Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: Quesito legale IMPORTANTE

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Per chi non la conosce, è possibile sapere cosa riguarda la scandenza del Maggio 2015?
    Per favore, parole molto chiare....PaoloM

  2. #12
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    Entro maggio 2015 anche per la sola detenzione si dovrà presentare il certificato medico di idoneità psicofisica alla detenzione.

    - - - Aggiornato - - -

    Sono andato a ricercarti l'articolo: Armi: novità per la detenzione, serve il certificato medico
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Grazie Max. Siccome la cosa e' importante, la ripropongo in chiaro.Su queste cose non si scherza e bisogna ottemperare alla Legge.PaoloM

    Entro il 4 maggio 2015 chi detiene armi deve presentare il certificato medico di idoneità psicofisica alla detenzione; in pratica lo stesso certificato richiesto per il rilascio del nulla osta all'acquisto, previsto dall'art. 35 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Lo stabilisce il decreto legislativo n. 121 del 29 settembre 2013, entrato in vigore il 5 novembre, che ha introdotto diverse novità in tema di controlli per l'acquisizione e la detenzione di armi (bianche, da sparo o da fuoco).
    La certificazione dovrà attestare che il richiedente non sia affetto da malattie mentali oppure patologie che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere ovvero non risulti assumere, anche occasionalmente, sostanze stupefacenti e psicotrope oppure abusare di alcol.
    Il certificato medico in questione è rilasciato dal medico provinciale o dall'ufficiale sanitario (attualmente Asl) o da un medico militare.
    Sono esentati dall'obbligo di presentazione coloro che nei sei anni antecedenti l'entrata in vigore del decreto, abbiano già consegnato il certificato al momento della richiesta di una licenza di porto d'armi o di un nulla osta all'acquisto di armi.
    Le persone che entro la data di scadenza non avranno provveduto a consegnare il certificato agli uffici di Polizia o Carabinieri che avevano ricevuto le denunce di detenzione, riceveranno una diffida per la presentazione del certificato stesso. Se nei successivi 30 giorni la certificazione non sarà presentata, sarà avviato il procedimento finalizzato al divieto di detenzione.
    Il richiedente, sottoponendosi agli accertamenti, è tenuto a presentare un certificato anamnestico, rilasciato dal medico di fiducia, di data non anteriore a tre mesi.
    Il medico accertatore potrà richiedere, ove ritenuto necessario, ulteriori specifici esami o visite specialistiche, che saranno effettuati presso strutture pubbliche.
    24/11/2014
    (modificato il 28/11/2014

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    662
    concludendo , come mi ha detto un mio amico questa sera :
    ecco un altro sistema per spillare soldi per visite , certificati e quant'altro ...
    no comment..
    piuttosto... come faranno i nostri "attori", con le nuove disposizioni che verranno date, ad usare le armi nel girare le scene dei film ???
    Visita www.katubrium.it

  5. #15
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    come faranno i nostri "attori", con le nuove disposizioni che verranno date, ad usare le armi nel girare le scene dei film ???
    Spesso e volentieri utilizzano repliche in resina e poi ci sono i famosi "armieri"
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #16
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,793
    Ho sentito che il Ministro degli Interni ha risolto il problema, ma non ho ancora ben capito come, pare però che siano soddisfatti a Cinecittà.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    206
    Concordo , meglio andar in caserma e fare dichiarazione di detenzione che per chi ha un P.A. risulta veloce procedura. Altrettanto vero la nuova disposizione del 2015 che comporta per i non possessori di P.A non poche spese per il Certificato medico . Spero solo si fermino perché non solo diventa un ginepraio tutte ste circolari ma soprattutto domani cosa si inventeranno per far cassa ?!

  8. #18
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    E' vero che tale procedura comporta non poche spese, ma è altrettanto vero che è assurdo permettere di detenere delle armi senza avere un "aggiornamento" medico.
    Purtroppo, in Italia, ci sono moltissime persone che 20/30 anni prima, con il nulla osta, hanno acquistato armi e poi non sono più state controllate.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,885
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    E' vero che tale procedura comporta non poche spese, ma è altrettanto vero che è assurdo permettere di detenere delle armi senza avere un "aggiornamento" medico.
    Purtroppo, in Italia, ci sono moltissime persone che 20/30 anni prima, con il nulla osta, hanno acquistato armi e poi non sono più state controllate.
    vero max e su questo no si discute, anzi dirò sono d'accordo sul richiedere ulteriori certificati, vedi anche quello introdotto (almeno nel mio TSN) da quest'anno di presentare assieme all'iscrizione un altro certificato medico....ok e mi va bene. A me l'unica cosa che mi stà pesantemente sulle balls è la legge che riguarda le armi bianche (baio e pugnali ecc..)

  10. #20
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    è la legge che riguarda le armi bianche (baio e pugnali ecc..)
    Almeno fosse chiara uno si mette l'anima in pace... invece è pure fumosa.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato