Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Qualche volta... ritornano senza visiera...

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,065

    Qualche volta... ritornano senza visiera...

    Da ragazzino mi ricordo che ne trovai uno, vuoto e anche acciaccato.Non detti molta importanza alla
    visiera accorciata, ma per onesta' intellettuale, anni dopo a pag.54 del mio primo libro 'Elmetti 1915-73',ne ho fatto cenno suscitando lo scetticismo degli esperti dell'epoca (che detto tra noi, si contavano nelle dita di una mano). Pochi giorni fa', navigando senza meta sul web, mi sono imbattuto su questo esemplare:
    DUNKLMU7UNSMJ.jpg DUNK9C3AW2KD.jpg

    Sembra un M.35 'tagliato', identico, lo posso dire con certezza, a quello che trovai,vuoto e molto
    malconcio nel 1963. All'epoca fare le foto con la Instamatic era un lusso, pertanto non dispongo di
    documentazione di quello che realmente trovai in un pollaio dalle parti di Nocera Umbra (PG).
    Momenti ci lasciai le gambe per prenderlo, perché un simpatico cagnetto, a guardia del pollaio, si
    oppose energicamente, ma tanto era buona e veloce la mia bicicletta, che riuscii nell'intento.Che dire?
    Lascio a chi legge l'ardua sentenza. Ero stato preso per visionario, ma a quanto pare, qualche
    volta i dubbi...ritornano.PaoloM

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Elmetto che non ha nulla a che fare con quello riciclato in Jugoslavia in primo piano, ma quelli sullo sfondo?
    Esercitazioni degli anni 50, immagini trovate in rete.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,065
    Difatti nessuno l'ha mai detto. Su quello jugoslavo siamo abbastanza documentati anche su Milistory.PaoloM

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Si, ma non ce n'č uno uguale all'altro... varietā di taglio come dal brivec, ops, barbiere?
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,065
    Erano altri elmetti. Il 'brivec' puo' aver tagliato alto o basso in base alla taglia.
    ELMO YUGOSLAVO ex 40/42
    E poi... mi resta difficile immaginare di aver trovato un elmetto di Tito in Umbria, tra mangimi, polli e cane incavolato.PaoloM

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Questo č anche vero... resta il mistero.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    1,616
    Utilizzato dai conducendi d'automezzi o carristi a cui le falde potevano limitare la visibilitā? A livello di iniziativa ristretta ed autonoma magari.
    Le imbecillitā in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •