Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Pugnale testa d'aquila corto

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    585
    salve,volevo chiedere se questi pugnali sono di libera detenzione,oppure bisogna denunciarli......
    grazie,

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di dagger1
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Pavia, Italy
    Messaggi
    145
    In realtá poiché non hanno filo ma solo punta mi pare siano considerati complementi di uniforme e come tali non sia necessaria la denuncia, nel dubbio è meglio farla ma mi pare che sul tema vi siano pareri difformi.
    Vediamo se qualche esperto ci puó dare un parere...

  3. #13
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,572
    Citazione Originariamente Scritto da dagger1 Visualizza Messaggio
    In realtá poiché non hanno filo ma solo punta mi pare siano considerati complementi di uniforme e come tali non sia necessaria la denuncia, nel dubbio è meglio farla ma mi pare che sul tema vi siano pareri difformi.
    Vediamo se qualche esperto ci puó dare un parere...
    Per una maggiore sicurezza è sempre meglio denunciare il tutto. E' vero che sono complementi da uniforme, ma anche le sciabole da parata vanno denunciate...
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di mito vivente
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    148
    Citazione Originariamente Scritto da dagger1 Visualizza Messaggio
    Vi invio le foto del mio testa d'aquila corto con due tipi di fodero; ne ho anche uno lungo. Qualcuno sa quale era la sostanziale differenza di impiego? Cioè credo che fossero entrambi puri ornamenti, ma perché farne due tipi diversi?
    Credo che tu ti riferisca al perchè esistano due "tipi" diversi (ovvero il modello corto e il modello lungo).
    Il motivo sta nel fatto che il primo modello (corto) viene adottato nel 1931 e distribuito nel 1932 a tutti gli ufficiali della Milizia in occasione del Decennale della Marcia su Roma.
    Il secondo modello (lungo) viene adottato nel 1937 (analogamente ai modelli delle daghe germaniche) proprio nel momento storico in cui nasce l'Asse tra Italia e Germania.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di CHri
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,468
    Un pugnale davvero fantastico!!!! Complimenti!264

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di dagger1
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Pavia, Italy
    Messaggi
    145
    Grazie ragazzi, mi ero spiegato male, in effetti mi chiedevo quale fosse la differenza tra il modello corto ed il lungo, a parte la lunghezza ��. Ci sono notizie sulla rarità dei due tipi?
    appena riesco vi posto le foto del "lungo", che in effetti a mio avviso fa piú scena.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di mito vivente
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    148
    In teoria ci dovrebbero essere più modelli lunghi, poichè i corti (mod. '31) vennero restituiti e modificati in ottemperanza al nuovo regolamento che istituiva appunto il mod. '37 lungo.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di dagger1
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Pavia, Italy
    Messaggi
    145
    E per completezza ecco il modello lungo, o 37 come giustamente lo avete indicato, con il suo fodero ed i sospensori.
    In effetti è molto simile per dimensioni alle daghe tedesche ma secondo me ha un suo fascino, un design ed una eleganza che le daghe si scordano....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    121
    Stupendo, complimenti ma ricordiamoci del modello 23 un opera d'arte l'imbattuto

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di dagger1
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Pavia, Italy
    Messaggi
    145
    se non sbaglio il modello 23 era usato dai moschettieri del duce, ed esisteva in due versioni.
    Qualcuno ne ha postato le foto che a voi risulti?

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato