Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RSI

  1. #1

    "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RSI

    Tutti volontari patrioti o tutti coscritti pronti a disertare alla prima occasione buona? Le interpretazioni sulla natura delle forze armate della Repubblica Sociale Italiana finora si erano basate largamente sul (pre)giudizio politico. Ma la ricerca d'archivio e un approccio sociologico rovesciano la vulgata storiografica corrente da una parte, e il reducismo dall'altra e riscrivono un fenomeno storico dati e carte alla mano.

    "Presenti arbitrari"
    Le diserzioni nelle Forze Armate della Repubblica Sociale Italiana
    di Emanuele Mastrangelo


    Quanto contò il fenomeno delle diserzioni nel colpire l’efficienza delle Forze Armate della Repubblica Sociale Italiana? È vero che la maggioranza dei suoi arruolati non vedeva l’ora di abbandonare il posto di combattimento? Com’era la situazione reale, quella percepita e quella tramandata da memorialistica e storiografia? Di chi era la responsabilità del gran numero di “assenti arbitrari” fra i ranghi della RSI? In questo saggio cercheremo di dare alcune risposte a queste domande, fornendo spunti per ulteriori ricerche: se è pur vero che gli allontanamenti arbitrari colpirono in una certa misura i reparti repubblicani, il fenomeno deve essere valutato nelle sue dimensioni effettive e inquadrato nel contesto storico-militare, sociale e politico del periodo.

    In appendice, sono presentati documenti dal fondo “Diserzioni” dello Stato Maggiore Esercito della RSI, del Comando della Divisione Fanteria di Marina San Marco, e un approfondimento sui Tribunali Militari Regionali della RSI.

    SOMMARIO

    NOTA DELL’EDITORE
    PREFAZIONE
    IL PROBLEMA DELLE FONTI
    IL QUADRO STORICO
    LE CONDIZIONI MATERIALI E MORALI
    LE FATTISPECIE
    I SINGOLI CASI:
    LE FORZE ARMATE NAZIONALI REPUBBLICANE
    IL CASO DELLA “MONTEROSA”
    L’ANDAMENTO DELLE DISERZIONI: UN TENTATIVO DI ANALISI
    CONCLUSIONI

    APPENDICI
    1 - DOCUMENTI DELLO SME DELLA RSI
    2 - DOCUMENTI DEL COMANDO DELLA DIVISIONE SAN MARCO
    3 - I TRIBUNALI MILITARI REGIONALI DELLA RSI

    L’AUTORE

    Emanuele Mastrangelo, nato a Roma nel 1977, è ricercatore ed è stato volontario nel Reggimento “Lancieri di Montebello” (8°). Collabora, fra gli altri, con il mensile “Storia in Rete”, di cui cura l’editing, le ricerche iconografiche e l’apparato cartografico. Ha pubblicato nel 2005 I Canti del Littorio. Storia del Fascismo attraverso le canzoni per i tipi della Scarabeo (Bologna).

    F.to 14x21, 96 pagg., alcuni documenti b/n, Euro 15,00.

    Edito da ITALIA Storica, Genova 2012.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RS

    Gran bell'argomento, che farà sicuramente discutere, considerando che la storiografia ufficiale ha sempre enfatizzato sui 'numeri' delle diserzioni.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4

    Re: "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RS

    Grazie per la interessantissima segnalazione.

    Simaco

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RS

    ... Idem...

    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: "Presenti arbitrari" - Le diserzioni nelle FFAA della RS

    Citazione Originariamente Scritto da alfa2004
    Gran bell'argomento, che farà sicuramente discutere, considerando che la storiografia ufficiale ha sempre enfatizzato sui 'numeri' delle diserzioni.

    Alfa
    E' un tema già a suo tempo affrontato e "risolto" da Nino Arena. Benvenga cmq qualunque nuovo studio in merito.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •