Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: Pistole ordinanza da Regio Esercito a Esercito post '46

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,516
    Non confondere le leggi attuali con la situazione di 75 anni fa.
    Molti che conservarono dei "souvenir" del periodo bellico furono poi indotti a disfarsene, soprattutto dopo la 110/75.
    E ricordini come delle pistole erano anche facili da occultare, ma ti lascio immaginare chi conservò una quadrinata che preoccupazioni deve aver avuto.... quasi come il famoso carro armato di Don Camillo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    9
    ricordo Fernandel nei panni del personaggio di Guareschi in quel film. però come sempre la realtà supera la fantasia. magari a forza di "ombre"
    https://www.youtube.com/watch?v=sIEtHWKO22w

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,516
    Pensa che per quei pazzi mancò poco saltasse il raduno di mezzi militari in piazza S.Marco previsto per settembre '97.
    E ci costrinsero a presenziare senza simulacri a bordo dei mezzi e senza divise.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    9
    quel tanko carnascialesco caricato a prosecco faceva solo sorridere! Forse si diede troppo risalto alle gesta di quattro ubriaconi degni appunto di Don Camillo.
    La legge 110/75 fu varata negli anni di piombo in pieno terrorismo, poi, leggo su internet, rimaneggiata e aggiornata...ma ai giorni nostri ha ancora senso parlare di cal.9 della guerra? Quasi 80anni dopo? Pistole marce che probabilmente ti esplodono in mano? Che ci manca poco che con le stampanti 3d uno se la costruisce a casa una pistola moderna?

  5. #25
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    7,580
    Citazione Originariamente Scritto da mrpablo Visualizza Messaggio
    quel tanko carnascialesco caricato a prosecco faceva solo sorridere! Forse si diede troppo risalto alle gesta di quattro ubriaconi degni appunto di Don Camillo.
    La legge 110/75 fu varata negli anni di piombo in pieno terrorismo, poi, leggo su internet, rimaneggiata e aggiornata...ma ai giorni nostri ha ancora senso parlare di cal.9 della guerra? Quasi 80anni dopo? Pistole marce che probabilmente ti esplodono in mano? Che ci manca poco che con le stampanti 3d uno se la costruisce a casa una pistola moderna?
    Confondi i calibri. Il calibro 9 della beretta 34 è il 9x17 o 9corto o .380Auto che non è considerato da parecchio da guerra, diverso il discorso del 9x19 o 9parabellum o 9luger che sono considerati da guerra.
    Attendo sempre, comunque, la tua presentazione.
    http://www.milistory.net/forum/presentazioni-vf63/
    Massimiliano
    Vice Amministratore
    Max

    Frangar non flectar

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato