Da alcuni dettagli, ritengo si tratti di internati in campo di prigionia tedesco.
Il berretto del cuoco al centro, me lo fa supporre.
Ciò che colpisce dell'immagine, positivamente, è che parrebbe esservi una certa sintonia tra prigionieri ed addetti al campo...almeno questa è l'impressione che ne traggo io.
Purtroppo uno dei soggetti è stato ritagliato...la didascalia al retro, dedica dal piccolo cuoco, potrebbe essere stata vergata da uno straniero, ma anche da un nostro soldato poco alfabetizzato, come era norma per i tempi.
L'aiuto degli amici esperti di uniformologia, potrà senz'altro essere d'aiuto.

20150914_101114.jpg
20150914_101131.jpg