Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: presentazione CalendEsercito 2015

  1. #1
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    presentazione CalendEsercito 2015

    A Trieste questo mercoledì sarà presentato il calendario dell'Esercito 2015, con un evento che credo sarà decisamente interessante, ho visto delle foto dei preparativi con uniformi e mezzi storici, non per ultimi cannoni!!!

    ecco il link

    http://www.esercito.difesa.it/comuni...le-141020.aspx

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Guardate le foto e...

    http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/...der=1-10162647

    Quante altre di queste rappresentazioni dovremo vedere in questi anni a venire?

    Ma un minimo di attenzione, un minimo di correttezza storica, un minimo di rispetto delle tradizioni dell'esercito, un minimo di quello che si chiama...

    e invece due mezzi storici scaricati in piazza e dei miltari rivestiti da "circa" soldati della grande guerra... femmine comprese.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Quante altre di queste rappresentazioni dovremo vedere in questi anni a venire?
    ... spero tante, tante, ma tante ...

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Se ti piace l'orrido...
    anche a me piacciono queste manifestazioni, ma peeeerdio, fatte bene e non abborracciate alla benemmeglio, così sono solamente un offesa per tutto quello che vorrebbero ricordare.

    Dirò di più, visto che vengono spesi dei bei soldini, in un momento economicamente non certo favorevole, è obbligatorio spenderli facendo il miglior lavoro possibile.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... questo passa il convento. E poi quanti capiscono di uniformi, distintivi e altro ...

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,178
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    E poi è già finita... non mi va bene, non mi va bene così alla carlona.

    Per capirci meglio...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,178
    a volte basta anche solo un'immagine ... per ricordarci che siamo in Italia ...
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    388
    Povero esercito,poveri caduti.
    che buffonata!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    388
    quattro righe che non hanno bisogno di commenti.
    (C/I dall link segnalato da TONLE)

    Tralasciando il fatto che i vari comandi militari sparsi sulla regione, senza contare le autorità politiche e i mezzi di informazione, si sono già prodotti durante l’anno in corso in manifestazioni di ogni genere sulla Grande Guerra, dimostrando di fatto un ignoranza disarmante – l’Italia entrò nel primo conflitto mondiale nel 1915 e non nel 1914! -, e bruciando di conseguenza una marea di argomenti che si sarebbero dovuti sviluppare di logica nel centesimo anno delle rispettive ricorrenze, ieri nella città mitteleuropea si è riusciti a toccare il ridicolo, e al contempo a dimostrare veramente scarso rispetto per i Caduti e per le donne che furono coinvolte nel primo conflitto mondiale.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato