Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 134

Discussione: Pugnali austro-ungarici

  1. #1
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Exclamation Pugnali austro-ungarici

    tcopyright-gold-small.jpgaustria6(1918)_svg.png

    Credo,che insieme ai modelli per organizzazioni giovanili del regime Fascista,i pugnali austro-ungarici per assaltatori della prima guerra mondiale siano fra i più facili da reperire e ancora relativamente a buon mercato.
    Il pugnale austriaco per assaltatori,è un robusto oggetto,molto semplice ma anche estremamente efficace.
    Ha lama con filo e controfilo,impugantura con semplici guancette di legno tenute da tre rivetti e una guardia ovale,che ho trovato con due misure differenti.
    Il fodero è in lamiera di metallo con sospensione al cinturone,realizzata tramite un laccetto che può essere in cuoio o in robusta tela di canapa.I sistemi di ritenzione del laccetto al fodero sono di tre tipi diversi.
    Si possono trovare con diversi tipi di marchio del costruttore e possono rappresentare una bella tematica collezionistica.
    Si trovano foto,in cui tale arma è impugnata anche dai nostri arditi,che se ne impadronivano magari togliendoli ai nemici;ma è alla fine del primo conflitto mondiale,che questo pugnale cade nelle mani del nostro esercito in grande quantità*,come preda bellica.
    Andrà* ad armare le prime squadre fasciste e successivamente le formazioni della Milizia.
    Si incontrano ancora abbondantemente al cinturone della CC.NN. in Africa Orientale,prima e contemporaneamente all'adozione del pugnale da "marcia " Mod.35.
    Successivamente armeranno reparti di seconda linea come la DICAT,qualche reparto della Milizia Albanese,anche se lo si vede ancora in fotografie della seconda guerra mondiale e dell'epoca della Repubblica Sociale.
    Insomma,un pugnale dalla vita lunga,finito nelle mani di migliaia di militi;anche per questo motivo,le personalizzazioni fatte dai militari offrono una tematica in più per la collezione di questo oggetto.Se ne trovano con manici incisi,personalizzati,con impuganture sostituite o fatte anche con materilai di pregio,con distintivi e piccoli oggetti incastonati nell'impugantura ecc.
    Quello che posto,è un modello ungherese,con la guardia più ampia del modello austriaco.
    Sul tallone il marchio del costruttore :WLASZLOVITS STOSZ;il fodero conserva ancora qualche macchia dell'originale colore feldgrau.
    Elenco le misure del pugnale,anche se a seconda dei modelli possono variare leggermente.
    Lunghezza totale:330 mm Lunghezza della lama:210 mm.
    Spero nella vostra partecipazione,per vedere quante più varianti possibili.


    Immagine:

    70,96Â*KB

    Immagine:

    77,69Â*KB

    Immagine:

    91,05Â*KB

    Immagine:

    88,12Â*KB

    Immagine:

    89,97Â*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Finalmete un post su armi bianche austroungariche! Lo sturmesser è veramente ricco di storia e ce ne erano moltissime varianti, appena posso vi mando i miei così possiamo vedere le differenze tra i vari modelli. Grazie Legio128!
    The blade

  3. #3
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Benissimo!Io ho alcune varianti in termini di marchi p incisioni sull'impugnatura.Mi interessa moltissimo vedere i tuoi,come credo a tutti gli altri utenti.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Ecco finalmente la mia piccola collezione di sturmesser:


    Immagine:

    81,78*KB
    Le differenze principali riguardano soprattutto i foderi e gli attacchi degli stessi. Sono marcati rispettivamente da sinistra a destra:
    aquila bicipite sulla guardia ed R sul tallone della lama
    Aquila bicipite e B sulla guardia B sulla lama
    stemma ungherese sulla guardia e KOMPORDAY HUGO STOSZ sulla lama
    Stemma ungherese sulla guardia
    Stemma ungherese sulla guardia ed M6 sulla lama
    Aquila bicipite sulla guarda ed R sulla lama
    Aquila bicipite sulla guardia ed R sulla lama


    Immagine:

    83,19*KB

    Immagine:

    83,53*KB

    Immagine:

    80,58*KB
    Questi sopra sono alcuni tipi di attacchi e di lacci in cuoio ed in canapa.
    Generalmente i pugnali di fabbricazione ungherese hanno la guardia più larga di quelli di fabbricazione austriaca anche se mi è capitato un esemplare ungherese con la guardia piccola (vedi foto)


    Immagine:

    64,81*KB

    Immagine:

    89,17*KB


    Immagine:

    50,13*KB


    Immagine:

    52,97*KB


    Immagine:

    48,97*KB
    Questo è il pugnale ungherese con la guardia alla "austriaca"


    Immagine:

    71,58*KB

    immagine:

    59,84*KB

    Spero che le foto siano di vostro interesse, ne attendo altre da chi vuole condividere con noi la passione per questo "Glorioso" pugnale
    un saluto[^]
    The blade

  5. #5
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Molto belli!Nella prima foto,l'ultimo da sinistra ha un sistema di fissaggio del passante che non ho mai visto.Mi confermi che il passante in cuoio si aggangia a quello che sembra un rivetto solidale con il fodero?Mi faresti una foto anche con il passante slacciato?
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Esattamente, il laccetto è fissato ad un perno saldato sul fodero ed è infilato al passante superiore sempre saldato sul fodero. La collezione l'ho "ceduta" a mio padre, quindi i pugnali non sono a casa mia, se non hai fretta, entro il week end ti posto la foto.
    P.S. questo sistema di aggancio è piuttosto raro (solo una volta sono riuscito a trovare un fodero simile da scavo in condizioni pietose). Grazie per l'apprezzamento! A presto
    Andrea[^]
    The blade

  7. #7
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Aspetto molto volentieri le foto di quel tipo di attacco.Non lo avevo mai visto.
    Di segutio metto le immagini di un modello austriaco con aquila bicipite sulla guardia e marchio V&N all'imboccatura del fodero.


    Immagine:

    87,33*KB
    Questo pugnale è uno dei tanti riutilizzati dalle Camice Nere,come testimoniano le rimanenze di vernice nera sul fodero,e il fascetto applicato sull'impugnatura.


    Immagine:

    114,66*KB

    Immagine:

    104,8*KB
    Sull'altra faccia dell'impugnatura,l'originale propietario ha intagliato un nome di donna;con ogni probabilità* il nome della ragazza o della moglie.


    Immagine:

    121,86*KB

    Immagine:

    77,31*KB

    Immagine:

    87,36*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Gran bella collezione complimenti ragazzi. [ciao2]
    luciano

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Ciao 128Legio, ecco finalmente i particolari del tipo di attacco che mi avevi chiesto.


    Immagine:

    47,71*KB


    Immagine:

    51,91*KB
    [ciao2]
    The blade

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ciao ragazzi,posso farvi una domanda sperando di non andare OT?Mi interessa sapere se in questo genere di pugnali si possono riscontrare anche delle "creazioni" con corna di cervo o simili al posto dell'impugnatura,e se si,se me ne fate vedere qualcuno.
    Ve lo chiedo xchè tempo addietro ne avevo uno,ma ero un bambino e non me ne fregava niente della militaria.A dire il vero era di mio padre,e non so che fine abbia fatto.Cmq,per quel che mi ricordo,era una specie di baionetta con l'impugnatura fatta con "corno".
    Ciao e grazie,e complimenti per queste bellissime immagini che state postando.

Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato