Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: In prigionia...

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Tiroles
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    88

    In prigionia...

    Amici, in altro argomento appena aperto di questo Forum si sta parlando dell'epopea degli eroici Alpini in terra di Russia. Permettetemi di allegarvi queste due copertine. Gli autori sono due medaglie d'oro al Valor Militare. Il primo Padre Giovanni Brevi ebbe a scrivere "...forse un giorno arricchirò questi ricordi con tutto il materiale di cui non mi è possibile oggi far uso, per più di una ragione." Strana frase aggiungo io. Non pubblicò nessun altro libro.
    Nel secondo il Capitano medico Enrico Reginato ad una domanda del figlio che voleva che il padre raccontasse della guerra rispose "Leggi il libro, lì c'è tutto quello che potrei dirti io".
    Vi invito a leggere queste due pubblicazioni perchè sono molto preziose e in esse non ho trovato odio per chi era nostro alleato fino al settembre del 1943. Nec plus ultra.
    El Tiroles
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    71

    Re: In prigionia...

    Li ho entrambi nelle prime edizioni Garzanti. Questi diari di due amici e commilitoni internati negli stessi gironi infernali sono veramente toccanti e si integrano riportando episodi comuni.

    Cavalleggere

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    238

    Re: In prigionia...

    Li ho letti pure io, e sono davvero utili poichè raccontano la storia e i fatti attraverso i nomi reali di chi vi prese parte.

    Grazie al libro di Don Brevi potei associare una "normale" medaglia al Valore Militare che avevo in collezione da anni, ad un volto di un soldato, e credo di un eroe, almeno a detta dello stesso Don Brevi.

    Per l'esattezza si tratta della medaglia di argento concessa al Capitano Valenti Stanislao, Capitano della Julia, 9 Alpini - "Val Cismon", stesso reparto di Don Brevi.

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396

    Re: In prigionia...

    Anch'io mi associo avendo letto con molto piacere il libro di Don Brevi pochi mesi fa.
    sven hassel
    duri a morire

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    71

    Re: In prigionia...

    Ciao El Tiroles
    Ti correggo Don Brevi poi ha scritto, il volumetto Ho visto la Russia: dedicato ai soldati italiani morti in Russia , Bologna, Studentato delle Missioni, 1954. Su Padre Brevi rimando a «Un cappellano ribelle nei lager di Stalin: Padre Giovanni Brevi», Rivista della Guardia di Finanza , 2004, n. 5);

    Cavalleggere

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: In prigionia...

    mi inchino a sentir parlare così semplicemte di eroi cioè di gente che avrebbe da dire alle giovani generazioni
    cose diverse dal grand fratell o isole varie grandi uomini con grandi idee e ideali ciao

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: In prigionia...

    Grazie della segnalazione, io ho letto quello di Don Brevi

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: In prigionia...

    Non ho letto nessuno dei due ma viste le recensioni degli altri se mi dovessero capitare non mancherò di accaparrarmeli.
    Grazie della segnalazione
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    108

    Re: In prigionia...

    Devono essere dei bei libri, la verità* oggi la si può sapere solo dalla loro bocca

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    71

    Re: In prigionia...

    Per concludere la trilogia, non escludendo che altri comuni testimoni di sventura abbiano scritto citandosi reciprocamente, consiglio la lettura di NO! 12 anni prigioniero in Russia del generale Alberto Massa Gallucci. Officine grafiche Cacciari Bologna 1963 Prima edizione 1958.

    Cavalleggere

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •