Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 46

Discussione: Pocker Lezioso

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...secondo un mio represso concetto si, hai perfettamente ragione,ma è solo una mia convinzione teorica, Ciao luc, ti saluto sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Puglia
    Messaggi
    125
    Preferisco le ex-ordinanza alle uniformi, ma è una questione personale.
    Invece.........si può dire c@@@o su questo forum!!!!!???????[^]
    Perchè, dopo aver visto le ultime foto postate da voi due, è l'unica esclamazione che mi viene in mente.

    Restando in tema e continuando col giochetto del "dimmmi che hai nella fondina e ti dirò chi sei", passiamo ad Ortona,Dicembre 1943 ( http://www.battagliadiortona.it/http/index.htm ).
    In questa ridente località* abruzzese, Canadesi e Tedeschi se le dettero di santa ragione.
    Che portava nella cintola un fuciliere canadese del Loyal Edmonton Regiment? http://www.lermuseum.org/ler/whats_new/index.php
    E voglio proprio vedere mò che vi inventate![]

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ....ciao Mangusta, come va', bello il sito, non riesco a muovermi bene in quanto l'inglese non è che lo mastichi molto, devo andare
    a tentativi, ma veniamo alla tua domanda che presupporebbe una risposta letterale, in quanto un fuciliere non porta armi da fianco in quanto Fuciliere. ma proviamo a rispondere nei due modi:

    -Al fianco imbragati sul cinturone portava i due gibernoni, la baionetta, la borraccia ed infine l'attrezzo sul quale si montava la pala e dall'altro verso la baionetta, a tracolla la maschera antigas.

    -l'armamento Del Fuciliere se in prima linea era il Classico Enfield
    n.4 mk1 prodotto dalla Long branch in Cal 3o3 B ne più e ne meno che un clone di quello inglese. In seconda linea si vedono ancora i Ross sempre in cal. 3o3.

    -Se invece vuoi sapere cosa i MILITARI canadesi portassero al fianco la risposta è semplice il Canada ha prodotto autonomamente sola una HP sul modello Brawhuing 35 denominata Inglis in cal 9x21 elaborandone circa 3 o 4 varianti diverse per piccolissimi particolari, a completare, anche qui hanno usato tutte le armi da fianco inglesi Webley ed enfield in tutte le varianti di Calibro e modello. attingendo pure alla produzione US di SW e Colt.

    Spero in un intervento fotografico di Oscar al quale potrò seguire con infinito piacere, In giornata spero comunque di mostrarti qualche Enfield nella stanza delle armi lunghe, Con Affetto Salvatore
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Puglia
    Messaggi
    125
    Veramente credi che un fuciliere di prima linea non avesse con se un arma da back-up? Mha, io, oltre all' Enfield ne avrei portate due di corte, anche dovendo pagarmele da me!

    Forza Oscar fatti onore!

    Come sempre, grazie per perizia e pazienza.
    Saluti
    Sergio

    P.S.Tutto ok Sal!

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Dunque vediamo: melle fondine dei soldato canadesi ci poteva essere come ha detto sal Una Browning Costruita su licenza dalla Inglis in cal 9 x 19 alias 9 parabellum (arrivate da noi in 7,65 PB prima e 9 x 21 poi)che fu fornita anche ai cinesi.
    La caratteristica di molte Inglis era di essere dotate di alzo a tangente e di attacco per il calcilo fondina come questa


    Immagine:

    66,67*KB


    Immagine:

    60,85*KB

    Un'occhiata al cane ed all'alzo


    Immagine:

    68,04*KB



    Immagine:

    66,76*KB

    La volata


    Immagine:

    52,41*KB

    le scritte sul carrello


    Immagine:

    71,3*KB

    L'esile ed elegante grilletto



    Immagine:

    69,89*KB


    Uno sguardo alla linea di mira


    Immagine:

    57,64*KB

    A carrello arretrato



    Immagine:

    60,53*KB

  6. #26
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Oppure più semplicemnete poteva essere dotato di una delle tante Enfiel Nà* 2 Mk1, Mk1*o Webley Mk IV in 38 /200


    Immagine:

    59,94*KB

    l'altro lato

    Immagine:

    57,54*KB



    Immagine:

    52,34*KB



    Immagine:

    50,95*KB

    uno sguardo al tamburo


    Immagine:

    60,67*KB

    Un primo piano del modello Commando in DAO


    Immagine:

    68,82*KB

    le scritte


    Immagine:

    80,49*KB

    Pronto per essere ricaricato


    Immagine:

    70,35*KB

    La volata


    Immagine:

    43,79*KB

    primo piano del Webley Mk IV



    Immagine:

    71,14*KB

    Le scritte dello stesso


    Immagine:

    66,7*KB

  7. #27
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Oppure, se era un ufficiale, rampollo di una famiglia di ufficiali poteva avere ereditato la Colt New Service in 455 Eley dal genitore


    Immagine:

    55,48*KB



    Immagine:

    59,86*KB

    Particolare del Broad Arrow


    Immagine:

    60,55*KB

    Le scritte sulla canna


    Immagine:

    55,63*KB

    Il cavallino rampante


    Immagine:

    104,72*KB

    Il tamburo basculato


    Immagine:

    69,9*KB

    L'impressionante volata



    Immagine:

    39,71*KB

  8. #28
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Oppure poteva essere un vergente della vecchia scuola convinto che l'unico calibro serio per fermare Indiani invasato Sepoys rbelli o Crucchi fanatici fosse il vecchio lento e pesante 455 per cui cosa poteva avere scelto se non una di queste Webley MK V e MK VI


    Immagine:

    64,76*KB


    Immagine:

    67,22*KB

    Le scritte


    Immagine:

    63,25*KB



    Immagine:

    58,1*KB



    Immagine:

    60,41*KB



    Immagine:

    69,71*KB



    Immagine:

    73,55*KB



    Immagine:

    94,18*KB

    Pronto per essere ricaricato


    Immagine:

    61,34*KB

    Vista della canna dalla parte "sbagliata"


    Immagine:

    67,38*KB

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ......bene, bene, bene sono proprio convinto che il Mangusta abbia
    sollecitato e coinvolto il Grande Oscar al quale faccio i complimenti. Il pezzo che più mi atttizza, forse perchè non lo ho mai posseduto è la inglis in codizioni a dir poco eccezzionali, vedo che quella da te postata è già* una variante al modello iniziale, ma ti giuro, non pretendo il completamento dei modelli, non so se hai mai visto la fondina; sui generis anche quella molto più bella della tradizionale inglese.
    Mi riservo di postare le mie inglesi appena torno, e comunque in giornata, Grazie per lo splendido Topic Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  10. #30
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Il pezzo che più mi atttizza, forse perchè non lo ho mai posseduto è la inglis in codizioni a dir poco eccezzionali, vedo che quella da te postata è già* una variante al modello iniziale
    Diamo a Cesare quel che è di Cesare: pur molto bella con una brunitura spettacolosa, secondo me l'arma non è nella sua finitura/versione originale. L'originale doveva essere brunita opaca o fosfatata. Probabilmente questa venne ribrunita da qualcuno che aveva più a cuore l'estetica che l'integrità* collezionistica[]
    Potrei come ultima spiaggia credere/sperare che ne avessero voluto fare un "presentation model" ma mancherebbero le iscrizioni[vedo]

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato