Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Pugnale Russo ZIK 1943

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Exclamation Pugnale Russo ZIK 1943

    Ciao a tutti gli amici del forum, volevo sapere se qualcuno sapeva identificare o conosceva questo pugnale a mio parere russo acquistato recentemente in un mio viaggio nell'est europa.

    lungo in tutto 26 cm.
    molto probabilmente il manico è stato sostituito

    Grazie anticipatamente Stefano




    Immagine:

    32,98*KB



    Immagine:

    37,89*KB

    Immagine:

    37,37*KB
    kappa

  2. #2
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    E' un pugnale da combattimento sovietico della seconda guerra mondiale.L'impugnatura non è stata sostituita;gli esemplari che ho avuto modo di vedere in altre collezioni,erano uguali.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di mirco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    775
    Da Tovarish!! generalmente sia pugnale che fodero erano verniciati di nero,però ne ho visti anche cosi.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111
    Grazie mille per avermi aiutato nell'identificazione, ma non ho ben capito da che reparto veniva usato e chi erano i tovarish.


    grazie stefano
    kappa

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di mirco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    775
    Tovarish "compagno" in russo,i pugnali erano destinati principalmente agli esploratoti,paracadutisti,aviatori,la fanteria ecc...ecc...usava baionette affilate di preda o coltelli non regolamentari,molto diffuso il coltello finlandese "Puukko".

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Concordo: manico originalissimo. Mi risulta che sia un "Zim" (come da scritta in caratteri cirillici, indicante, pare, il produttore), ovvero un coltello da combattimento russo epoca 1940.
    Dico epoca 1940 perchè pare che sia stato usato molto più dopo la fine della guerra.
    Qui si solleva uno dei dubbi epocali su certa oggettistica militare russa. Sulla totalità* di questi coltelli che ho visto c'è la data 1943.
    Su tutti gli orologi di bachelite da carro armato c'è la data 1941 e così via, per molti altri oggetti...
    Come può essere? Secondo me è molto improbabile che la produzione si sia concentrata in un solo anno, credo, piuttosto, che la produzione sia continuata in anni successivi, ma sempre con le stesse matrici... che ne pensate? Magari si tratta del nome del modello.
    Una curiosità*: questo dovrebbe essere il micidiale e temutissimo coltello russo di cui parla Sven Hassel... nei suoi libri 50% realtà*... 80% fantasia...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato