Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 70

Discussione: "r e s t a u r i"

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    "r e s t a u r i"

    Fa piacere leggere - purtroppo raramente - di inziative come questa...sarebbe bello condividere anche le immagini di restauri, più o meno "intelligenti".

    http://ilforomagna.gelocal.it/dettaglio ... =SanMarino

    per me è troppo lontano, per una foto..
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: "r e s t a u r i"

    E' vero sono purtroppo rare ma fanno sempre piacere.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Ci limitiamo ai confini nazionali?
    Anche se meno spesso di quanto vorremmo, di restauri se ne vedono. Comincio con l'L 3/33 del Museo Carristi di Roma. Un carro doppiamente significativo; perché l'unico L 3 "prima serie" al mondo e perché si tratta del veicolo del Seg Sarotti, MOVM, caduto ad Hamanlei in Somalia nel 1936 (vedi Storia Militare di questo mese)

    Ecco come appariva nel 1998:


    Nel 2009:


    Massimo

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Il Semovente da 75/18 di Bergamo, con foto "prima e dopo":
    http://preservedtanks.com/Profile.aspx? ... 6&Select=4

    Si potrebbero anche citare gli strepitosi restauri di Temeroli, il Semovente 75/18 di Rimini o quello conservato dalla OTO Melara.

    Massimo

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: "r e s t a u r i"

    belli di fuori...ma come sono conciati da dentro?

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Citazione Originariamente Scritto da Panzerschreck
    belli di fuori...ma come sono conciati da dentro?
    Come vuoi che siano, sono restauri "cosmetici".
    Quelli di Temeroli ed il Semovente della OTO invece sono marcianti, con motori originali.

    Massimo

  7. #7
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: "r e s t a u r i"

    Citazione Originariamente Scritto da Massimo Foti
    Ecco come appariva nel 1998:


    Nel 2009:


    Massimo
    Una nota OT.
    Ottimo il restauro del carro, ma dov'è finito il bosco alle sue spalle?
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Citazione Originariamente Scritto da EnzoLuca
    Una nota OT.
    Ottimo il restauro del carro, ma dov'è finito il bosco alle sue spalle?
    Pensare che a distanza di anni dalla mia prima visita non mi ero reso conto che avevano abbattuto degli alberi

    Non parlerei di bosco, ma nel pieno centro di Roma ogni singolo albero è doppiamente prezioso. Il luogo esatto lo vedi qui:
    http://maps.google.ch/maps/ms?hl=en&ie= ... 9&t=h&z=18

    Puoi distinguere lo Sherman, L'M47 e l'M 14, mentre i due L 3 sono nascosti dagli alberi.
    Effettivamente a sud-est, oltre il muro, si vede del terreno spianato, ma non saprei dirti cosa ci fosse 10 anni fa.

    Massimo

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Se ci limitiamo al territorio nazionale, Temeroli a parte, in effetti resta poco da discutere :-(

    Si potrebbe citare l'L 3 splendidamente restaurato in Sud Africa:
    http://www.ambbrescia.com/photofile/Vei ... 35_sa.html

    Oppure quanto stanno facendo in Cechia su questo AH-IV:
    http://www.arsenalen.se/en/pragresa.aspx

    Ci sarebbe il sito dei volontari del Patton Museum:
    http://www.armorfortheages.com/

    Ultimamente hanno postato immagini del 251 che è ormai a buon punto:
    http://www.armorfortheages.com/Voluntee ... ctPage.htm

    Continua anche il loro lavoro su Cobra King, un carro che oltre ad essere di un modello raro, ha un particolare significato storico:
    http://www.armorfortheages.com/Voluntee ... ctPage.htm

    Massimo

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    414

    Re: "r e s t a u r i"

    Di seguite foto scattate di recente all'FT-17 restaurato presso l'SHP di Thun. Si tratta di tre anni di lavoro per rendere nuovamente marciante un carro che aveva passato decenni all'aperto. Finora solo a Saumur disponevano di un paio di FT-17 marcianti, dal maggio 2009 si è aggiunto anche questo:

















    Per una panoramica degli FT-17 esistenti al mondo consiglio di consultare il PDF di Pierre-Olivier Buan (occhio, file di 11 Mb!):
    http://the.shadock.free.fr/Surviving_FT-17.pdf

    Massimo

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato