Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Punzoni millitari

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Punzoni millitari

    Ciao, il problema sollevato da Coloniale per la sua Beretta mi fa sorgere un dubbio, vediamo se tra tutti riusciamo a risolverlo.
    Parto dalle pistole Beretta però il dubbio si pone per tutte le armi italiane.
    Le risposte che si trovano nei vari forum a volte sono esilaranti, come la diceria sempre ripetuta che la sigla del verificatore PS indichi invece Pubblica Sicurezza o Polizia di Stato.
    Sapete se esiste una qualche opera consultabile che riporti le iniziali di tutti i verificatori dei vari banchi di prova?
    Mi pare che qualcosa del genere esista per le cartucce di produzione italliana, anche se non lo trovo più, ma per le armi?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Punzoni millitari

    Ho parlato con un amico "abbastanza" esperto nel settore proprio ieri sera e mi ha riferito che purtroppo a quanto ne sa lui non esistono. Non che non siano mai esistiti, sarebbe logico supporlo, ma che non sono più esistenti per svariati motivi. Anche lui per lavoro ne avrebbe bisogno ma non ne ha mai visto uno e le notizie che abbiamo sono certe solo su determinati personaggi noti.
    Per gli altri si brancola nel buio. Magari poi al ministero della previdenza sociale esiste ancora un'elenco degli "Ispettori punzonatori di 2° e 3° livello" ma trovarli non credo sia facile. Credo andrebbero fatte delle ricerche trasversali tipo cercare chi alla direzione di artiglieria sia stato distaccato per adempiere queste mansioni o ricerche simili. Fosse tutto informatizzato e di libera consultazione magari sarebbe possibile ma così come siamo messi oggi non credo.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Punzoni millitari

    Ciao Andrea, purtroppo mi confermi ciò che temevo......
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    38

    Re: Punzoni millitari

    Magari!
    Io mi ci ero messo, avevo iniziato, avevo messo nero su bianco i nomi e gli anni in cui avevano lavorato. Lavoro certosino iniziato e mai finito, dimenticato in un cassetto in quanto trovi in giro tante di quelle stupidaggini che nemmeno immagini. Verificarela fondatezza di un dato è quasi impossibile. Se devo aggiungere stupidaggini a stupidaggini, ho preferito lasciar perdere.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Punzoni millitari

    peccato! sarebbe stato un ottimo aiuto per tutti gli oplofili ! forse sarebbe lo stesso utile provare a creare un nostro database con quei pochi dati certi che sappiamo???
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    38

    Re: Punzoni millitari

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    peccato! sarebbe stato un ottimo aiuto per tutti gli oplofili ! forse sarebbe lo stesso utile provare a creare un nostro database con quei pochi dati certi che sappiamo???
    Il problema è che se io scrivo che Pulcinella ha lavorato dal 33 al 35 e si punzonava PU, arriva subito uno che dice di avere dei punzoni PU su un'arma del 32.
    Magari è stata riassemblata con parti di una successiva ma non c'è modo di verificarlo in maniera attendibile.

    C'ho provato, ne ho parlato con degli amici collezionisti ed è successo esattamente questo. Uno sbattimento terribile.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Punzoni millitari

    Citazione Originariamente Scritto da armichepassione
    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    peccato! sarebbe stato un ottimo aiuto per tutti gli oplofili ! forse sarebbe lo stesso utile provare a creare un nostro database con quei pochi dati certi che sappiamo???
    Il problema è che se io scrivo che Pulcinella ha lavorato dal 33 al 35 e si punzonava PU, arriva subito uno che dice di avere dei punzoni PU su un'arma del 32.
    Magari è stata riassemblata con parti di una successiva ma non c'è modo di verificarlo in maniera attendibile.

    C'ho provato, ne ho parlato con degli amici collezionisti ed è successo esattamente questo. Uno sbattimento terribile.
    ok l'eccezione può sempre esserci e anche il tipo scassapalle che pretende di "smontare" il duro e faticoso lavoro fatto dagli altri....però penso che la cosa sarebbe di utilità* a tanti
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Punzoni millitari

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    Citazione Originariamente Scritto da armichepassione
    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    peccato! sarebbe stato un ottimo aiuto per tutti gli oplofili ! forse sarebbe lo stesso utile provare a creare un nostro database con quei pochi dati certi che sappiamo???
    Il problema è che se io scrivo che Pulcinella ha lavorato dal 33 al 35 e si punzonava PU, arriva subito uno che dice di avere dei punzoni PU su un'arma del 32.
    Magari è stata riassemblata con parti di una successiva ma non c'è modo di verificarlo in maniera attendibile.

    C'ho provato, ne ho parlato con degli amici collezionisti ed è successo esattamente questo. Uno sbattimento terribile.
    ok l'eccezione può sempre esserci e anche il tipo scassapalle che pretende di "smontare" il duro e faticoso lavoro fatto dagli altri....però penso che la cosa sarebbe di utilità* a tanti
    Sono totalmente d'accordo su quanto espresso, però dato che noi siamo umili e non "Sommi Sapienti Supponenti che Unici Detengono la VERITA' " possiamo lo stesso raccoglierli ed utilizzarli anche conoscendo l'incompletezza del lavoro. Piuttosto che niente è meglio piuttosto.
    Se poi ci dovesse capitare lo "scassapalle che non capisce lo strumento" gli si può sempre rispondere prima in modo pacato e poi se insiste per le rime.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    38

    Re: Punzoni millitari

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    Citazione Originariamente Scritto da armichepassione
    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    peccato! sarebbe stato un ottimo aiuto per tutti gli oplofili ! forse sarebbe lo stesso utile provare a creare un nostro database con quei pochi dati certi che sappiamo???
    Il problema è che se io scrivo che Pulcinella ha lavorato dal 33 al 35 e si punzonava PU, arriva subito uno che dice di avere dei punzoni PU su un'arma del 32.
    Magari è stata riassemblata con parti di una successiva ma non c'è modo di verificarlo in maniera attendibile.

    C'ho provato, ne ho parlato con degli amici collezionisti ed è successo esattamente questo. Uno sbattimento terribile.
    ok l'eccezione può sempre esserci e anche il tipo scassapalle che pretende di "smontare" il duro e faticoso lavoro fatto dagli altri....però penso che la cosa sarebbe di utilità* a tanti
    Sono totalmente d'accordo su quanto espresso, però dato che noi siamo umili e non "Sommi Sapienti Supponenti che Unici Detengono la VERITA' " possiamo lo stesso raccoglierli ed utilizzarli anche conoscendo l'incompletezza del lavoro. Piuttosto che niente è meglio piuttosto.
    Se poi ci dovesse capitare lo "scassapalle che non capisce lo strumento" gli si può sempre rispondere prima in modo pacato e poi se insiste per le rime.
    Per me va più che bene, peraltro se posso non sobbarcarmi il lavoro tutto da solo sono più che entusiasta.
    Direi allora che uno a caso, magari illustre, magari disponibile......mi viene inmente Andrea, ma non so il perchè!, potrebbe aprire un apposito treand, dove ugnuno mette del suo.
    Il nel frattempo aggiornerò facendo delle riproduzioni ben disegnate in una scheda che rimarrà* nei secoli a disposizione dei futuri discepoli studiosi.
    Cosa ne pensate?

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Punzoni millitari

    Benissimo, apro una scheda intitolata Raccolta punzoni militari italiani e poi chiederemo ad Oscar di metterla in evidenza.
    Il mio lavoro l'ho fatto, adesso tocca a te.
    Suggerirei di inserire sinteticamente
    1 Il punzone
    2 Il nome reale o supposto dell'ispettore
    3 L'arma da cui proviene e l'anno se uno lo conosce.
    Dovrebbe venire una cosa interessante, peccato che a parte un 91 io non disponga di armi italiane
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato