Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: pulizia pugnale assaltatore M39

  1. #1
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    pulizia pugnale assaltatore M39

    stanco di vederlo ossidato sulla lama provvedo oggi alla pulizia... posto le foto dell'operazione passo passo.....tempo totale dell'operazione circa 15 minuti
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Ottimo lavoro!

    Un piccolo appunto, acquistando la spazzola di acciaio compera ed usa quella con i fili in acciaio naturale, non ottonati. Questo per evitare che il trattamento protettivo in ottone possa "colorare" il pezzo in restauro.

    Se la ruggine fosse stata più intensa il primo intervento occorreva farlo con tela smeriglio (grana massima 300) in bagno di petrolio, seguita dalla spazzolatura meccanica.

    Spettacolare il risultato sui perni, non facili da ripulire.

    Io ho avuto la fortuna di ricevere un barattolo di olio protettivo militare, col tempo asciuga e diventa invisibile mantenedo tutte le caratteristiche di conservazione. Esistono anche prodotti industriali attuali ma sono di più difficile reperimento nella vendita al minuto. Nell'azienda dove lavoro arrivano a stagne da 25 litri e vengono addittivati con colorante per evidenziare le parti trattate (ve lo immaginate un'arma rosso fragolino!!! ).


    Grazie per il reportage!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #3
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Grazie! per quanto riguarda le spazzole , stanco di pagarle 5 euro cadauna in ferramenta ,ho acquistato al mercatino dell'antiquariato di Sant'Ilario (RE) un lotto di 40 spazzole a 25 euro.... e tutto sommato non lasciano residui ottonati.
    per materiali più ingombranti ho 2 mole fisse da tavolo con spazzole ferrate e pezzuole in lana per la lucidatura....ma per questi oggetti minuscoli non vanno bene ...
    per quanto riguarda la tela smeriglio non sono solito usarla , se non in grana finissima ma su altre superfici (non su oggetti militari ma su altri oggetti antichi che vendiamo dopo il restauro in negozio).
    P.S. se ti serve altro olio militare fammi un fischio !
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Sturmesser, con guancette di cosa?


    Il legno non e' il suo....

    Rifatto ieri, bene, ma rifatto.

    Di cosa stiamo parlando?

    Questo non e' un pugnale d'assalto...

    e' altra cosa.....


    Ch

    A disposizione, con prove ed argomenti.,

    Grazie.


    Ch

  5. #5
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Churchill ,
    il pugnale che ho postato é un pugnale da assaltatore del regio esercito modello 39 (l'anno della sua adozione é per l'appunto il 1939 anche se esistono prove di un modello simile ma senza rosette sul manico distribuito nel 193.
    deriva dallo sturmesser austriaco da cui ha copiato grossomodo le fattezze ....ma questo ha 20 anni di più....
    se cerchi sul forum con la funzione "cerca" m39 ne troverai postati diversi da altri utenti....
    inoltre un buon libro quale "del pugnale il fiero lampo" di Cesare Calamandrei o comunque sue opere antecedenti a questa non possono mancare nella biblioteca dello studioso e del collezionista , proprio per evitare gaffe come la tua ora.
    cordialmente
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Pugnale buono in tutti i sensi, impugnatura compresa. PaoloM

  7. #7
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    Sturmesser, con guancette di cosa?


    Il legno non e' il suo....

    Rifatto ieri, bene, ma rifatto.

    Di cosa stiamo parlando?

    Questo non e' un pugnale d'assalto...

    e' altra cosa.....


    Ch

    A disposizione, con prove ed argomenti.,

    Grazie.


    Ch
    Scusa ma devi aver preso un abbaglio ! Questo pugnale parla da solo...........è un bellissimo modello di pugnale adottato nel 1939 per tutti i corpi speciali del R.E.I....paracadutisti, San Marco, Guastatori, Btg cc.nn. della Milizia eccetera.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #8
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: pulizia pugnale assaltatore M39

    tanto per capire di cosa si sta parlando....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato