Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 41

Discussione: quadro di guerra

  1. #11
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Mi sembra strano fosse fuggito dai sovietici: questi trasferirono subito dopo la cattura i nostri soldati nell' interno con le terribili e sfiancanti "marce del davai". Chi tentava la fuga o rallentava il passo era subito eliminato col colpo alla nuca.

  2. #12
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Ma prima dell'8 settembre come poteva essere catturato dai tedeschi? Eravamo alleati! È fattibile quindi che fuggì da un campo russo, anche se la vedo dura, e successivamente catturato dai tedeschi.
    Dopo il rimpatrio dei resti dell' ARMIR, rimasero in Russia piccoli nuclei di raccolta, destinati a raggruppare quanti erano rimasti all' est perchè sbandati, ricoverati in ospedali tedeschi, aggregati a reparti della WH durante la ritirata, comunque poche centinaia di individui. Poi c'erano i Comandi Tappa e un paio di ospedali da campo. Tutti costoro per Pisanò aderirono alla RSI. Alcuni sbandati italiani si unirono all' UPA, combattendo i sovietici tra Ucraina, Galizia e Polonia ma non mi sembra il caso del militare in questione...

  3. #13
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,597
    Citazione Originariamente Scritto da Il Cav. Visualizza Messaggio
    Mi sembra strano fosse fuggito dai sovietici: questi trasferirono subito dopo la cattura i nostri soldati nell' interno con le terribili e sfiancanti "marce del davai". Chi tentava la fuga o rallentava il passo era subito eliminato col colpo alla nuca.
    Lo so, il "anche se la vedo dura" implicava proprio ciò che tu hai esplicitato, ma di sicuro non poteva essere stato catturato dai tedeschi.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #14
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Poi mi par strano che un lanciafiammista ovvero appartenente al reparto chimico sia finito proprio a Danzica dove c' era un Btg. nebbiogeno italiano (prima regio, poi RSI), che anch' esso originava dai reparti chimici...

  5. #15
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Dal testo del diploma par di capire che il tizio non sia mai finito in un campo IMI ma sia rimasto prigioniero a Danzica fino al 45.
    Non vorrei offendere nessno, vivi e morti ma mi sorge un dubbio enorme...

  6. #16
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,597
    Cav, l'unico che ci può raccontare un po' meglio la storia è il suo discendente ovvero cchr75tj.
    Speriamo che possa dipanare i vari dubbi che ci stanno attanagliando!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  7. #17
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Se avesse il foglio matricolare sarebbe l' optimum! Considera che era comune per molti repubblichini specie fuori d' Italia farsi passare per prigionieri dei tedeschi dopo l' 8 settembre, per evitare l' epurazione. Io ho un documento del Comune di Roma relativo a un militare che fu sicuramente nel Btg. Bersagiri Mussolini nel quale lo stesso autocertifica "per uso militare" di esser stato prigioniero dei tedeschi dall' armistizio al 1945...

  8. #18
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,597
    Citazione Originariamente Scritto da Il Cav. Visualizza Messaggio
    Se avesse il foglio matricolare sarebbe l' optimum! Considera che era comune per molti repubblichini specie fuori d' Italia farsi passare per prigionieri dei tedeschi dopo l' 8 settembre, per evitare l' epurazione. Io ho un documento del Comune di Roma relativo a un militare che fu sicuramente nel Btg. Bersagiri Mussolini nel quale lo stesso autocertifica "per uso militare" di esser stato prigioniero dei tedeschi dall' armistizio al 1945...
    Interessante. Speriamo che il discendente lo possegga a questo punto così si chiariscono le cose.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361
    Metterò il foglio particolare. Grazie così spiegherò a mio figlio la storia

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361
    Ecco il foglio matricolare, fatto da tre pagine, poi metto anche delle foto, che ha fatto mio nonno in guerra. Nella foto color acre è quello centrale. Coe ptete vedere, ci sono anche delle donne, mio nonno diceva che loro prigionieri lavorvano per questa comunità. Poi ha approfondito l'amicizia con questa vedova bionda, di cui non si ricordava il nome, a cui disse, "... vado in Italia, poi torno e ti porto con me a Scafati" cosa che poi non fece più. Dalla visione del foglio matricolare, si è nebiogeno. Lui diceva sempre " io ho fatto la guerra contro i morti, strappavo le piastrine e bruciavo i corpi che non potevano esssere seppeliti e puzzavano". Non ha mai detto di essere catturato dai russi ha sempre detto tedeschi, diceva che non erano SS ma Luftwaffe (se ricordo bene). Dal campo di Danzica, disse che un giorno si svegliarono e non trovarono più nessuno, allora ando a casa di questa Donna e ci rimase per molto tempo, poi inzio questa traversata Polonia Germania e qui venne catturato di nuovo. La prima data di cattura del foglio matricolare è 9 settembre 1943, ma penso che sia simbolica un pò per tutti.-
    Volevo ringraziare tutti, per il tempo che mi date, così potrò spiegare a mio figlio Carlo (che si chiama come lui) le sofferenze del suo avo
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato