Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: pugnale testa di leone

  1. #1
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    pugnale testa di leone

    Per conto di un caro amico,posto le immagini di un pugnale che vorremmo identificare con precisione.La lama e il fodero sembrano quelli della baionetta austriaca e l'impugantura,

    Immagine:

    76,25*KB

    Immagine:

    30,1*KBcon guancette in bachelite zinigrata,termina con una testa di leone finemente incisa.Anche il colore del fodero sembra il verdone d'ordinanza austriaco.Cosa ne pensate?
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Non conosco questo pugnale, č la prima volta che ne vedo uno fatto cosė.
    Effettivamente lama e fodero sono di marcata derivazone austriaca, l'elsa invece no, č tipicamente di fattura germanica o comunque austriaca post 1918.
    Conosco dei modelli di baionetta fuori ordinanza per ufficiale austriaco del primo conflitto che hanno la testa d'aquila e non di leone e comunque hanno un'altra elsa (tipica 1° conflitto) ed impiegano il legno lavorato per le guancette e non la bachelite.
    Propendo per un adattamento anni venti o probabilmente anni trenta ad uso e consumo di non saprei cosa.
    Lascio la parola ai piu esperti del post 18.
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ciao Walzi, il fodero č au e anche carino con il suo colore feldgrau, la lama dovrebbe essere tedesca, forse una libera uscita con la testa d'aquila stilizzata modificata aggiungendo il leone in ottone! Scusate la rima cacofonica!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchč foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato