis, non credo siano italiane perchè la marca è inequivocabilmente teutonica.. misura dalla punta alla fine dell'appendice per l'innesto dei manici 28cm.credo che i manici fossero costruiti con dei tubi in lamiera da 2cm di diametro.

  9. #19
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Si hai perfettamente ragione ho scritto d'impeto senza riflettere è austriaca della 1a. [ciao2]
    luciano

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Castelleone (CR)
    Messaggi
    354
    Confermo... è sicuramente austriaca WW1.
    Ne ho vista una simile classificata come tale su un sito inerente la grande guerra.
    Saluti
    Nicola

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato