Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Questa volta chiedo aiuto io.

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Questa volta chiedo aiuto io.

    Ciao a tutti, vi ringrazio per la pazienza, ora che ho capito cosa è penso lo userò per misurare un po' meglio certe cartucce.....
    Per Andrea, era un bancario che si era portato qualche ricordino a casa da militare, però vorrei capire questo cosa c'entra.
    Poi il materiale che era nello zaino non era niente di particolare: borraccia post, gavetta e gavettino, un cucchiao, una "verdona" con i pantaloni alla zuava, un paio di camicie, .... tutta robetta così. L'unica cosa strana è questo attrezzino, che però non ha evidentemente alcun riferimento militare
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Questa volta chiedo aiuto io.

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao a tutti, vi ringrazio per la pazienza, ora che ho capito cosa è penso lo userò per misurare un po' meglio certe cartucce.....
    Per Andrea, era un bancario che si era portato qualche ricordino a casa da militare, però vorrei capire questo cosa c'entra.
    Poi il materiale che era nello zaino non era niente di particolare: borraccia post, gavetta e gavettino, un cucchiao, una "verdona" con i pantaloni alla zuava, un paio di camicie, .... tutta robetta così. L'unica cosa strana è questo attrezzino, che però non ha evidentemente alcun riferimento militare
    Ci misurava lo spessore dei pezzi da 100
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Questa volta chiedo aiuto io.

    Ciao Kanister

    (Colgo anche l'occasione per ringraziarti degli auguri)

    bello codesto micrometro, bello e vecchio,

    serve per misurare, per esempio, gli spessori che si mettono sotto i bicchieroli degli assi a camme della "matta", o di tutte le vecchie alfa, per registrare il gioco delle valvole.
    Serve in meccanica di precisione per misure di spessori con tolleranze attorno al centesimo di millimetro, ne esistono di verie fogge, aT per le profondità*, per esempio.
    Forse era appassionato di meccanica? piu' che da banchiere è un'attrezzo da tornitore / fresatore o meccanico.
    La frizione serve, siccome sono appunto misure attorno al centesimo, a "standarizzare" la forza e non metterne più del necessario, altrimenti la misura risulterebbe falsata dalla "violenza" della misura

    Ciao a presto
    Daniele

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato