Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Protezione civile 1930

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Protezione civile 1930

    Immagini dei terremoti del Vulture (26/7/30) e di Senigallia (30/10/30) i cui soccorsi furono prestati rispettivamente da Esercito e Milizia. Onnipresenti le tende Bucciantini, ormai obsolete dopo l' adozione dei teli mod. 29 mimetici.

  2. #2
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Melfi
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Senigallia
    Il milite a dx. indossa uno zainetto di piccole dimensioni.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    1,617
    Non č affato vero! I soccorsi furono prestati da Esercito, Croce Rossa e da numerosi Corpi Pompieri d'Italia!

    Esempio relativamente al Volture:

    I Vigili del Fuoco al Vulture nel 1930

    A quel tempo, ovviamente, non esisteva la protezione civile ed i corpi pompieri tentavano da tempo di costituirsi in struttura nazionale. Nondimeno furono sempre i primi in linea ed i veri coordnatori del soccorso perchč, č dimostrato dagli atti parlamentari e dalle relazioni tecniche d'allora, i militari avevano buona volontā ma non conoscevano nulla di soccorso e puntellamenti. Il problema si presentō giā nel 1915 nella Marsica.
    Milizia ed esercito erano un numeroso supporto ma le operazioni principali erano condotte da pompieri e CRI.
    Le imbecillitā in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Grazie della precisazione, lo ignoravo, ho solo riportato il testo originario. Ovviamente nel '30 la Protezione civile non c' era e i corpi armati erano solo manovalanza per lo stato, non specialisti come VVF e CRI. Il mio titolo voleva essere ironico...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato