Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41

Discussione: "PRIGIONIERI DIMENTICATI,Italiani nei lager della G. Guerra"

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    106

    "PRIGIONIERI DIMENTICATI,Italiani nei lager della G. Guerra"

    Eccezionale mostra a Bibbiano (RE) dove oltre alla consueta esposizione di cimeli e reperti provenienti dalle collezioni di James Garimberti e Marco Formentini, quest'anno il tema dei prigionieri di guerra italiani sarà al centro della manifestazione. In particolare grazie al ritrovamento e riordino di materiali vari di alcuni prigionieri, come opere grafiche, musicali e teatrali. Probabilmente sarà rappresentata in prima assoluta nazionale l'opera teatrale dialettale "Per la più Grande Italia, ovvero Sandrone soldato" scritta nel lager nel 1917-18 da Angelo Ruozi Incerti. Ed il concerto "Musica dalla Prigionia" con canti e musiche scritte dai prigionieri. Frutto di tanti anni di ricerche di Carlo Perrucchetti. Mi permetto di far notare, oltre al patrocinio degli Enti Locali quello della Presidenza del Consiglio ed il logo delle commemorazioni del centenario della Prima Guerra Mondiale, che fà una delle sue prime (se non la prima!) apparizione legato ad una mostra.
    Ovviamente un caldo invito a tutti a partecipare!
    A presto!
    Gianfranco
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: "PRIGIONIERI DIMENTICATI,Italiani nei lager della G. Gue

    Tragedia nella tragedia quella dei prigionieri italiani, condannati alla morte per fame dal signor Sonnino...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    aggiungo una foto che, seppur di scarsa qualità, offre un'idea dell'allestimento che abbiamo pensatoDSCN3267.JPG
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  4. #4

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    cerveteri
    Messaggi
    80
    Mio nonno materno fu preso a Caporetto. Di questa sua esperienza so solo due cose: c'e' una foto che lo ritrae con altri prigionieri italiani vicino ad un pentolone, in Bosnia, dove era stato mandato a fare il boscaiolo, e la testimonianza di sua figlia (mia zia, adesso molto anziana) che racconta del rimpatrio via nave a Bari; all'arrivo vennero trattati malissimo. Purtroppo non si trova ne' il suo foglio matricolare ne' alcuna informazione che lo riguardi alla Croce Rossa Internazionale.
    Non chi comincia ma quel che persevera

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    Vennero trattati malissimo e furono di nuovo internati in campi che rispetto ai precedenti avevano solo un vitto migliore, furono interrogati e trattati come sospetti traditori della Patria, nel frattempo imperversava la Spagnola......ma questa è un'altra storia e le sorprese non mancano....ne parleremo spero il prossimo anno.
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    106
    Mi scuso innanzi tutto per il ritardocon cui pubblico qualcosa sulla mostra, ma oltre che doverorganizzare il materiale, ho avuto nel frattempo qualchevicissitudine personale che mi ha impedito di farlo prima. Comunquevediamo di recuperare il tempo perduto soprattutto a beneficio di chinon ha avuto la fortuna di potervi partecipare di persona!!!

    Devo innanzi tutto direche sarà impossibile in questa sede presentare correttamente ed inmodo completo questa manifestazione nel suo insieme, perchè si èsvolta su tre ambiti diversi strettamente correlati fra loro ma dinatura totalmente diversa, in tal senso mi sembra utile riportare ilcomunicato stampa del Comune di Bibbiano che in una corretta sintesipresenta la mostra.

    comunicato1.jpgcomunicato2.jpgcomunicato3.jpg

    - - - Aggiornato - - -

    Consiglio vivamente la lettura attenta del testo, per chi avesse difficoltà a farlo consiglio di salvare l'immagine sul proprio pc per poterla ingrandire.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    231
    Complimenti, davvero una bella iniziativa.
    Cerco foto, lettere, cartoline e materiale in genere della brigata Abruzzi, specie se del 58° reggimento. Il periodo di riferimento è quello dalla guerra italo-turca alla Grande Guerra.
    Sarò molto grato anche a chi mi darà informazioni e riferimenti letterari della stessa.
    Grazie.
    Giacomo

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,422
    concordo ottima iniziativa, peccato non aver potuto partecipare, speriamo in futuro.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di brus
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Verona
    Messaggi
    558
    Molto interessante

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato