Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: POW in England

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    834
    quello che porta tuo padre nelle foto ha il pesce rivolto a sx quello d'onore invece e' a dx e sembra in oro,molto bello


  2. #22
    Utente registrato L'avatar di antonio492
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    43
    Ehm, no. Quello che ho postato è in lamierino dorato, non d'oro ed è il distintivo d'onore dei sommergibilisti, distintivo da petto, di cui si è parlato anche qui in un topic di tanto tempo fa. Quello che hai postato tu invece è il distintivo che andava sul braccio ed in effetti non capisco perché papà lo abbia sul petto nelle foto. Molto bello il tuo che mi pare d'epoca. Appena possibile posterò il diplomino di concessione del distintivo d'onore, ma in un altro topic per non andare in OT
    Antonio


  3. #23
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    834
    Quello che ho postato dovrebbe essere originale ma purtroppo non e' il mio ho preso la foto dal web.
    Dalle foto appare evidente che tuo padre era molto fiero di indossare questo distintivo.
    Cordiali saluti
    Max

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di antonio492
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    43
    Stavo quasi per proporti di cedermelo; il mio non è quello originale di papà, è questo acquistato su internet
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Antonio


  5. #25
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    .Italian POWs captured by the British at work in a cobbler’s shop at the N.144 Italian workers camp near London. UK. February 1945.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #26
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #27
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    834
    In questa tenuta della fine del 600 situata nel sud inghilterra non lontano dalla citta' di Oxford ,durante la grande guerra furono ospitati soldati britannici feriti in convalescenza,e durante la WW2 ospito' un gruppo di circa 20 POW italiani che furono adibiti a lavori agricoli.
    I POW italiani venivano pagati settimanalmente ed erano guardati da un anziano della home guard che spesso prestava loro il suo fucile per andare a caccia nella tenuta della villa e cosi' incrementare la dieta in proteine,erano tenuti in un edificio ora adibito a magazzino ed non erano chiusi a chiave.
    Alcuni di questi POW italiani lasciarono incisi i loro nomi,ancora perfettamente visibili, nella base dell'obelisco nel parco della villa.


  8. #28
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395
    Grazie per le bellissime immagini. Certo che non avevano tanto bisogno di guardie perchè dove sarebbero dovuti/potuti andare degli italiani "sperduti "nelal campagna ingelse e come penso all'inizio totalmente ignoranti della lingua?
    sven hassel
    duri a morire

  9. #29

  10. #30
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395
    Scusami Lev ma il libro di cosa parla esattamente?
    Grazie
    sven hassel
    duri a morire

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato