Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 42

Discussione: PREVENZIONE DALLE TARME

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME


  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Ciao,

    Ho sentito dire che il grande "nemico" delle tarme é la luce naturale...
    Se sono al buio si svillupano molto più facilmente....

    Io ho i miei uniformi alla luce naturale, dove non arriva la luce solare, e infatti non ho mai avutto dei problemi con le tarme...

    Quanto ai prodotti prima li metevo in tasca del uniforme, ma dopo alcun tempo la stanza, (nel mio caso un balcone chiuso) l'odore entrava per tutta la casa....e ho dovuto finire con questo tipo di protezzione.
    Cosà* in questo momento, non meto nulla.
    Solo Luce naturale, e fare una pulizia ogni tanto a tutta alla stanza, mi sembra di avere risolto ou alora evitato questo problema delle tarme.


  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Allora sono messo bene direi,dato che tra un po' saranno sempre alla luce i miei,e batte pure il solo....quando c'è

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Allora sono messo bene direi,dato che tra un po' saranno sempre alla luce i miei,e batte pure il solo....quando c'è
    Bravo Mulon! ....ma atento al sole!

    Luis

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Citazione Originariamente Scritto da CIANO
    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Allora sono messo bene direi,dato che tra un po' saranno sempre alla luce i miei,e batte pure il solo....quando c'è
    Bravo Mulon! ....ma atento al sole!

    Luis

    Eh sì, a lungo andare sbiadisce i tessuti, invecchia e secca la pelle, ingiallisce le foto e le cose in carta come i documenti ecc....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,374

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Buondì.
    Ognuno di questi sistemi è valido singolarmente e può essere integrato dagli altri.
    Premetto che una buona pulita in lavanderia è alla base della conservazione, dato che le tarme cercano lo "sporco" che per loro è nutrimento; la luce è loro nociva allo stadio di larva e dannosa quando sono adulte; inoltre, canfora e naftalina sono loro nocivi ma anche per i collezionisti, soprattutto per chi ne respira troppo i loro vapori o per chi ha problemi di dermatite. Un vecchio trucco delle nonne consisteva anche nell'uso delle castagne.
    Mi spiego: in autunno le strade sono coperte di castagne selvatiche, ne prendo diverse e faccio due buchi sotili con un oggetto a punta (trapano, forchetta, ecc) e le infilo nelle tasche delle giacche e dei pantaloni lasciandocele per 3-4 mesi, o mettendole in un sacchettino di tela se le lascio per un anno. Questo perchè anche i vapori delle castagne "fresche" sono nocivi per le tarme ma non per il collezionista esigente che magari vuole poter indossare l'uniforme, non puzzano come canfora e naftalina e sono a gratis; l'unico difetto è che una volta che l'interno si asciuga si restringono e diventano polvere, ecco perchè l'uso del sacchettino di stoffa.
    Esistono inoltre, secondo leggende contadine, ulteriori rimedi quali l'affumicatura dell'uniforme, il bagno con salvia e ginepro, ma non ho voluto essere il primo a provarli per non dover spiegare ad amici e colleghi come mai la giacca era bruciata e puzzava di minestrone
    Plinio

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    io uso l'olio di timo rosso, aprire il boccettino e metrlo in vetrina o in armadio e basta

  8. #38
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Interessante questa cosa sulle castagne! Non la conoscevo....
    Ottima integrazione Plinio, buono a sapersi!

    Come pure quella del timo rosso!

    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #39
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Io per i miei pochi pezzi ho usato sia i foglietti ORFHEA dopo averli chiusi in un sacchetto, sia l'olio di timo rosso (in piccole dosi perchè è molto forte come idea).
    Vorrei inoltre provvedere a far lavare i pezzi DDR che sto provando a mettere insieme.
    sven hassel
    duri a morire

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    ITALIA
    Messaggi
    85

    Re: PREVENZIONE DALLE TARME

    Estratto di olio di timo rosso,si reperisce in erboristeria,se non altro ha un buon odore ed è un eccezionale tarmifugo.
    Asso di Bastoni

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato