Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Quando la Francia bombardava Gibraltar

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Dopo la drama di Mers el Kebir quanto gli Inglese avevano bombardato la flotta francesa nel 3 luglio 1940, l'aviazione di Vichy parte dei aerodromi d'Algeria il 24 settembre 40.
    18 LeO 451 con 27 Douglas DB-7 , escortati con 12 Dewoitine D-520 larano 61 tonne di bombe sul porte di Gibraltar. Solo 6% bombe colpiscano l'arsenale.
    L'indomane, 83 bombardieri (LeO 451 DB-7 e Glen Martin) colpiscano l'arsenal, una nave e gli istallazione del porto.
    L'aviazione francese basata in Algeria non aveva diritto di volare e lo stato-maggiore francese ha dovuto chiedere permesso per potere compire questo bombardamento.
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    LeO 451 (modelo sperimentale per ricercare le mine)
    I colori giallo e rosso significano che l'aereo appartienne a l'armée de l'air franà§aise da Vichy. Qui è l'aeonavale.
    ALEX
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Leo 451 da Vichy
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,393

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Informazioni molto intressanti e per me nuove. Ottime anche le immagini degli areoplani, in particolare il modello cercamine mai visto prima.
    sven hassel
    duri a morire

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel
    Informazioni molto intressanti
    Quoto
    Ho provato a cercare tra il cartaceo delle immagini per integrare, ma..................
    luciano

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    I Francesi avevano dopo l'armistizio di luglio 40 solo un piccolo esercito da 100000 uomini chiamato l'armée de Vichy, le nave non avevano diritto di uscire dei porti : ad Alessandria d'Egytto, le nave erano bloccate, a Toulon, Mers el Kebir e Bizerte.
    Le aerei non potevano volare, solo per addrestare i naviganti (a condizione di non riggiungere le forze di de Gaulle).
    Sto leggendo un libro da Robert Paxton : l'armée de Vichy, dopo faro un post.
    In nascosto, in Africa del Nord, l'armée d'Afrique si preparava ad riprendere gli arme con il generale Giraud.
    Per finire, quando gli americani sbarcarono in Africa del nord, le forze aerei francese bombardarono le nave US. Fra poco faro un post armée de l'air / US Air Force ad Alger e Casablanca nel 8 novembre 1942.
    A presto
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Strana la sovrastruttura alare del Leo 451! Qual'era il suo utilizzo preciso?

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    E un cercamine ma il rolo principale era il bombardamento.
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Ciao Alexderome, per comprendere meglio i fatti, mi permetto di aggiungere quello che avvenne prima del dramma di Mers-el Kebir.

    Mentre i tedeschi avanzavano lungo la costa, le autorità* navali francesi, le cui comunicazioni non erano state tagliate, avevano potuto far allontanare in tempo tutte le navi da guerra e mercantili dai porti della Manica e da quelli del golfo di Biscaglia.
    Alcune navi si erano rifugiate nei porti inglesi della Manica, ma la maggior parte aveva fatto rotta per l`Africa settentrionale o per l`Africa occidentale francese.
    Il 17 giugno, quando Pètain chiese l`armistizio, due moderni incrociatori corazzati, sei cacciatorpediniere, due vecchie corazzate e una nave portaidrovolanti, si erano rifugiati nella base navale di Mers-el-Kebir vicino a Orano.
    L`articolo 8 dei termini di armistizio, stabiliva che la flotta francese, tranne le navi necessarie alla difesa dell`impero coloniale, doveva essere smobilitata e messa in disarmo sotto il controllo tedesco o italiano.
    Il governo tedesco si impegnava formalmente a non impiegare la flotta francese per i propri fini, a prescindere dalle unità* necessarie alla difesa costiera e al dragaggio delle mine, nonché a non avanzare richieste di consegna totale o parziale alla conclusione della pace.
    Tutte le navi meno quelle destinate alla difesa dell`impero coloniale, dovevano essere richiamate nelle acque territoriali francesi.
    I due articoli successivi stabilivano che sino a nuovo ordine, nessun equipaggiamento, nessuna nave e nessun aereo si dovevano allontanare dal paese.
    Non appena ebbe appreso questi termini, l`ambasciatore inglese a Bordeaux sir Ronald Campbell si affrettò a comunicarli a Londra, ma evidentemente ignorava che Pètain aveva chiesto emendamenti soprattutto in relazione all`art.8, per ottenere che le navi da guerra fossero messe in disarmo nei porti francesi dell`Africa settentrionale e occidentale.
    La sera del 22 giugno dopo che i tedeschi ebbero accettato in linea di massima le modifiche relative alla flotta, i plenipotenziari francesi, furono autorizzati da Pètain a firmare l`armistizio.
    Quattro giorni dopo, quando l`armistizio era già* stato firmato Darlan reiterò l`ordine impartito in precedenza, avvertendo tutti i comandanti delle navi, di prendere le opportune disposizioni per l`affondamento delle navi qualora si fossero trovate in pericolo di cattura.
    Queste direttive non avrebbero comunque distolto il Gabinetto di Londra, neppure se ne fosse stato al corrente, dal convincimento che se i tedeschi avessero voluto impadronirsi della flotta vi sarebbero riusciti.
    Quindi il 27 giugno si presero misure atte ad impedire che le navi da guerra francesi tornassero nei porti metropolitani.
    Si diede ordine alla neocostituita Forza H di prendere base a Gibilterra, così essa avrebbe potuto operare sia nell`Atlantico in appoggio alla Home Fleet, sia in Mediterraneo occidentale di cui altrimenti sarebbe stata padrona la flotta italiana.
    Il primo luglio Somerville (al comando della Forza H), ricevette l`ordine di assicurare il trasferimento, la resa o la distruzione delle navi da guerra francesi ancorate nel porto di Orano e nella vicina base di Mers-el Kebir.

    Cartina
    [attachment=3:srqp4mbc]cartina.jpg[/attachment:srqp4mbc]

    La Forza H doveva trovare sul posto, la mattina del 3 luglio per offrire all`ammiraglio Gensoul quattro alternative: Unirsi alla flotta inglese e proseguire la lotta; dirigersi con equipaggi ridotti, verso un porto della Gran Bretagna o dell`India; disarmare le navi a Orano sotto il controllo inglese, oppure affondarle sul posto.
    Se nessuna delle quattro fosse stata accettata, l`ordine era di distruggere le navi con la forza.

    Qui mi fermo.

    Le salve britanniche sparano da una distanza di 12.800 metri e raggiungono le unità* francesi.
    [attachment=2:srqp4mbc]1.jpg[/attachment:srqp4mbc]

    La squadra francese era all'ancora in posizione difficile per rispondere, per prima fu colpita la Bretagne
    [attachment=1:srqp4mbc]2.jpg[/attachment:srqp4mbc]

    Su una delle unità* francesi colpite
    [attachment=0:srqp4mbc]marinai.jpg[/attachment:srqp4mbc]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    luciano

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Quando la Francia bombardava Gibraltar

    Le forze in presenza
    Flotta inglese : (Force H) porto di Gibiltera
    Potaereo Ark Royal
    Corazzato Hood (amirale Sommerville)
    Corazzato Resolution
    Corazzato Valiant
    Crociatori Arethusa, Enterprise e 11 destroyers.

    Flotta francese : porto di Mers el Kebir (amirale Gensoul)
    Corazzato Bretagne
    Corazzato Provence
    Incrociatore Dunkerke
    Incrociatore Strasbourg
    Destroyer e nave controsilurante : Mogador, Volta, Terrible, Kersaint, Lynx e Tigre (questa nave sara presa dagli italiani à* Tolone.

    La battaglia
    Dopo avere minato l'entrata del porto, le nave francese sono blocate dentro il porto, l'artiglieria essendo girata verso terra. I tiri inglese sono precisi. Gli Swordfish de l'Ark Royal (818 Sq) attacano in 3 voltegli siluri toccono il Terre Neuve, il Dunkerke e Esterel.

    Il Bretagne esplose con uno solo colpo dal Hood e 977 marinai decedono. Lo Strasbourg riesce ad arrivare à* Tolone. I Lynx, Kersaint, Volta si sabordrano à* Tolone nel novembre 42. Il Tigre sara preso dagli italiani.
    1380 marinai francese furono uccisi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •