Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Quello che internet puo' fare....

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Quello che internet puo' fare....

    Per la mia immensa gioia e stupore sono venuto a conoscenza di informazioni che non sapevo,per me è stata un emozione indescrivibile,come potete vedere nel mio Avatar cè un caro parente di famiglia ovvero Lino Lagi caduto nei cieli di malta nel 1940, poco fa ho provato ad inserire il suo nome su internet e per fatalita' è uscito fuori un sacco di informazioni che si trovano su un elenco di persone cadute a Malta,posso confermarvi che non è un omonimo perchè il numero di squadriglia torna,come anche la data approssimativa della morte ovvero il 27 settembre 1940,adesso so anche che aereo pilotava.

    Lino LAGI, Maresciallo, 79a Squadriglia, 6o Gruppo, 1o Stormo, Pilot of a Macchi C.200 fighter aircraft, shot down and died 25th September 1940. His body was washed ashore and he was buried in Pembroke Military cemetery.


    Pongo agli esperti alcune domande,chi ha dato queste informazioni al sito?
    (Non lo sapevo neanche io in quale gruppo e stormo fosse e cosa pilotasse)

    Dice che è sepolto a pembroke Military cemeter ma la sua tomba è nel mio paese come mai?

    posto delle foto e brani del giornale locale dell'epoca


    questo è il sito dove ho trovato le informazioni si tratta di un sito di Malta con i nomi dei caduti e notizie.

    http://website.lineone.net/~remosliema/ ... soners.htm
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    kappa

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Ciao, il sito dice solo che il corpo fu portato a riva dal mare e che fu sepolto nel cimitero di Malta. Non dice che sia ancora li. Mi sembraevidente dal foglio di giornale che nel dopoguerra, dopo dodici anni dice l'articolo, il feretro è stato traslato in Italia, come accadde per molti.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Ho parlato da poco con dei parenti ed è venuto fuori che effettivamente fu riportato al suo paese natio ovvero Borgo San Lorenzo esattamente come riporta il giornale proprio 12 anni dopo.

    grazie Stefano
    kappa

  4. #4
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Trovare informazioni sui propri parenti deve dare una incredibile emozione.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: Quello che internet puo' fare....

    un pò alla volta tutti riusciranno a prendere coscenza che internet e un pozzo senza fine di notizie ,bella scperta la tua
    complimenti

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Citazione Originariamente Scritto da EnzoLuca
    Trovare informazioni sui propri parenti deve dare una incredibile emozione.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Grazie mille ragazzi,è stata davvero un emozione indescrivibile,ho deciso che scriverò al sito per ringraziarli.

    kappa

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Quello che internet puo' fare....

    Credo che se vai a Malta,magari in ferie, troverai diverse info, ci sono diversi musei e se ricordo bene uno di questi custodisce addirittura un barchino esplosivo italiano, oltre che vari altri reperti italiani, potresti trovare molto altro,

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •