Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 56

Discussione: pistola liberator americana ww2

  1. #41
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Grazie Max, tra l'altro sono rimasto colpito dal fatto che l'esperto l'ha valutata diverse centinaia di dollari.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  2. #42
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    E' il minimo sindacale per le pistole, dopo c'e' il tubo dell'acqua, un chiodo e il martello ...

    Ho avuto modo di maneggiarne un paio, ma non mi sono fidato a tirarci neanche un colpo.

    Lo scatto e' semplicemente infame.
    Comunque nella concezione dell'essenzialita' e' geniale.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #43
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Citazione Originariamente Scritto da stecol Visualizza Messaggio
    E' il minimo sindacale per le pistole, dopo c'e' il tubo dell'acqua, un chiodo e il martello ...

    Ho avuto modo di maneggiarne un paio, ma non mi sono fidato a tirarci neanche un colpo.

    Lo scatto e' semplicemente infame.

    Ciao
    Stefano
    Peccato......................

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Alpi Occidentali
    Messaggi
    101
    se puo' interessare alla vostra gia' esauriente spiegazione allego alcune foto.
    Attila
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #45
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,568
    Citazione Originariamente Scritto da stecol Visualizza Messaggio
    E' il minimo sindacale per le pistole, dopo c'e' il tubo dell'acqua, un chiodo e il martello ...

    Ho avuto modo di maneggiarne un paio, ma non mi sono fidato a tirarci neanche un colpo.

    Lo scatto e' semplicemente infame.
    Comunque nella concezione dell'essenzialita' e' geniale.

    Ciao
    Stefano
    Semplicemente da paura!!

    - - - Aggiornato - - -


    Ah, l'ho trovato.... questa http://www.tomshw.it/cont/news/liber...a/45429/1.html è quella moderna.....
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #46
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Non sono del tutto sicuro della tua affermazione circa il lancio alla resistenza, almeno in Italia.
    Secondo autorevoli autori il milione e passa di pezzi prodotti non venne mai utilizzato e furono quasi tutti distrutti dopo la guerra, tranne un lotto che finì in mano ad un commerciante belga che poi provvide a distribuirle al commercio.
    Quindi quelle che si trovano in giro dvrebbero far parte di questo lotto.
    Qualche anno fa ne fu costruito un certo numero di esemplari, che però si distinguono per alcuni particolari e per le scritte che recano (e non è quella in 3D che ci mostri).
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #47
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    Premesso che non colleziono armi e men che mai le acquisterei illegalmente, anni fa un rigattiere oggi purtroppo scomparso, che mi teneva da parte la "roba militare" ne aveva una, in pessime condizioni, rinvenuta assieme ad un lotto di materiale appartenuto ad un Partigiano della Garibaldi attivo qui in zona da me, che partecipò -tra le altre- alla Battaglia di Ceresole Reale, dove fu ferito seriamente anche Junio Valerio Borghese (una delle battaglie più importanti della Resistenza, per numero di uomini impiegati e per durata temporale, nonchè per vastità del territorio sul quale si sviluppò lo scontro).
    Fu l'unico oggetto del lotto -che ancora oggi conservo, piuttosto corposo tra decorazioni, diplomi, ecc.- che non portai a casa, ma sul fatto che sia appartenuta ad un Partigiano non ho quasi dubbi.
    Parlando poi con altri "Gappisti" torinesi (quando all'ANPI potevi trovare dei veri Reduci e non come oggi, per motivi anagrafici, praticamente solo più gente he la Resistenza non l'ha fatta ed è iscritta per motivi ideologici), mi ricordo che citavano queste pistolette americane monocolpo che venivano aviolanciate e che essi occultavano facilmente anche sotto al sellino della bicicletta che usavano per le loro azioni.
    Ripeto, non sono appassionato ne esperto di armi e loro storia, ma se è corretto quanto riscontrato personalmente e dettomi da chi visse quelle vicende, dovrebbero essere state utilizzate dai Resistenti, quantomeno nel Torinese e nel Canavese-Valli di Lanzo.

  8. #48
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Testimonianza interessante.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #49
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,568
    Idem, la mia affermazione riguardo il lancio in Italia deriva dalla testimonianza di un ex partigiano del cuneese.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    196
    https://www.youtube.com/watch?v=0sCucqhbz78

    su youtube... trovate un video che fa vedere come si carica,

    indipendentemente se sia stata usata o no, credo che piu' di un colpo non si poteva tirare, prima che ricaricavi il secondo, eri bello che circondato da tedeschi o repubblichini...

    un altra cosa è il calibro, non sarebbe stato piu' logico fare una versione in 9para , visto che era il calibro piu' comune in Europa ?

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato