Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 45

Discussione: PREDAPPIO

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    286
    Arrivano le pre-ferie!!![]
    Finalmente domani nel tardo pomeriggio si parte per un lungo weekend a Predappio! Quest'anno però,visto il punto strategico in cui si trova,spero di riuscire ad andare anche a Ravanna a visitare le tombe di Francesco Baracca e di Ettore Muti. Garantito il reportage []
    A presto! [:253][:51]
    [center:2jzqdt31]“Lasciamo dietro di noi le soglie del Quarnaro posseduto. La nostra piccola bandiera quadrata si muove come una mano che faccia di continuo cenno. Ha il rosso rivolto verso l’Istria che mi par di rivedere in sogno, simile a un grappolo premuto o a un cuore pesto.
    Ho l’amaro del sale in bocca …
    L’alba non è uguale per tutti.
    Dall’Italia navighiamo verso l’Italia!

    == == G. D'Annunzio == ==[/center:2jzqdt31]

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Bene,divertiti e fai tante foto[]

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Un ottima e interessante gita [:264]

  4. #34
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Buone pre-ferie.. e attendiamo un buon reportage
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #35
    Collaboratore
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Cicagna-Genova
    Messaggi
    871

    Non sono mai stato a Predappio, anche se confesso di esserne incuriosito.
    Non ci sono mai stato perché la mia cultura, la mia educazione, il mio mondo da quando mi ricordo è sempre stato antifascista, la mia adolescenza e gioventù trascorsa tra la metà* degli anni 60 e la fine dei 70, eskimo, sciarpe rosse, occupazioni di scuola e scioperi, mai preso una tessera ma insomma, la sede locale del PCI era familiare e le amicizie di quell'area, e anche più a sinistra.

    I fascisti, all'epoca, erano il nemico, ma il nemico per davvero, tant'è che non era raro che ci scappasse qualche baruffa e qualche occhio nero.

    Ciò nonostante non sono mai riuscito ad essere così critico nei confronti di Mussolini, sarà* perché ho sempre cercato di leggere, di sapere, e di pensare con la mia testa. E all'epoca, tra l'altro, non era nemmeno facile leggere ciò che non era l'ufficialità* storiografica, e cioè i soliti triti e ritriti luoghi comuni sui "buoni" e sui "cattivi".

    Forse perché invecchio, e come si dice si nasce rivoluzionari e si muore conservatori, ma la figura di quest'uomo non finisce ancora di incuriosirmi e farmi riflettere.

    Rifletto soprattutto sul perché, morto oramai da 62 anni, accompagnato dal disprezzo, calci e sputi, di una folla, di un popolo direi, che per oltre vent'anni l'aveva idolatrato, mediaticamente demolito per decenni nel dopoguerra, quasi quasi più passano gli anni, più in qualche modo è rimpianto, oltre tutto da gente che manco l'ha conosciuto.

    Probabilmente il malcontento e la sfiducia verso una classe politica che più passa il tempo e più si allontana dal paese reale, il constatare quotidianamente piccoli e grandi abusi e avidità* da parte di chiunque abbia un briciolo di potere pubblico, fa sì che il Ventennio finisca per somigliare alle mitiche "età* dell'oro" quando tutto girava secondo certe regole e ognuno stava ai propri posti, e il Duce era quella guida decisa e sicura che tutto sapeva e prevedeva.

    Anch'io penso che Mussolini non fosse persona avida, vabbè che non ne aveva neanche bisogno, però ritengo che amasse l'Italia e il popolo italiano.
    A suo modo, certo, cosa che non gli ha impedito di fare errori di portata enorme, che in due o tre anni hanno compromesso il buono che era riuscito a fare negli anni precedenti, errori tanto gravi che hanno, nell'immaginario comune (e anche per via al classico opportunismo italico) hanno fatto pendere inesorabilmente la bilancia dalla parte negativa.

    Non riesco tuttavia a condividere la "nostalgia", in ogni caso lui è stato simbolo e prodotto di epoche o momenti storici unici e irripetibili; le premesse storiche per l'avvento di tali personaggi, ammesso ne esistano oggi con caratteristiche similari, oggi non esistono più.
    Certo, la democrazia così come la conosciamo, almeno come è interpretata nel nostro Paese, sta segnando il passo, forse si tratta di qualcosa di obsoleto e non più adeguato a tempi ed esigenze; personalmente ho, da tempo, un timore: l'Europa è, storicamente, alla fine di un ciclo, i popoli nuovi, giovani, numerosi, affamati, magari anche meno culturalmente sensibili, premono sempre più alle nostre porte; quasi come un Impero Romano, dove la rilassatezza e la pancia piena allentarono difese e risolutezza, probabilmente anche noi siamo destinati a vivere un nuovo medioevo.
    è sempre un piacere, al di la delle idee politiche, leggere quanto scritto da persone saggie, anche io in quel periodo mi sono trovato in situazioni analoghe, ma dall'altra parte.
    condivido in pieno quanto da te scritto ed è sempre un piacere leggerti.
    un saluto
    socio del Coordinamento Ligure Studi Militari ( C.L.S.M. )

    della folgore l'impeto !

    imparate a rispettare le donne Guerrieri, nelle mani di una donna nasciamo e nelle mani di una donna moriamo !!!!!

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452
    Ciao,

    Mulon, anzi tutto ringrazio per il bel reportage che ai fatto.
    Belle foto.

    Vorrei dire molte cose...ma non posso.

    Luis[]

  7. #37
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Leon, che dire?
    Ti ringrazio per l'apprezzamento.
    Io ho solo espresso un piccolo sunto della idea che io mi sono fatto sul personaggio.

    In quanto, trenta o quaranta anni fa, ad essere su posizioni opposte, beh, oggi credo sia difficile anche farlo immaginare a chi non c'era, penso che in linea di massima eravamo tutti dei puri, degli entusiasti, sia pur "manovrati" da qualcuno più furbo di noi; col tempo siamo molto cambiati, disillusi senz'altro, e integrati nel sistema, ma quanto meno quelle esperienze in generale ci hanno insegnato a pensare; e a superare anche vecchie inimicizie.

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    39
    belle foto , non ci sono mai stato , ma prima o poi un salto e' d'obbligo .
    certamente davanti a questo luogo un po di emozione non lo si puo' non avere . chiaramente negli anni che furono se mi ci fossi trovato davanti i sentimenti e le senzazioni sarebbero stati differenti .
    non nascondo che lui e' il nemico per eccellenza . lui e' ( era) il duce , il capo dei fascisti , l'uomo da odiare . adesso e' solo storia . e davanti alla tomba si ci puo' solo fermare un momento a riflettere .

    mi ricollego a chi prima a fatto un paragone con CHE GUEVARA.....ecco li ci sono stato ....forti sensazioni ed un emozione enorme , del resto si sa che per certe persone una volta nella vita bisogna andarci a santa clara in pellegrinaggio .....un po come un mussulmano alla mecca .

    ps.

    vorrei invecie sottolineare una cosa .
    secondo me bisogna sempre fare dei distinguo . mi riferivo ad hitler..... io se andassi in russia un salto al mausoleo di lenin e' chiaro che lo faccio ....ma micca mi sogno di andare a trovare pure stalin...( lui no)

  9. #39
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Immagine:

    26,32*KB

    .....com'era.....
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  10. #40
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ottima integrazione,Btgak47!!![]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato